235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Pescara-Benevento 1-1 - LoStregone.net | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 11762418 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    febbraio        aprile


15 marzo 2009

Pescara-Benevento 1-1 - LoStregone.net



domenica 15 marzo 2009 - 22:16
Un gran gol di Clemente non basta ai giallorossi per espugnare Vasto

PESCARA (4-2-3-1): Indiveri; Camorani , Pomante, Siniscalchi, Vitale; Giordano (39'st Ferraresi sv), Coletti; Stella (11'st Felci), Perrulli, Zeytulaev (22'st Laens ); Bazzani . A disp: Prisco, Prizio, Diliso, Pisciotta. All. Galderisi
BENEVENTO (4-2-2): Mondini; Ferraro, Landaida, Ignoffo, Colombini; Ciarcià (27'st Carcione sv), Cejas, De Liguori, Palermo (34'st Evacuo sv); Clemente, Castaldo. A disp: Gori, Cattaneo, Imbriani, Bueno, Cinelli. All. Soda
ARBITRO: Zonno di Bari
MARCATORE: 46'pt Clemente, 13'st Vitale.
NOTE: Giornata di sole presenti 2000 spettatori circa di cui 1427 paganti per un incasso di 9185,00 euro. Oltre un centinaio e rumorosi i tifosi del Benevento presenti nonostante il divieto imposto dal Prefetto di Chieti. Ammoniti: Pomante, Palermo, Perrulli, Bazzani, De Liguori, Cejas. Angoli 8-4 per il Pescara. Allontanato dalla panchina al 38'st il vice allenatore del Pescara Cavalletto. Recupero 2' e 4'. 

VASTO -
Una delle più belle gare viste in questo campionato che fa il pari con l’incontro spettacolare e vivace dell’andata tra sanniti ed adriatici. Il Benevento va a Vasto con il piglio giusto, quella della squadra che vuole dettare i ritmi alla gara per portare a casa l’intera posta in palio. Ad aspettarlo un Pescara con l’acqua alla gola, invischiato nelle sabbia mobili dei play-out anche in virtù dell’ammontare delle penalizzazioni (ben quattro i punti sottratti sino ad ora), con una panchina traballante ed un pubblico in fermento per la ritrovata stabilità societaria.
Soda aveva preparato benissimo la gara e l’approccio alla stessa. Il Benevento supera nei primi minuti l’impatto con l’Aragona privo della presenza massiccia dei suoi tifosi. I giallorossi iniziano a macinare gioco e tessere la fitta trama tipica del loro gioco. Il Pescara sospinto dai suoi tifosi prova a replicare a testa bassa. La manovra è aperta da entrambi i fronti, senza speculazioni. Rompe il ghiaccio delle occasioni Perrulli per i biancazzurri che costringe Mondini ad un intervento in due tempi, ma siamo già al 27’. Al 43’ Ciarcià crossa al bacio per Castaldo, lasciato completamente solo in area piccola, ma l’attaccante sannita, probabilmente, non crede fino in fondo al regalo della difesa avversaria, pensando di essere in fuorigioco, colpisce debolmente di testa, quando avrebbe potuto scegliere qualsiasi altra soluzione. La palla scivola fuori senza con un brivido per la schiena di Indiveri.
Il tempo sembra avviarsi verso la conclusione ad occhiali, quando, proprio sul filo di lana, Cejas va in percussione sulla destra, appoggia all’indietro per Ciarcià che crossa nuovamente sull’out opposto ma questa volta c’è Giampiero Clemente che come avevamo visto nella partitina di giovedì ( http://www.lostregone.net/index.php?id=3803 ) ha il “piedino affilato” e con una acrobazia degna della copertina del prossimo album Panini impallina l’immobile Indiveri. E’ festa grande per gli oltre cento tifosi giallorossi sugli spalti che non si risparmiano in incitamenti. Si va negli spogliatoi con il Pescara che schiuma rabbia. Alla ripresa delle ostilità i padroni di casa provano a dare una decisa virata alla gara affidandosi alle larghe spalle di Bazzani. All’8 è Landaida a salvare la porta a Mondini battuto proprio su una incursione del bomber bolognese. Il Pescara pressa ed il Benevento soffre, non riuscendo a riorganizzare le ripartente. Al 16’ su una palla persa a centrocampo il Benevento è costretto a ripiegare ma lo fa schiacciando troppo le linee della difesa e del centrocampo così su un pallone vagante lungo tutta la linea dell’area di rigore e apparentemente innocuo si avventa di gran carriera Vitale che trova il gran tiro della domenica che va ad infilarsi nell’angolino alto a sinistra di Mondini per il gol del pareggio. L’1-1 non spegne l’impeto delle due formazioni che continuano a cercare il gol vittoria. Il Benevento ha giusta ragione per reclamare per un evidente fallo in area su Castaldo, arpionato e gettato a terra senza tanti complimenti, con De Liguori che conclude l’azione ma sbaglia il rigore in movimento gettando alta la sfera. Il Pescara ci prova con Felci. Al Benevento capita anche di litigare per una punizione. Un fallo dal limite dell’area viene sanzionata dal mediocre Zonno di Bari con una battuta in due. Sarebbe la “mattonella perfetta” per Clemente ma Carcione si impossessa del pallone sottraendolo al capocannoniere del campionato, per di più, in giornata di grazia. La battuta dell’ex cassinate è da dimenticare. La rabbia del bomber “incompreso” la dice lunga sul chiarimento che ci sarà in settimana. Nel finale di gara Bazzani ci riprova di testa, ma ormai il risultato non si schioda ed il pareggio è sicuramente quello più giusto ed equo per quanto visto nell’arco dei 90’.

di Gianrocco Rossetti per LoStregone.net



Pescara-Benevento: le pagelle
domenica 15 marzo 2009 - 22:47
Bene Ferraro che si conferma in formissima. Per Clemente la solita preziosissima perla

Mondini, 6,5: nella prima frazione salva in due tempi una pericolosa conclusione di Perrulli, guadagnandosi la pagnotta settimanale. E’ costretto, altresì, a fare i conti con la curva pescarese che non si risparmia nulla nel campionario dello stupidario (sputi, liquami, insulti, cori).

Ferraro, 7: chiedere a qualche pescarese se si è accorto della presenza di Zeytulaev. Il buon Sasà è in un momento di forma smagliante. Galderisi è costretto a cambiare e ricambiare i protagonisti laddove agisce Ferraro. L’esito è per tutti il medesimo: annullati.

Colombini, 6: leggermente in difficoltà nella fase di copertura, non demerita nel giudizio complessivo sulla gara.

Landaida, 6,5: sempre ordinato, sempre puntuale, non sfugge nulla al suo controllo.

Ignoffo, 6: Bazzani è una brutta gatta da pelare ma lui non sfigura sebbene l’attaccante ex sampdoriano gli sfugga in un paio di circostanze.

De Liguori, 6: il solito sette-polmoni. Agisce da “fisarmonica” tra difesa ed attacco con la sua solita grinta e vivacità. Ha, però, sulla coscienza un paio di occasioni fallite inopinatamente, in particolare nel secondo tempo quando spara alto un “rigore in movimento”.

Cejas, 6,5: prova a mettere ordine nella manovra sannita. Va sempre a prende palla per il rilancio dell’azione. Va sempre a dar manforte al compagno in difficoltà. Inoltre ha il merito di aver provato e trovato la percussione sulla destra che ha poi prodotto il gol del vantaggio.

Ciarcià, 5,5: suo il cross per l’occasione fallita da Castaldo. Suo il cross per il gol di Clemente, ma per il resto tanto, troppo fumo e poco arrosto. Deve provare ad essere più incisivo e maggiormente determinante nell’economia del gioco complessivo della squadra. Anche lui ha sulla coscienza qualcosa. Il pallone vagante su cui si avventa Vitale per il tiro che porterà al gol del pareggio è di sua competenza ed il buon Ciarcià non va a far ostruzione per tempo ma soprattutto con la giusta convinzione e determinazione. Peccato.

Castaldo, 5,5: non nella sua giornata migliore. La difesa abruzzese gli costruisce una “gabbia” intorno e tante delle sue giocate non riescono come nei giorni migliori. Grida ancora vendetta quell’occasione fallita nella prima frazione: eccesso di sicurezza? mancanza di cattiveria agonistica? Paura di essere in fuorigioco? Qualunque sia la risposta non giustifica un errore del genere, non da lui.

Clemente, 7: solo il gol meriterebbe il 10 e lode: da stropicciarsi gli occhi e chiedere il replay in continuazione. In gara il buon Giampiero fa quello che può cantando e portando la croce. E assolutamente giustificabile, comprensibile e motivato il nervosismo che lo pervade nel momento che gli viene negata la possibilità di battere una punizione in piena “zona-Clemente”. Anche in questo caso ci sono poche giustificazioni che tengono.

Palermo, 6: gara di sacrificio ed abnegazione. Lo schieramento tattico del Pescara gli impedisce di provare le sortite avanzate. Lui resta attento e vigile per tutto il tempo in cui viene impiegato, non concendendo nulla o quasi agli avversari, tranne una palla persa a centrocampo che poi porterà il Pescara al gol, ma sull’out opposto a quello dove agisce lui.

Subentrati:
Carcione, 5,5:
entra per dar manforte alla manovra in fase di ripartenza. Il mister gli chiede di provare gli inserimenti per vie centrali, ma lo ribadiamo la sua personalità non deve sondare nell’egoismo. All’apparenza non è comprensibile il motivo per il quale sottrae al capocannoniere del campionato la battuta di una punizione in una zona a lui favorevole. Comprendiamo la voglia di emergere ma quel che conta è il Benevento non i singoli. 

Evacuo, s.v.: entra a gara quasi conclusa.

All. Soda, 6,5: solita gara preparata con grande attenzione e dovizia di particolari. Il Benevento ha sempre più una sua fisionomia ben precisa ed un gioco armonico e complessivo. La squadra, giornata dopo giornata, si muove come un corpo unico sapendo perfettamente cosa fare e come farlo. I giallorossi hanno schemi e soluzioni in ogni situazione di gioco a partire dai falli laterali per giungere ai calci piazzati da ogni posizione. Questo è un sicuro merito del tecnico che però non può incidere e determinare se un giocatore mette o non mette una sfera in gol, crossa bene o male, pressa con più o meno velocità e tutte le altre cose affidate esclusivamente al piede degli atleti in campo. Però va anche detto che nel finale la concitazione della gara, la voglia di vincere e le energie spese espongono la squadra a soffrire più del dovuto.

Di Gianrocco Rossetti per LoStregone.net

facebook

sfoglia    febbraio        aprile

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 11762418 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo