235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    novembre        gennaio


23 dicembre 2008

Monza, E' online Mb1912 Web Tv, Marcolin esonerato

L' A.C. Monza Brianza 1912 comunica di aver sollevato dall' incarico di allenatore il sig. Dario Marcolin. Ringraziandolo del lavoro svolto e della sua professionalità ...continua a leggere >>

facebook

29 ottobre 2008

Coppa Italia : Pro Sesto - Monza 2-4 dopo i tempi supplementari

Bella vittoria dei biancorossi al Breda di Sesto, che accedono al gironcino della fase finale della Coppa Italia dell Lega PRO. Mattatore dell' incontro Amadou Samb ...continua a leggere >>

facebook

1 settembre 2008

Spal-Monzabrianza

Comincia con un buon pareggio il Monza di mister Marcolin, ottenuto su un campo storicamente difficile come quello della Spal. L’allenatore biancorosso vara una ...continua a leggere >>

facebook

5 marzo 2008

Confermata la certificazione ISO 9001 per il Monza Brianza


Confermata la certificazione ISO 9001 per il Monza Brianza
05 MARZO 08
 
 
 
Anche per il triennio 2008/2011 l'A.c. Monza Brianza 1912 ha conseguito la Certificazione di qualità ISO 9001, sia per la prima squadra che per il settore giovanile.
L' importante riconoscimento, ottenuto con la collaborazione del partner biancorosso IPQ, è stato redatto dal Lloyd's Register Quality Assurance.
http://www.acmonzabrianza.it/

MISTER FARINA: "SAREBBE UN´IMPRESA FARE I PLAY OFF"
  Cliccare per il dettaglio dell'immagine 05/03/2008  -  Parla un vero cuore biancorosso: Franco Farina, ex allenatore delle giovanili biancorosse, da due anni viceallenatore della prima squadra. Complice la squalifica di Pagliari, toccherà a lui guidare la squadra a Novara. “Se non facessimo i play off per me sarebbe un grande dispiacere, perché io mi sento un monzese doc - ha dichiarato il tecnico all´Esagono in edicola da giovedi. "Però bisogna essere razionali: noi siamo una buona squadra, ma ci sono club che hanno investito molto più di noi e hanno organici importanti. Diciamoci la verità: se riuscissimo a fare i play off - per i tanti problemi che abbiamo avuto quest´anno - sarebbe una mezza impresa”.
http://www.monza-news.com/dettaglio_notizia.asp?vd=1816

facebook

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. acmonzabrianza.it monza

permalink | inviato da ipse dixit il 5/3/2008 alle 19:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


18 febbraio 2008

Cremonese-Monza 0-0. Un punto che non accontenta nessuno

Cremonese-Monza 0-0. Un punto che non accontenta nessuno

Decisivi i portieri. Brivio nel primo tempo e Sirigu nel secondo tempo salvano le rispettive formazioni.


Nella foto di Paola Vignali il goal annullato a Rossi

In una giornata dove le squadre di vertice fanno bottino pieno, Monza e Cremonese raccolgono un punto per parte che lascia entrambe le formazioni con l’amaro in bocca.  Monza sempre più lontano dalla lotta play-off che ora affiderà alla gara interna di domenica contro l’ottimo Foligno, oggi vincente a Cava de’ Tirreni, le ultime speranze per rientrare in zona promozione. Vince anche il Foggia sul Venezia ora entrabe le formazioni, viaggiano appaiate a 37 punti. Cittadella vittorioso in  casa della capolista Sassuolo che ora divide il primato con la Cremonese di Mondonico. Bene le due lombarde entrambe vittoriose. Pro Patria-Lecco 0-2 e Pro Sesto-Ternana 2-1 (giocata ieri ). Domani sera ore 20.40 diretta rai SportSat Verona-Legnano.

La classifica provvirosia dopo la 24.a giornata vede Cremonese e Sassuolo appaiate a 47 punti. Segue il Cittadella a 45, Foligno 42, Padova 39. Foggia e Venezia a 37 punti. Monza a 35 punti. Insegue a una lunghezza il Novara a 44 punti.


Nella foto Giovanni Pagliari
Giovanni Pagliari (allenatore Ac Monza Brianza)

<< Non posso che essere soddisfatto per come si è comportata la mia squadra. A Legnano avevamo meritato di perdere, ma con la Cremonese avremmo meritato i tre punti e non ci sarebbe stato nulla da dire, anche se nel primo tempo potevamo andare sotto. Il rigore fischiato a nostro sfavore ? Inesistente: Zaffaroni ha toccato con il petto, non il braccio. C’era un penalty, molto più netto nel primo tempo. All’arbitro a fine gara ho detto semplicemente:” in bocca al lupo”: come è stato bravo a vedere il “mani”di Rossi in occasione del goal annullato, doveva vedere anche il fallo da rigore su Beretta >>

Emiliano Mondonico (allenatore Cremonese)


<< Credo che il pareggio sia giusto, la Cremonese poteva segnare due goal nei primi 20 minuti, poi l’infortunio subito da Perticone ci ha costretto a modificare l’assetto tattico. Il Monza nella ripresa ci ha creato qualche problema, sfruttando la velocità di alcuni suoi giocatori come Arcidiacono e Rossi, credo quindi che il risultato possa considerarsi equo >>
http://www.sportmonza.com/

CREMONESE: Sirigu, Vitofrancesco, Rossi, Perticone (6' st Ferrarese), Viali, Astori, Carotti, Chomakov (19' st Argilli), Graziani, Fietta (35'st Colucci), Temelin. N.E. Quaini, Bacis, Moretti, Ferrarese, Cozzolino. All. Mondonico
MONZA BRIANZA: Brivio, Diniz, Bartolucci (36' Barjie), Menassi, Teani, Zaffaroni, Iacopino (40'st Puleo), Brambilla, Beretta, Arcidiacono, Grieco (17' st Rossi). N.E. Ferrari, Capocchiano, Montesanto, Vicari. All. Pagliari
Arbitro: La Rocca di Ercolano
Note:Ammoniti: Viali (C), Rossi (M). Espulso: 39'st Teani per doppia ammonizione (M) Angoli 4-4. Recupero: 2' e 5'
Il Monza Brianza si presenta sul campo della Cremonese, seconda della classe, con la voglia di riprendere la corsa dopo il passo falso di domenica scorsa a Legnano. Mister Pagliari ripropone Brambilla in cabina di regia, mentre Beretta è affiancato da Grieco, al suo debutto dal primo minuto in biancorosso. Iacopino e Arcidiacono giocano molto larghi nel tentativo di aprire le maglie della difesa grigiorossa.
La Cremonese di Emiliano Mondonico risponde affidandosi alla vena realizzativa della coppia d'attacco Temelin-Graziani, alla forza fisica del mediano Chomakov e all'esperienza del difensore Viali, che nella stagione 1995-96 collezionò 13 presenze in biancorosso.
Il Monza si fa subito vedere al 2': Iacopino pesca Arcidiacono che di piatto non centra lo specchio. Al 7' è ancora Monza con Beretta che tenta l'incursione in area, ma viene fermato da Viali. Al 10' si fa pericolosa la Cremonese: cross di Vitofrancesco per Graziani che colpisce il palo con la palla che poi carambola tra le braccia di Brivio. Scampato il pericolo, torna a farsi vedere il Monza, ma la difesa locale fa buona guardia su due belle combinazioni Iacopino-Arcidiacono. Al 16' è bravo Massimo Brambilla a fermare con eleganza Carotti lanciato a rete. Episodio da moviola al 20': cross da sinistra, la palla finisce sul petto di Zaffaroni, ma l'arbitro vede un tocco di mano e decreta il calcio di rigore tra lo stupore del nostro capitano. Gigi Brivio ipnotizza dal dischetto Temelin e, tuffandosi sulla destra, blocca. Il Monza reagisce al 21' quando Grieco tenta la girata, ma viene anticipato da Viali. La partita è molto emozionante: entrambe le squadre ci provano con i biancorossi che tengono testa alla Cremonese. Alla mezz'ora ci prova senza fortuna Graziani, mentre al 36' Bartolucci deve lasciare il campo per infortunio e viene sostituito da Barjie. Al 41' il Monza sfiora il vantaggio: punizione dal limite per fallo su Arcidiacono, pennellata di Grieco con Sirigu che vola a togliere la palla dal sette. Sul corner susseguente netto tocco di mano in area di un difensore locale, ma l'arbitro dice che il gioco non era ancora ripreso regolarmente. I biancorossi prendono fiducia e Sirigu si deve superare ancora al 41' su un destro al volo di Arcidiacono, pescato da Brambilla.
Ad inizio ripresa è ancora il Monza a farsi pericoloso con una conclusione ravvicinata di Grieco, ma Sirigu compie l'ennesimo miracolo. All'8' si fa vedere la Cremonese: cross di Ferrarese, incornata di Astori e palla che si perde di poco a lato. Al 17' mister Pagliari decide di inserire forze fresche: esce Grieco che lascia spazio a Paolo Rossi. E' proprio il nuovo entrato a farsi vedere al 19', ma la retroguardia locale si rifugia in corner. Al 25' Sirigu esce bene su Beretta lanciato a rete da Brambilla. Dopo un tentativo al 28' di Graziani su cross di Fietta, il Monza recrimina nuovamente con il direttore di gara: al 31' Paolo Rossi segna, ma l'assistente segnala un fallo di mano del monzese e l'arbitro annulla e ammonisce Rossi per proteste. Gli ospiti schiacciano sull'acceleratore: al 33' Beretta entrato in area, viene agganciato, ma l'arbitro lascia proseguire. Monza ancora pericolosissimo al 38' con una bella azione corale, ma Sirigu è insuperabile e salva 2 volte su Iacopino e Rossi. Passa un minuto e i biancorossi restano in dieci con Teani che si becca il secondo cartellino giallo per presunta ostruzione sul portiere avversario. La panchina biancorossa chiede spiegazioni e viene allontanato anche il Team Manager Diego Foresti. Mister Pagliari decide di puntellare la difesa ed inserisce Puleo per Iacopino.
Nonostante la superiorità numerica, i padroni di casa non impensieriscono Brivio e la contesa termina a reti bianche.
Il Monza ai punti avrebbe sicuramente meritato la vittoria, ma ha trovato sulla sua strada un grande Sirigu e quache discutibile decisione arbitrale
http://www.acmonzabrianza.it/index.cfm?fuseaction=ultimapartita.home

PAGLIARI: TANTI SACRIFICI VANIFICATI DA TROPPI EPISODI DUBBI.
  Cliccare per il dettaglio dell'immagine 18/02/2008  -  Mister, è un pareggio con tanti rimpianti? Certo, perché tolte le prime due occasioni avute dalla Cremonese all’inizio e cioè il palo di Graziani ed il rigore nettissimo (ironico n.d.r.), mi pare che poi abbiamo dominato, creando almeno 6-7 palle gol sventate da un Sirigu strepitoso e vedendoci negare forse 2 rigori.

Cosa ci dice dell’arbitro? A Coverciano ho proposto che i tesserati evitino di commentare le decisioni arbitrali, proposta che è stata bocciata, ma alla quale vorrei tener fede. Fare l´arbitro è la cosa più difficile del mondo e non sono io a doverli allenare, anche se noi tutti facciamo sacrifici ed oggi la vittoria ci è stata negata da troppi episodi. Vorrei non commentare, ma il risultato è comunque bugiardo.

Cosa ha detto a La Rocca uscendo dal campo? A lui niente, ma all’assistente ho fatto presente che come era stato molto bravo a vedere il leggero tocco di mano di Rossi in occasione del gol annullato, avrebbe dovuto vedere il ben più netto fallo da rigore su Beretta poco dopo.

Teani sull’espulsione è stato ingenuo? Sì lo è stato, ma è stato un atto di generosità per cercare di evitare il veloce rinvio del portiere avversario e da allenatore non posso arrabbiarmi più di tanto per un gesto di generosità, soprattutto dopo un´ottima partita come quella giocata oggi da Marco. Poi non fatemi dire di più, perché mi piacerebbe allenare ancora per almeno altri 3-4 anni e se dovessi dire ciò che penso veramente rischierei di incorrere in qualche squalifica pesante.

Possiamo dire che ha ritrovato il suo Monza? Sì, ma guardate che in questi mesi abbiamo sbagliato solo due partite a Legnano e Foligno, mentre l’altra sconfitta subita con il Padova mi darete atto che fosse totalmente immeritata. Non siamo la squadra più forte del campionato, lo dice la classifica, ma ce la giochiamo ovunque andiamo.

Quindi soddisfatto della prestazione? Quando giochi in questa maniera e metti in pratica ciò che prepari in allenamento non puoi non esserlo. Certo, c’è rammarico per il risultato finale che credo ci penalizzi.
http://www.monza-news.com/dettaglio_notizia.asp?vd=1750

LO SPIRITO RITROVATO: BRAVI RAGAZZI!
  Cliccare per il dettaglio dell'immagine 18/02/2008  -  Sono tornato a vedere il Monza dopo una vita (l’ultima volta fu a Cittadella, 0 a 1 al fotofinish con gol di Pablito). Dopo un inizio di sofferenza allo Zini (palo colpito dai grigiorossi con Graziani e rigore fallito dal capocannoniere Temelin), la squadra mi è piaciuta molto. Ho apprezzato soprattutto lo spirito di sacrificio espresso da Zaffaroni e compagni. Un esempio? Il piccolo Arcidiacono che di professione fa l’attaccante, è stato visto più volte aiutare Bartolucci e Barjie in difesa. Ho visto un Brambilla in netta crescita dopo le critiche di questa stagione tribolata. Ho visto il solito spirito da combattenti della “vecchia guardia”. Mi è piaciuto moltissimo Teani nel duello con Temelin. Gli avrei dato “7,5” fino alla sciocca ammonizione che ci ha lasciato pericolosamente in 10 nel finale di partita. Le note dolenti sono arrivate dall’attacco, dove la porta sembrava proprio stregata. Anche gli avanti Beretta, Iacopino, Grieco e Rossi hanno disputato a mio avviso una partita sopra la sufficienza, ma Sirigu è stato davvero strepitoso parando l’impossibile. A Pagliari ora spetta il compito di tenere sulla corda la squadra anche dopo una prestazione così positiva. Partendo con questo spirito (dal primo minuto però) contro il Foligno, i tre punti stavolta saranno una conseguenza inevitabile del gioco espresso.
http://www.monza-news.com/dettaglio_notizia.asp?vd=1749

MONZA INFURIATO CON L´ARBITRO: "O INCAPACE O IN MALAFEDE"
  Cliccare per il dettaglio dell'immagine 18/02/2008  -  Rabbia e sconforto. Il presidente Begnini preferisce evitare la sala stampa dopo il pari colto a Cremona. Nessun dirigente del club brianzolo si intravede allo Zini dopo gli incredibili errori arbitrali che hanno spinto la truppa biancorossa fuori dalla zona play off. Il primo a parlare in sala stampa è mister Pagliari che sceglie la linea soft: "Non voglio commentare l´arbitraggio di oggi perchè rischierei una maxi squalifica". Un pensiero morbido che la dice lunga sul pensiero del tecnico marchigiano sulla direzione di gara.
Più duro il team manager Diego Foresti, espulso dal direttore di gara a fine partita per proteste. "Siamo stati penalizzati fortemente, l´arbitro o non è in grado di fare questa professione o oggi era in malafede".
Molti dubbi sono sorti sulla direzione di gara del signor La Rocca di Ercolano. In primis il rigore assegnato alla Cremonese (sbagliato poi da Temelin): il braccio di Zaffaroni era attaccato al corpo ed è stato lievemente toccato dal pallone. Cosa dire allora del pallone toccato invece nell´area da un giocatore grigiorosso qualche minuto dopo? Perchè in quel caso l´arbitro non ha decretato il rigore? E cosa dire invece della mancata assegnazione del rigore nettissimo su Beretta negato al bomber monzese nella ripresa? Il presidente della Lega di C Mario Macalli - presente allo Zini avrà visto quanto accaduto sul terreno di gioco?
http://www.monza-news.com/dettaglio_notizia.asp?vd=1744

MONDONICO: "POTEVAMO VINCERE. NOI NON SIAMO UNA CORAZZATA"
  Cliccare per il dettaglio dell'immagine 18/02/2008  -  Iacopino : Ci siamo ritrovati dopo la brutta prestazione di Legnano e continuando così i presupposti per fare bene ci sono davvero tutti. Ho avuto una grande palla-gol nel finale, ma Sirigu che era già andato a coprire il secondo palo, è stato bravissimo a salvarsi con il braccio di richiamo, compiendo così una grande parata. Nel primo tempo abbiamo protestato per un fallo di mano in area dopo un mio colpo di testa, ma essendo girato non so dirvi molto, anche se i miei compagni mi hanno assicurato che era rigore netto.

Mondonico (all. Cremonese) : Pari giusto. Sirigu è stato molto bravo nella ripresa, ma non dimenticatevi che dopo 25’ potevamo essere 2-0 per noi, con il palo da zero metri di Graziani ed il rigore fallito da Temellin. Il Monza è una squadra solida, con esterni bravi e furbi come dimostra il fallo di mano in occasione del gol annullato, una squadra che arriva da due finali consecutive e che è stata costruita nel tempo. Noi invece siamo nati ieri ed il nostro obiettivo è quello di entrare nelle prime cinque, chi parla di ammazzare il campionato è ignorante o parla per interesse. Non ce l’ho con la gente di Cremona, ma con chi continua a parlare di corazzata.
http://www.monza-news.com/dettaglio_notizia.asp?vd=1751

QUESTO E’ IL MONZA CHE CI PIACE! MA L´ARBITRO...
  Cliccare per il dettaglio dell'immagine 17/02/2008  -  Le pagelle di Legnano-Monza

Brivio 7: splendido il colpo di reni nell’acciuffare il pallone dopo il palo colpito dai grigiorossi, ipnotizza Temelin in occasione del penalty a favore della Cremonese. Felino.
Diniz 6: attento e diligente, offre una discreta prova pur limitandosi nelle fughe in avanti.
Bartolucci, s.v.: una botta al perone lo toglie presto dalla contesa. (dal 36´ p.t. Barjie : riscatta la brutta prova di Legnano disputando una buona gara.).
Menassi 6: le sue prestazioni sembrano ispirarsi ai cori degli ultrà: lotta con il cuore e non molla mai.
Teani 5,5: cancella Temelin dal campo, è però ingenuo nel farsi cacciare quando già pregustavamo un finale all’arrembaggio della porta di Sirigu.
Zaffaroni 6: gli viene fischiato contro un rigore assurdo, ma il capitano non demorde e garantisce la solita sicurezza.
Iacopino 6: pur non brillando come al solito, riesce ad entrare negli episodi salienti del match. (dal 38’ s.t. Puleo, s.v.).
Brambilla 6: ha voglia di riscatto e lo dimostra giocando una gara di grande intensità.
Beretta 6: non riesce a rendersi pericoloso, ma gli va riconosciuto il gran movimento ed il buon lavoro di sponda offerto ai compagni.
Arcidiacono 7: passa l’esame di maturità: in un paio di occasioni mette i brividi alla gente dello Zini ed è encomiabile in fase di copertura. Bravo Pietro, avanti così!
Grieco 6,5: il suo destro velenoso ci darà presto parecchie gioie. ( dal 15´ s.t. Rossi 6,5: avrebbe risolto la partita con uno spunto dei suoi, peccato che la sudditanza psicologica esista anche in C1…).

Pagliari 6,5: solo un grandissimo Sirigu e le strampalate decisioni del sig. La Rocca impediscono ai biancorossi di sbancare Cremona: questo è il Monza che ci piace!
Giudizio sul gioco: ****

Arbitro La Rocca 0: il dodicesimo grigiorosso in campo.

CREMONESE (3-5-2): Sirigu 8; Astori 5,5, Viali 6, Perticone 6 (5’ s.t. Ferrarese, 34’ s.t. Colucci); Vitofrancesco 5,5, Carotti 6, Chomakov 5 (17’ s.t. Argilli 5,5), Fietta 6, Rossi 5,5; Graziani 5, Temelin 5. (Quaini, Bacis, Moretti, Cozzolino). All. Monsonico 5,5.
http://www.monza-news.com/dettaglio_notizia.asp?vd=1747

SIRIGU PARATUTTO, L´ARBITRO SBAGLIA TUTTO: PARI CON POLEMICHE
  Cliccare per il dettaglio dell'immagine 17/02/2008  -  CREMONESE-MONZA 0-0

CREMONESE (3-5-2): Sirigu; Astori, Viali, Perticone (5’ s.t. Ferrarese); Vitofrancesco, Carotti, Chomakov (17’ s.t. Argilli), Fietta (34´ s.t. Colucci), Rossi; Graziani, Temelin. (Quaini, Bacis, Moretti, Cozzolino). All. Mondonico
MONZA (4-4-2): Brivio; Diniz, Zaffaroni, Teani, Bartolucci (36’ p.t. Barjie); Iacopino (38’ s.t. Puleo), Menassi, Brambilla, Arcidiacono; Grieco (15’ s.t. Rossi), Beretta. (Ferrari, Capocchiano, Montesanto, Vicari). All. Pagliari

Arbitro Sig. La Rocca di Ercolano (assistenti Iori e Sotgiu)

NOTE: giornata fredda, terreno in perfette condizioni, spettatori 4.000 circa di cui 100 da Monza.
Ammoniti Viali (C), Teani (M). Espulso Teani (M) per somma di ammonizioni.
Calci d’ angolo 4-4, recupero 0’+5’.

CREMONA- A Cremona Pagliari decide di proseguire con il 4-4-2, rispolvera Brambilla a centrocampo, lascia spazio a Bartolucci sulla corsia sinistra della difesa ed opta per Grieco a far da spalla a Beretta. In difesa Teani preferito a Puleo al fianco di Zaffaroni. La formazione di casa, guidata sapientemente da Mondonico, deve fare a meno delle giocate ispiratrici di Zauli e così scende in campo con il 3-5-2 dove la coppia d’ attacco è formata dai temibili Graziani e Temelin. Il mister di casa può permettersi di tenere in panchina gente del calibro di Colucci, Moretti, Argilli e Bacis, riserve di categoria superiore. Parte bene il Monza che già al 4’ va vicino al vantaggio con Arcidiacono abile a liberarsi in area cremonese di Viali ed a sparare verso la porta avversaria, palla a lato di poco. Al 13’ Temelin si ritrova quasi casualmente a due passi dalla porta difesa da Brivio e conclude col destro, la palla colpisce in pieno il palo e torna in campo ma Brivio è abilissimo ed abbranca la sfera con sicurezza. Al 21’ cross in area di Astori, Zaffaroni si aggiusta il pallone tra spalla e braccio e per La Rocca è rigore, assai discutibile: dal dischetto si presenta Temelin che tira angolato ma Brivio è bravissimo e blocca la conclusione dell’ attaccante di casa. Dopo il penalty la gara perde in vivacità e le due formazioni si affrontano prevalentemente a centrocampo. Al 36’ si infortuna Bartolucci che è costretto ad uscire, al suo posto entra Barjie. Al 40’ il sig. La Rocca concede una punizione dal limite a favore del Monza, della battuta si incarica Grieco che cerca il sette, Sirigu è attento ed alza in angolo. Sul successivo corner calciato da Iacopino, Astori in area colpisce la palla con la mano (in modo molto più evidente di quanto fatto da Zaffaroni nell´ occasione del penalty) ma, tra le proteste di Beretta e compagni, il signor La Rocca non interviene e lascia proseguire, ammonendo Teani per proteste. Un minuto dopo Grieco pesca in area Arcidiacono che prova il tiro al volo, Sirigu è bravissimo e compie una parata miracolo deviando in corner. Finisce così il primo tempo che ha visto il Monza giocare a viso aperto contro la quotata formazione di casa, senza mai subire eccessivamente la pressione dei grigiorossi. Nel secondo tempo il Monza si rende subito pericoloso al 48’ con Grieco che gira a rete un cross di Barjie, palla tra le braccia di Sirigu. Al 49’ ancora Grieco si ritrova a centro area la palla del vantaggio, conclude sotto l’ incrocio ma Sirigu è spettacolare e devia miracolosamente la sfera. Al 51’ la Cremonese spezza il forcing dei brianzoli e si affaccia dalle parti di Brivio con un colpo di testa dalla lunetta di Graziani che si perde sul fondo per questione di centimetri. Al 76’, dopo una lunga fase di gioco stagnante a centrocampo, il Monza ha una illuminazione: Iacopino lancia nello spazio Rossi che in velocità supera Astori e fulmina Sirigu con un perfetto diagonale ma l’ arbitro annulla ( l´ assistente di linea ha alzato la bandierina solo dopo il fischio dell´ arbitro) per un fallo di mano dello stesso Rossi, che solo il direttore di gara ha visto. Tre minuti dopo Beretta parte in contropiede servito da Rossi, entra in area e si libera di Viali che lo aggancia, per La Rocca è tutto regolare. Al 82’ ripartenza fulminea dei biancorossi che con tre tocchi si ritrovano, con Iacopino, davanti a Sirigu che oggi però pare imbattibile e devia col corpo il tiro a colpo sicuro del numero sette monzese. Un minuto dopo Teani ostacola il rinvio del portiere grigiorosso e viene espulso dall’ arbitro, Monza in dieci. Sempre per proteste viene espulso anche il team manager dei brianzoli Foresti. A questo punto Pagliari si cautela ed inserisce Puleo, cui fa posto Iacopino. I biancorossi si vedono costretti ad arretrare il baricentro, senza subire però gli attacchi dei padroni di casa. Finisce la gara con la sensazione di aver buttato via una vittoria che sarebbe stata meritata, vuoi per la bravura del portiere di casa che per le decisioni del direttore di gara e dei suoi assistenti, apparsi troppo casalinghi. Il Monza ha reagito bene alla sconfitta di Legnano, i playoff sono distanti cinque punti ma la squadra se manterrà questo piglio potrà davvero lottare fino all’ ultimo secondo del campionato, alla ricerca dell´ obiettivo serie B.
http://www.monza-news.com/dettaglio_notizia.asp?vd=1746




facebook

sfoglia    novembre        gennaio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo