235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    maggio        luglio


18 giugno 2008

Güiza esalta la Spagna-2 La Grecia dura un tempo

Le Furie Rosse, nonostante le molte riserve, battono gli ex campioni d'Europa per 2-1. Al gol di Charisteas rispondono nella ripresa De la Red e del capocannoniere dell'ultima Liga. Anche un palo per Xabi Alonso ...continua a leggere >>

facebook

18 giugno 2008

Hiddink, ancora una magia La Russia vola ai quarti

A Innsbruck, i gol di Pavlyuchenko e Arshavin mandano a casa una Svezia frastornata: finisce 2-0 e quella russa è l'ultima nazionale a superare la fase a gironi di Euro 2008. Affronterà l'Olanda. Ibrahimovic resta in campo fino alla fine, ma non incide ...continua a leggere >>

facebook

15 giugno 2008

Tutti i video della 2° giornata di Euro 2008 (11-12-13-14/06/2008)

Holders Greece were knocked out of Euro 2008 after a thrilling 1-0 defeat against Russia in Salzburg. Champions in Portugal four years ago, Otto Rehhagel’s side cannot reach the quarter-finals whatever the result of their remaining Group D game against Spain ...continua a leggere >>

facebook

14 giugno 2008

Tra Torres e Ibra decide Villa La Spagna beffa la Svezia

La sfida la vertice del gruppo D si conclude con il successo della squadra di Aragones, grazie al quarto centro del capocannoniere del torneo, nel recupero: vale il 2-1 finale. Nel primo tempo reti della punta del Liverpool e di quella dell'Inter ...continua a leggere >>

facebook

12 giugno 2008

Tutti i video della 1° giornata di Euro 2008 (7-8-9-10/06/2008)

10/06/2008: Greece-Sweden 0-2 (UEFA Euro 2008) A stunning goal from Zlatan Ibrahimovic set Sweden on their way to a 2-0 victory over defending champions Greece in their Euro 2008 Group D opening game at the Wals-Siezenheim Stadium in Salzburg ...continua a leggere >>

facebook

10 giugno 2008

Ibrahimovic punisce una Grecia anti-calcio


La squadra di Rehhagel riesce ad addormentare tre quarti di partita, mettendo in difficoltà la Svezia, che non pressa. Poi la prodezza del nerazzurro rovina tutto ai greci, che sono costretti a giocare e subiscono da Hansson il gol del definitivo 2-0

Gli svedesi festeggiano Ibrahimovic dopo il gol. Reuters
Gli svedesi festeggiano Ibrahimovic dopo il gol. Reuters
SALISBURGO (Austria), 10 giugno 2008 - La Grecia ci aveva provato, e per tre quarti di partita sembrava essere riuscita nella sua tattica: non giocare per non far giocare neanche la Svezia. Poi però l'anti-calcio è finalmente punito dal bello del calcio, cioè da una prodezza alla Ibra. Del resto, era quantomeno singolare per i greci pretendere di difendere il titolo europeo senza giocare.
RAGNATELA GRECA - Partono forte gli svedesi, cercando subito Ibra soprattutto attraverso lanci lunghi. I greci però sono solidamente piazzati in difesa, con una marcatura asfissiante proprio sull'interista ma anche su Larsson, sua spalla preferita in nazionale. Gli scandinavi capiscono che non è cosa e iniziano a provarci dalla distanza, senza particolare costrutto. E' a quel punto che la Grecia, trascinata da Karagounis e Charisteas, va ad affiacciarsi un po' nella metà campo avversaria, costruendo anche qualche azione interessante e un paio di conclusioni (firmate dallo stesso Charisteas su azione personale). In questo modo, però, crea finalmente qualche spazio nel quale la Svezia riesce a giocare un po'. Arrivano così, attorno alla mezzora, l'occasione di Larsson, troppo generoso in area nel cercare (e non trovare) Ibra quando avrebbe facilmente potuto concludere, e soprattutto quella del nerazzurro che su uno dei pochi cross giocabili sfiora di testa la traversa. Ma a quel punto i greci decidono che la ricreazione è finita e si richiudono, inscenando nella propria metà campo non un possesso palla, ma vere e proprie meline al limite dello scandaloso.
LA RIPRESA - Si riparte e non cambia nulla, nonostante la Grecia sostituisca un attaccante: c'è sempre la Svezia che prova a fare la partita ma soffre la tattica rinunciataria e irritante dei greci. Tattica che per metà frazione sembra pagare, ma il c.t. Rehhagel non aveva fatto i conti con un certo Zlatan Ibrahimovic. E' lui a trovare lo scambio giusto in velocità con Larsson e a lasciar partire un gran tiro dal limite, imparabile per Nikopolidis. Così la strategia greca crolla, gli ellenici devono provare a fare gioco e vengono nuovamente trafitti da Hansson. Quindi la gara si trascina fino alla fine: non si sa quale percorso farà la Svezia, è invece certo che questa Grecia ha ben poche possibilità di difendere il titolo europeo.

facebook

10 giugno 2008

Un, due, tre Villa La Spagna fa paura

Travolgente prestazione dell'attaccante del Valencia, autore di una tripletta nel 4-1 sulla Russia. Palo di Zyrianov nel primo tempo, nel finale i gol di Pavlychenko, per la nazionale di Hiddink, e Fabregas

David Villa, 26 anni, 18 gol nella Liga quest'anno con il Valencia. Reuters
David Villa, 26 anni, 18 gol nella Liga quest'anno con il Valencia. Reuters
INNSBRUCK (Austria), 10 giugno 2008 - L'Europeo della Spagna parte benissimo: 4-1 alla Russia nella prima gara del Gruppo D con tre reti di Villa e sigillo finale di Fabregas (di Pavlychenko l'unico gol della squadra di Hiddink).
VILLA UNO - Per una volta tutti i luoghi comuni legati alla selezione spagnola crollano. Quella di Aragones è una squadra pratica, concreta, talmente ricca di alternative da nascondere qualche imperfezione che gli avversari non riescono a sfruttare. I due gol di Villa che chiudono il primo tempo sono la conseguenza naturale della disparità di valori tra Fernando Torres e i difensori di Hiddink. Non c'è verso di fermare El Niño, che fornisce a Villa il primo pallone d'oro della partita dopo aver impallinato Kolodin.
VILLA DUE - Il 2-0 dell'attaccante del Valencia, apparecchiato da Iniesta, è forse troppo pesante per la Russia, che partendo da una posizione sfavorevole per talento ed esperienza costruisce un paio di occasioni con Pavlychenko e Zyrianov, sfortunato quando centra il palo alla destra di Casillas. Il vecchio Hiddink non può chiedere molto ai suoi: spreme Semak a metà campo ricevendo in cambio un buon lavoro, e mette in mostra Zhyrkov, l'esterno del Cska che manda in tilt Ramos in un paio di occasioni.
GESTIONE - La dote guadagnata nel primo tempo consente ad Aragones di far riposare Torres (fuori per Fabregas) e Iniesta (dentro Cazorla), e di passare indenne attraverso le buone iniziative di Bilyaletdinov e Zyrianov. Sulla panchina opposta l'ex c.t. dell'Australia cambia Bystrov a mezzora dalla fine, sconfessando la sua stessa mossa di inizio ripresa, segno che qualcosa è andato storto nel piano originario.
FINALE - Hiddink sorride amaramente quando Pavlychenko, a 4 dalla fine, segna di testa il gol del 3-1. Forse avrà pensato a quello che è mancato ai russi, uno spunto di qualità per riaprire una sfida segnata. Che Villa ha trasformato nella sua notte da sogno dopo il 3-0 (Akinfeev battuto al termine di una combinazione rapidissima, da calcio a 5). Il gol di Fabregas che fissa il punteggio sul 4-1 e l'abbraccio con cui Villa onora la prestazione di Torres, escluso dalla festa del gol iberico, fanno da titolo di coda per una prestazione perfetta, che ad Aragones, per una volta, eviterà le solite domande su Raul e sull'incapacità della Spagna di vincere quando conta veramente.

facebook

7 giugno 2008

Europei, Cristiano Ronaldo dà il via!

Il Portogallo sfida la Turchia. Alle 18 apre Svizzera-Repubblica Ceca

Si comincia! La 13.ma edizione dei campionati europei di calcio prenderà ufficialmente il via a Basilea alle ore 18. I padroni di casa della Svizzera se la vedranno con la Repubblica Ceca dei grandi assenti, da Pavel Nedved a Tomas Rosicky. Festa rovinata, però, dalla tragedia che ha colpito il ct della Nazionale svizzera Jakob Kuhn. La moglie Alice, infatti, è purtroppo ricoverata in stato di coma a causa di violenti attacchi di epilessia. Un dramma che Kuhn non ha voluto commentare, lasciando alla Federazione elvetica il compito di annunciare con un comunicato che ''le condizioni della signora Alice sono stazionarie anche se in leggero miglioramento''. Alle 18, comunque, si scenderà in campo e la parola d'ordine sarà "vietato sbagliare".

Nella seconda partita del Girone A, a Ginevra alle ore 20.45, sarà il turno di Cristiano Ronaldo che con il suo Portogallo sfiderà la Turchia di Terim. Una delle grandi favorite del torneo, quindi, comincerà a mettere in mostra tutto il suo potenziale. Il ct Scolari, oltre a poter contare sulla sconfinata classe del prossimo Pallone d'Oro, farà affidamento soprattutto su una difesa da sogno con Bosingwa e Paulo Ferreira ai lati della coppia Carvalho-Pepe. Il commissario tecnico portoghese ha tanta fiducia e un solo rimpianto: Collina. "Ho rivisto uno dei migliori arbitri di sempre. E' fisicamente perfetto - ha detto Scolari -. Certe regole vanno cambiate, uno come lui avrebbe potuto arbitrare fino a 50 anni". L'antipasto di polemiche inevitabili?

Sarà, ovviamente, anche l'Europeo dell'Italia che, da campione del mondo in carica, gode dei favori del pronostico. L'esordio degli azzurri sarà lunedì prossimo, quando alle ore 20.45 sfideranno l'Olanda di Van Basten. Sarà anche l'Europeo delle novità. Una, importante, a livello regolamentare. In caso di parità di punti, gol segnati e gol subiti, al termine delle prime tre partite del girone ci saranno i calci di rigore. Cassano, quindi, questa volta può stare tranquillo. Non ci sarà nessun 'biscottone' in stile Svezia-Danimarca...

http://www.sportmediaset.it/euro2008/articoli/12048/europei+inizio

facebook

7 giugno 2008

Lo spettacolo dell'Europeo Il grande giorno è arrivato

Oggi alle 18 si parte con Svizzera-Repubblica Ceca, ma il match più atteso è quello del Portogallo di Cristiano Ronaldo contro la Turchia (ore 20.45). Azzurri: dopo il lieve infortunio di Panucci, salgono le quotazioni di Grosso

Tutto pronto in Austria e Svizzera per l'Europeo. Epa
Tutto pronto in Austria e Svizzera per l'Europeo. Epa
VIENNA, 7 giugno 2008 - Martedì scorso, all'indomani del forfait di Fabio Cannavaro e subito dopo la chiamata in azzurro di Alessandro Gamberini, un giornalista chiese a Roberto Donadoni se per caso aveva intenzione di allertare qualche altro giocatore. Il c.t. rispose se gliela stesse tirando; poi sorridendo disse di no. Non siamo davanti a un nuovo k.o., il risentimento al tendine rotuleo della gamba destra di Christian Panucci è leggero, e rivederlo già oggi in campo nell'allenamento alla vigilia della partenza per Berna, non sorprenderebbe affatto. Ma ipotizzare un rinvio del suo debutto all'Europeo non è poi così azzardato.
MOMENTO GROSSO - Ecco così salire le quotazioni di Fabio Grosso che sarebbe pronto a ricoprire in difesa il ruolo di Zambrotta, spostato a destra al posto di Panucci. Si andrebbe a riformare così la formidabile coppia di esterni del Mondiale; tra l'altro rinfrancata dall'ottima condizione fisica dei due azzurri, in particolar modo dell'ex rosanero, oggi in forza al Lione, dove è stato riconfermato. Ieri e giovedì, nella partitella di fine seduta è stato senza dubbio fra i migliori; con Toni, Di Natale e De Rossi l'azzurro sicuramente più in palla.
SI PARTE! - Domani la partenza per Berna, dove lunedì la Nazionale affronterà l'Olanda (ore 20.45), quest'oggi, alle 18, l'inaugurazione dell'Europeo a Basilea, con una delle padrone di casa, la Svizzera, in campo contro la Repubblica Ceca. A dirigere l'incontro inserito nel gruppo A, sarà il fisioterpatista torinese Roberto Rosetti, coadiuvato dagli assistenti Alessandro Griselli e Paolo Calcagno. Ma tutti gli occhi sono inevitabilmente puntati sull'altra partita del girone: Portogallo-Turchia in programma a Ginevra alle 20.45. Non solo perché i lusitani sono senza dubbio i favoriti del gruppo, ma per la presenza in campo di Cristiano Ronaldo, stella indiscussa alla sua prova del nove.
PARATA DI STELLE - "La festa sta per incominciare", ha detto con un po' di enfasi il presidente dell'Uefa Michel Platini, riferendosi anche ai campioni che sfileranno al ritmo di due partite al giorno, fino all'esaurimento della fase a gironi. I nomi più gettonati? Sicuramente il bomber della Germania Gomez, il formidabile funambolo della Svezia Ibrahimovic, ma anche Fabregas e Fernando Torres della Spagna. Mentre le inevitabili favorite sono la Francia e la Germania di Lowe. Ma, sia ben chiaro, assieme all'Italia, che vuole confermarsi la più forte di tutte come fece la Francia nel 2000 (contro di noi al golden gol) dopo avere trionfato nel Mondiale 1998. L'impresa è alla nostra portata, soprattutto quando si può contare sulla forza di Toni e la classe cristallina di campioni come Buffon, Pirlo, De Rossi, Cassano, Del Piero, Di Natale. Può bastare?

facebook

24 maggio 2008

L'Europa nel pallone

L'Europa nel pallone


Da oggi è uscito il mio libro "L'Europa nel pallone. Stili, riti e tradizioni del calcio europeo". L'editore è Zona.

In questo libro ho cercato di parlare di calcio in un modo diverso dal solito, legando le vicende del gioco e le faccende dei protagonisti ai fluidi socio-culturali delle diverse nazioni prese in esame.

Le scuole analizzate sono sette: italiana, russa-sovietica, balcanica, olandese, francese, iberica, tedesca.

Per ognuna di queste ho esaminato a fondo il loro gioco, quello che in campo fanno tecnicamente e dicono tatticamente, legandolo agli insight culturali influenti per quel tipo di gioco.

Questo in breve, ma nel libro c'è anche molto altro. Come, ad esempio, il profilo di una squadra ideale per ogni scuola calcistica.
Per l'Italia la formazione che ho scelto é: Zoff, Gentile, Facchetti, Tardelli, Baresi, Scirea, Domenghini, Antognoni, Meazza, Baggio, Riva.

Sarebbe molto interessante se ognuno di voi, leggendo quello che ho scritto nel libro, mi stilasse una sua formazione dei sogni, non soltanto per l'Italia.

Spero che il libro vi piaccia e sarei contento se ne parlassimo un po' insieme in questo spazio.

http://www.sportvintage.blogspot.com/

il libro / narrativa  
L'Europa nel pallone. Stili, riti e tradizioni del calcio europeo, di Jvan Sica

L'EUROPA NEL PALLONE
Stili, riti e tradizioni
del calcio europeo

di Jvan Sica

ZONA 2008
pp. 160 - EURO 15
ISBN 978 88 95514 30 7

Sfoglia il trailer >>>

 

Il libro di Jvan Sica (pp. 160) traccia un profilo non solo sportivo ma anche culturale e di costume delle sette “scuole calcistiche” - francese, olandese, italiana, iberica, tedesca, russa e balcanica - ammesse agli Europei 2008: popoli e paesi che nel gioco del pallone esprimono molto più che la sola vocazione atletica e agonistica.

Stili, riti e tradizioni del calcio continentale ma anche - scuola per scuola - storia e gesta di undici campioni, dal portiere all'attaccante, che ne sono stati i più grandi interpreti. Una sorta di "squadra ideale", insomma. Per l'Italia: Zoff, Gentile, Facchetti, Tardelli, Baresi, Scirea, Domenghini, Antognoni, Meazza, Baggio, Riva.

Quel che ci vuole per rinfrescare piacevolmente la memoria, aspettando il fischio d'inizio di Euro 2008, il 7 giugno a Basilea.

 
l'autore
Jvan Sica Jvan Sica
(Salerno, 1980)

Studioso di design, comunicazione e cultura visuale, collabora con le cattedre di disegno industriale e tecniche della comunicazione pubblicitaria dell’università di Salerno. Ha pubblicato Il Berlusconi come oggetto di consumo (Asterios, 2006) e, con Giosué Luca Cavallaro, Le forme della canzone (ZONA, 2007).

Il blog di letteratura sportiva di Jvan Sica
>>>
http://www.editricezona.it/europanelpallone.htm

facebook

sfoglia    maggio        luglio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo