235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    ottobre        dicembre


24 novembre 2008

Il Pescara alla fine gioca e col cuore supera 3-1 la Juve Stabia

Cuore e orgoglio. Il Pescara quasi in extremis decide di scendere il campo ed umilia 3-1 all'Aragona di Vasto la Juve Stabia. Un risultato giustissimo per i valori tecnici ...continua a leggere >>

facebook

23 novembre 2008

Pescara - Juve Stabia 3 a 1: che umiliazione !!

Vespe di nuovo all'inferno. ...continua a leggere >>

facebook

22 novembre 2008

Pescara calcio, la squadra ha deciso: «domenica non giochiamo» I tifosi pero’ andranno a Vasto

l Pescara domenica non scenderà in campo con lo Juve Stabia: la decisione non ha precedenti nel campionato di calcio. I TIFOSI PERO’ ANDRANNO A VASTO ...continua a leggere >>

facebook

21 novembre 2008

Pescara: Macalli, «La società ha sbagliato ma chi sciopera sarà deferito».

Alla notizia dell´imminente sciopero dei cal­ciatori del Pescara, è durissima la reazione del presidente della Lega ...continua a leggere >>

facebook

21 novembre 2008

Pescara, comunicato stampa prima squadra Divieto ai tifosi della Juve Stabia

La prima squadra ha emesso oggi il seguente comunicato stampa: ...continua a leggere >>

facebook

20 novembre 2008

Pescara in sciopero, contro la Juve Stabia non giocherà

Sciopero in piena regola. I calciatori ed il tecnico del Pescara annunceranno in giornata che domenica prossima, a Vasto contro la Juve Stabia ...continua a leggere >>

facebook

4 febbraio 2008

Pescara, pareggio deludente con la Juve Stabia

Pescara, pareggio deludente con la Juve Stabia

Packer sbaglia un rigore nel primo tempo


PESCARA        0

JUVE STABIA 0


Pescara: Indiveri, Giuliano, Vitale, Caracciolo, Romito, Pomante, Felci, Cardinale, Virdis, Dettori, Packer (13’st M. Di Matteo). In panchina: Aridità, Mottiola, Diliso, Fruci, Scappaticci, Visone. All. Lerda


Juve Stabia: Prisco, Gritti, Ghomsy, Affaticato, Di Berardino, Rizza, Savbatino, De Rosa, Magliocco (38’st Pisani), Marzocchi (13’st Fanelli), Baclet Allan. In panchina: Trini, Imparato, Correale, Didato, Schettino. All. Capuano.


Arbitro: Grazioli di Maniaco (Pn)


Ammoniti: Indiveri, Cardinale, Gritti, Affaticato, De Rosa, Magliocco,. Marzocchi.


Note: al 23’ Packer fallisce un calcio di rigore

PESCARA – I biancazzurri perdono l’ennesimo treno per avvicinarsi alla zona play off pareggiando per 0-0 una brutta partita contro la Juve Stabia allo stadio Adriatico. Complice la mancanza di Sansovini e Micco, mister Lerda si affida a un impalpabile Virdis in attacco, schierando la squadra con un 4-3-2-1 che vede la coppia Packer-Dettori alle spalle della sola punta. Poche le occasioni, ma al 23’ il Pescara ha la grande opportunità di passare in vantaggio grazie a un calcio di rigore fischiato per atterramento di Romito da parte di Gritti. Sul dicchetto si presenta il brasiliano Packer (chissà perché proprio lui) e la conclusione è respinta dal portiere ospite Prisco. Sulla ribattuta è lo stesso Packer a non centrare la porta. La Juve Stabia , arrivata in riva all’Adriatico con il chiaro intento di portare a casa un punticino prezioso per la sua classifica deficitaria, innalza le barricate, facendo ostruzionismo anche con l’ormai classico sistema adottato di buttarsi in terra per lasciar scorrere del tempo prezioso. L’arbitro Grazioli, pessimo in tutto e per tutto (indovina solo il fallo su Romito che vale il rigore) non dà l’impressione di essere all’altezza della situazione già all’esordio quando fischia l’inizio del match ignorando che i biancazzurri Caracciolo e Pomante si trovavano sotto la Curva Nord , intenti a depositare un mazzo di fiori in onore di Casimiri, un tifoso prematuramente scomparso. Incredibile! La sua direzione di gara, poi, è stata degna di questo episodio. Dopo un primo tempo avaro di nitide occasioni (a parte il rigore), il secondo tempo ha registrato addirittura un peggioramento. Il Pescara delude e dopo un forcing finale che non porta a nulla di buono è costretto a incassare solo un punto che non accontenta il clan biancazzurro. Da segnalare, all’inizio del secondo tempo, la pacata quanto pungente contestazione dei tifosi della Curva Nord all’indirizzo del presidente biancazzurro Gerardo Soglia, reo di non aver portato a termine una campagna di rafforzamento adeguata nel mercato di gennaio. Anche il tecnico Franco Lerda, infine, non è considerato immune da colpe.


dom 03 febbraio 2008 17:58 - Comments(1) - Letto(159) - Fernando Errichi

http://tuttopescara.net/articoli/speciali/3470.php

Le voci del novantunesimo


Il Dg Ferrari:"Siamo mancati un po' sottoporta. Quando ci son cambiamenti è normale che ci sono problemi di adattamento. C'è mancato all'ultimo anche Ferraresi, oltre Micco e Sansovini. Comunque chi è entrato ha fatto bene. Siamo mancati in cattiveria soprattutto nella fase centrale della gara, arrivavamo sempre secondi sulla palla. Alla fine non ho visto una cattiva prestazione. Vediamo dalla prossima settimana con l'organico al completo. Volevo fare una piccola nota per l'arbitro: per regolamento il giocatore finito fuori campo con la barella deve rientrare dal lato lungo e questo non è mai accaduto."
Eziolino Capuano:"Abbiamo giocato contro una grandissima squadra. Le occasioni migliori, comunque, le abbiamo avute noi presentandoci diverse volte davanti ad Indiveri. Il Pescara non ha tirato in porta grazie a noi, alla nostra organizzazione tattica. Sapevamo che loro avevano tre palleggiatori importanti, li abbiamo aggrediti. Abbiamo fatto una grandissima prestazione sotto ogni punto di vista, resta il rammarico che con un pizzico di fortuna ed esperienza in più avvremmo potuto portare a casa l'intera posta. Per ultima cosa volevo ringraziare la società del Pescara per la qualità dell'accoglienza ricevuta. Auguro al Pescara di non dover mai più fare la C, perchè è un campionato troppo, troppo riduttivo per una città come questa."
Il Presidente Soglia:"M'aspettavo qualcosa in più , è innegabile. Lo striscione in curva? Penso che tutti possano dare di più. Cerco di fare sempre tutto il posssibile, poi non sempre si riesce a fare ciò che si vuole, l'importante è tornare a casa la sera ed essere con la coscienza a posto. Io sto dando il massimo dal primo minuto che ho messo piede a Pescara, poi ognuno può vederla come vuole. Prima di valutare una persona credo non si debba dimenticare di cosa ha fatto. Bisogna giudicare i fatti. A parole tutti siamo bravi. Giudicate i fatti e ditemi dove io non ho fatto il possibile. Se i tifosi la pensano in quel modo, pazienza. Mi impegnerò per fare meglio. E' giusto che i tifosi critichino se ritengono giusto farlo. L'importante è che si tratti di una critica costruttiva, altrimenti andiamo in un vortice negativo che fa male a me, alla squadra, all'allenatore e a tutti. Sul mercato ho fatto il possibile, mi sono trovato in una situazione in cui non pensavo di trovarmi il 31 gennaio pomeriggio quando il Palermo mi ha chiesto di far andare subito Cani e Di Matteo, quando gli accordi non erano quelli. Non mi sono sentito di negare ai ragazzi l'opportunità. Il 50% dei cartellini, comunque, sono di nostra proprietà, Zappacosta compreso.
Il Pescara da questo mercato da un punto di vista societario esce rinforzato, dal punto di vista tecnico aspetto il verdetto del campo."
Lerda:"Sapevamo che non era facile. Solo su calci piazzati avremmo potuto sbloccarla. Abbiamo avuto l'opportunità di farlo con Packer che ha sbagliato. L'errore non è del ragazzo, ma del sottoscritto. Sono stato io a volerlo sul dischetto. Ai miei non ho nulla da rimproverare. Dal punto di vista dell'impegno la prestazione è stata massimale, dal punto di vista del gioco non era semplice. Il mercato? Giuliano e Cardinale sono due elementi importantissimi per la categoria. Le cessioni dei ragazzi? E' giusto aver dato una soddisfazione a loro di poter far carriera."
Fabrizio Caracciolo:"Non siamo stati tutelati dall'arbitro. Con un fallo stavano a terra dieci minuti. Abbiamo giocato venti minuti nella ripresa. Non abbiamo fatto bene dal punto di vista del gioco, però molti fattori non ci hanno aiutato."
Indiveri:"la mia ammonizione? Non ho rivolto nessuna parola offensiva all'arbitro, ho fatto solo notare che perdevano tempo. Forse la mia corsa l'ha indispettito. Siamo caduti nel gioco che volevano loro. Negli ultimi quindici anni, se andiamo a vedere il tempo effettivo della ripresa, credo si tratti di minimo stotico.
E' stata una vergogna. Con il rigore dentro, sarebbe stata un'altra gara. Dobbiamo dare tempo a questo nuovo semi-gruppo di amalgamersi. Il nostro obiettivo deve sempre essere la salvezza. Mi dispiace che salterò una partita importantissima, ma sono sicuro che Vincenzo Aridità farà un'ottima gara."  http://www.forzapescara.com/

03 02 2008 alle 18:57:47 da Massimo



facebook

4 febbraio 2008

Uno scialbo 0 a 0 casalingo contro la Juve Stabia

03/02/2008   - DELUDENTE 0 a 0 CASALINGO

solopescaraUno scialbo 0 a 0 casalingo contro la Juve Stabia, è questo il primo risultato del dopo-mercato.

I biancazzurri privi degli squalificati Sansovini e Micco, scendono in campo con i nuovi innesti Giuliano e Cardinale (tutti gli altri saranno a disposizione dalla prossima gara), con il capitano Caracciolo che si rivede a centrocampo e con l’inedito tandem offensivo Virdis – Packer.
Ne esce fuori una prestazione deludente con i biancazzurri che non riescono a perforare il muro dei campani, un avversario venuto all’Adriatico con la chiara intenzione di prendere un pari.

La classica brutta partita di terza serie con gli ospiti pronti in ogni occasione a perder tempo e con l’arbitro mai in grado di gestire queste situazioni.
In queste condizioni, la gara poteva essere sbloccata solo su calcio piazzato e l’occasione più ghiotta capita al 27’ quando l’arbitro concede un penalty ai biancazzurri per atterramento in area di Romito.
Sul dischetto va Packer (!) che calcia malamente facendosi respingere la palla dal portiere: sulla ribattuta è lo stesso brasiliano a metter fuori.

L’errore dagli undici metri non sortisce alcuna reazione nella squadra e la gara fila via fino al novantesimo col solito copione: il Pescara che si riversa in avanti privo di idee e senza rendersi pericoloso e la Juve Stabia che col passar dei minuti applica sempre più la “tattica” della perdita di tempo.

Termina così la più brutta gara casalinga della stagione, ma fortunatamente gli altri risultati ci danno una mano, visto che la classifica cambia poco per i moltissimi pareggi odierni.

Guardando questa prestazione, è difficile immaginare un finale roseo di campionato vista la pochezza del gioco espresso e l’abulico attacco: si spera che sia stato solo un incidente di percorso e che i nuovi arrivi dimostrino che la squadra sia stata realmente rinforzata, già a partire dalla difficilissima trasferta di domenica nel derby di Ancona.


On-line e foto della gara

News letta: 169 volte  - Stampa

http://www.solopescara.c

http://www.solopescara.com/



facebook

3 febbraio 2008

A Pescara ottimo pari delle vespe

A Pescara ottimo pari delle vespe

RedazioneUn grande Prisco para un rigore a Packer. Passo avanti in classifica in attesa degli acquisti. Magliocco ammonito, salterà la Massese.

Ottimo 0-0 conquistato dalla Juve Stabia sul difficilissimo campo di Pescara. All’Adriatico, dove hanno abdicato quasi tutte le prime della classe, la squadra di Capuano ha saputo difendersi bene senza concedere troppo all’avversario, tranne che per qualche sortita pericolosa imbastita dall’ottima squadra abruzzese. Il brivido più grosso lo si è vissuto, però, sul finale del primo tempo, dove un rigore concesso ai biancoazzurri è stato neutralizzato da un Prisco in grande spolvero. In mezzo qualche ghiotta occasione (quella di Baclet su tutte) sprecata dagli avanti stabiesi, ma le vespe, come comprensibilmente ci si attendeva, hanno badato prima di tutto a portare a casa un risultato fondamentale alla vigilia dell’ingresso ufficiale in rosa dei nuovi acquisti. In classifica il turno in trasferta dei gialloblù non ha portato danni, anzi si è rosicchiato un punto sul Martina, sconfitto a Crotone, e sulla Pistoiese, subissata tra le proprie mura dal Gallipoli


 FILIPPI: «LA FIDEIUSSIONE? SEMPLICE BUROCRAZIA»
IntervisteCapuano: «Combatterò fino alla salvezza»
De Rosa: «Abbiamo voglia di salvarci»


De Rosa: "Partita difficile, ma siamo contenti di questo ottimo risultato. Abbiamo voglia di salvarci e continueremo a giocare per questo. I nuovi compagni sono ottimi elementi che ci daranno una grossa mano".
Clemente Filippi: "Peluso non ha giocato perchè considerato come nuovo acquisto dopo il riscatto dal Pisa. Magliocco era diffidato e non giocherà la prossima gara con la Massese. Il pagamento della fideiussione è una normale prassi burocratica, non ci saranno problemi per il pagamento. La squadra è in salute e ha dimostrato di potersela giocare con tutti. Grande Prisco, che con una grande parata ha neutralizzato il rigore di Packer, ed ottima prova della squadra e di Baclet in particolare, che ha giocato con quattro punti di sutura. Sulla questione societaria non so rispondere, ma posso dire che le parti stanno lavorando per il bene ed il futuro dello Stabia.
Capuano:"Una partita interpretata nella maniera più minuziosa, un punto dedicato a tutta Castellammare. Anche oggi purtroppo non abbiamo segnato due goal impossibili da sbagliare. Eziolino Capuano fa sacrifici da due anni per portare avanti il discorso Juve Stabia e crede in questo progetto. Non devo dimostrare nulla, sono solo orgoglioso di essere il Mister della Juventus Stabia. Abbiamo conquistato un grande risultato che da la risposta a tutti i pseudoscienziati che ci attaccano in continuazione. Oggi meritavamo la vittoria. Io combatterò fino alla salvezza, non mi arrenderò mai e se riuscirò a salvare la Juve Stabia, dopo le bombe atomiche che la mia persona ha dovuto subire in questa stagione, alla fine potrei anche smettere di fare l'allenatore".
http://www.stabia1907.it/centenario/index.php


facebook

3 febbraio 2008

Un'attenta Juve Stabia strappa un prezioso punto al Pescara


Un'attenta Juve Stabia strappa un prezioso punto al Pescara. IL VIDEO


Domani al via il processo del passaggio delle quote da Cesarano ai nuovi soci

Autore: Umberto N.
Fonte: StabiaChannel.it
 

La Juve Stabia di mister Capuano conquista un pareggio importantissimo in quel di Pescara che assume una valenza significativa in chiave salvezza se rapportato alle polemiche innescate, nel corso della settimana, dall'uscente azionista di maggioranza signor Cesarano.Non era facile uscire indenni dallo stadio Adriatico di Pescara e la squadra del buon Ezio non solo ha portato a casa un risultato positivo, difendendosi con ordine e determinazione, ma in diverse occasioni e' andata vicino al meritato vantaggio con Magliocco, Baclet e Rizza. La squadra e' apparsa subito vogliosa di fare bene dimostrando grande maturita' e abnegazione nell'intento di contribuire al pronto riscatto dopo la debacle in terra potentina. Ottima e'stata la prestazione di Prisco che parando il calcio di rigore e' stato determinante, cosi' come lo e' stata quelle di tutti gli altri difensori. I migliori in campo sono stati senza dubbio De Rosa ed Affattigato. Un plauso particolare va rivolto allo stoico Baclet che, nonostante tre punti di sutura rimediati in un contrasto areo, ha continuato a giocare fino all'ultimo. In sintesi la Juve Stabia ha voluto ed ottenuto un risultato positivo che da' onore e merito a questi uomini ed a chi li guida sulla campo a dispetto delle gratuite illazioni. La parola passa al signor Cesarano ed al trio Feola-De Rosa-Gregorio affinche' possano formalizzare al piu'presto le intese gia' raggiunte anche a livello mediatico, senza colpi di coda: a buon intenditor poche parole. Il tutto diventa importantissimo visto che nelle prossime ore dovranno essere fornite in Lega le necessarie garanzie per ottenere il tesseramento di Minadeo e Panini.

Clicca qui per visualizzare il video della gara.

Clicca qui per visualizzare le foto del match.

Pubblicata il 03/02/2008 18.49.16
http://www.stabiachannel.it/news/index.asp?idnews=2229


facebook

sfoglia    ottobre        dicembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo