235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    marzo        maggio


2 aprile 2009

Prima Divisione: Il punto sulla 27ma Giornata - calcionapoletano.it

La ventisettesima giornata segna il sorpasso del Crotone ai danni del Gallipoli e la conseguente conquista del primo posto in classifica. I calabresi allenati da Francesco ...continua a leggere >>

facebook

31 marzo 2009

Calcio Iª Div. B - 27ª giornata: il punto - - realsports.it

Il Crotone battendo il Taranto si porta al primo posto ai danni del Gallipoli che cade a Cava. In coda si registra l’ennesima sconfitta della Juve Stabia nello scontro diretto con la Pistoiese, ora le due squadre dividono l’ultima posizione ...continua a leggere >>

facebook

31 marzo 2009

Il Punto sulla Prima Divisione Gir. B – 27/a giornata: Crotone, vittoria=primato - goal.com

Gallipoli sconfitto e superato dai pitagorici. ...continua a leggere >>

facebook

31 marzo 2009

La Cavese batte il Gallipoli e permette al Crotone di balzare in testa - rosaneronline.it

Prima divisione B - 27^ giornata ...continua a leggere >>

facebook

29 marzo 2009

Prima divisione B: risultati e marcatori della 27.a

La ventisettesima del campionato di prima divisione B è caratterizzata dal sorpasso del Crotone, che scalza il Gallipoli dalla cima del podio. ...continua a leggere >>

facebook

28 marzo 2009

27.a giornata girone B: ultimissime dalle sedi

La Cavese decimata dalle squalifiche riceve il Gallipoli capolista, mentre il Foggia dà all´Arezzo l´assalto-playoff ...continua a leggere >>

facebook

28 marzo 2009

Prima Divisione: Derby tra Benevento e Real Marcianise, la Cavese ospita il Gallipoli - calcionapoletano.it

Il 27° turno di Prima Divisione, girone B, presenta sfide di notele importanza sia per le parti alte che per le parti basse della classifica. La Cavese, intenta a rilanciare ...continua a leggere >>

facebook

28 marzo 2009

Tutti in campo in Lega Pro, Girone B - 27ª giornata: Quanti scontri diretti... - goal.com

Il Foggia ad Arezzo per entrare nell'elite, Gallipoli a Cava per difendere il primato. ...continua a leggere >>

facebook

28 aprile 2008

La Juve Stabia risorge: battuta la Pistoiese per 3 a 1. IL VIDEO

La Juve Stabia risorge: battuta la Pistoiese per 3 a 1. IL VIDEO


Grande prova dell'undici gialloblè. Baclet incontenibile. Marzocchi un faro del centrocampo.

Autore: RD
Fonte: StabiaChannel.it
 

Pistoiese:Mareggini, Caco, Genova, Pisani, Briganti (’30 Lanzillotta), Calabro, Breschi (24’ Biancospino), Ficini, Motta, Guerri, Boldrini (’46 Ciarrocchi). All.:Sig. Corrado Benedetti.

J.Stabia: Trini; Panini, Minadeo, Gritti, Ghomsy; Calà Campana; Affatigato, Marzocchi; Rizza (32’ Sabatino), Baclet (’45 Fusco), Peluso (40’ Separo). All. Sig. Maurizio Costantini.

Arbitro Di Paolo di Avezzano; Assistenti Vanessa Maruccia e Antonio Parisse.

Reti: 11’ Motta(P) su calcio di rigore; 18’ aut. Pisani(P); 32’ aut. Pisani(P); 28’ Peluso(J);

Ammonizioni:11’ Panini(J), 45’ Baclet(J), 10’ Gritti(J)

Una Juve Stabia carica si presenta allo stadio Macello Melani di Pistoia convinta di poter portare a casa un risultato positivo dopo cinque sconfitte consecutive. Ci credono anche i tifosi stabiesi che in quaranta hanno seguito le vespe in questa trasferta in terra Toscana.
Parte molle sulle gambe la squadra di mister Costantini e subisce subito l’inizio veemente degli arancioni. Su un cross dalla sinistra Panini tocca la palla con un braccio ed il sig. Di Paolo fischia il penalty ed ammonisce lo stesso Panini. Sulla palla va l’attaccante della Pistoiese Motta che spiazza Trini mettendo la palla in rete per l’ 1 a 0. Siamo al 11’ e le vespe si trovano già sotto di una rete. Le immagini poi diranno che l’arbitro è stato molto fiscale nel fischiare un fallo di mani, pare inesistente. Sotto la spinta dei 40 tifosi gialloblè giunti da Castellammare, la Juve Stabia reagisce bene ed inizia a macinare gioco guidata dal duo Affatigato-Calà Campana che giostrano bene a centrocampo. Ed è proprio dai piedi di quest’ultimo che parte l’azione del pari delle vespe: lungo e preciso lancio di Calà Campana sulla destra per Panini che controlla e mette la palla al centro. Il cross viene deviato di testa dal difensore Pisani che sorprende Mareggini in uscita e mette la palla in fondo al sacco per la più classica delle autoreti. Sono trascorsi appena sette minuti dall’1 a 0 dei padroni di casa e le vespe hanno riequilibrato il match. Ma la Juve Stabia non si accontenta del pari, approfittando di una non irresistibile Pistoiese che rimane sulle sue. Conquista così metri su metri l’undici di Costantini collezionando occasioni e calci d’angolo. Ed è proprio su un calcio d’angolo al ’32 battuto da Rizza che giunge il vantaggio degli ospiti: palla al centro area che viene colpita ancora dal difensore arancione Pisani che sorprende ancora il proprio portiere che riesce solo a toccare la palla ma non riesce ad impedire che la stessa termini in rete per l’1-2 della Juve Stabia.
Continua a spingere la Juve Stabia in cerca del colpo del KO, con un Marzocchi in spolvero gratificato dalla nomina a capitano decisa da Costantini, ma non riesce a creare particolari pericoli per Mareggini. Ma anche la Pistoiese non mette paura alla difesa delle vespe con Trini impegnato solo in un’occasione con un tiro dal limite di Guerri ben neutralizzato dell’estremo difensore stabiesi. Al ’45 ammonito Baclet per proteste dopo che l’attaccante gialloblè, all’ennesimo fallo subito dal duo Genova-Pisani, recrimina nei confronti del direttore di gare reo di non prendere gli adeguati provvedimenti contro i difensori arancioni. Si va al riposo, dunque, con la Juve Stabia in vantaggio per 2 reti ad 1.
Inizia la ripresa con Benedetti che manda in campo Ciarrocchi al posto di uno spento Boldrini nell’intento di ravvivare l’attacco della Pistoiese, senza riuscire però nell’intento. La gara, infatti, cala ancor di più il suo ritmo divenendo a tratti noiosa. I padroni di casa non riescono ad imbastire un’azione degna di nota ed appare veramente una formazione in grande difficoltà. Bisogna così attendere il 24’ per registrare la prima azione degna di nota con un gran tiro di Lanzillotta che spedisce la palla di poco a lato. In uno stadio ammutolito sono i tifosi delle vespe a farsi sentire con il loro grido “Vi vogliamo così”. Ma è ancora la Pistoiese a rendersi pericolosa con un pericolosissimo diagonale di Motta parato da Trini. E nel momento migliore per i padroni di casa, la Juve Stabia mette a segno il colpo del KO: contropiede veloce delle vespe con Calà Campana, Baclet e Peluso con quest’ultimo che batte Mareggini (vedi foto, da acpistoiese.net). Siamo al 28’ del secondo tempo ed il risultato va sul 3 a 1 per la Juve Stabia. La Pistoiese accusa il colpo e la Juve Stabia, subito dopo il gol, sfiora con Baclet la quarta rete presentandosi da solo davanti a Mareggini mandando però la palla a lato. Azioni sporadiche ancora per la Pistoiese che su calcio d’angolo si rende pericola: colpo di testa di Pisani e Trini compie l’ennesimo miracolo e blocca il difficile pallone indirizzato in rete dal difensore arancione che cercava di farsi perdonare le due autoreti. Costantini pensa alla prossime gare e richiama in panchina prima Rizza, sostituendolo con Sabatino e poi Peluso, facendo entrare in campo quel Setaro che in tanti hanno sempre voluto vedere all’opera dopo l’ottimo precampionato disputato dal piccolo attaccante poi messo in disparte da Capuano nel corso della stagione.
Giunge così la seconda vittoria esterna per la Juve Stabia che interrompe la striscia di sconfitte (cinque) consecutive. Domenica al Menti arriva il Gallipoli contro il quale la Juve Stabia cercherà di conquistare altri tre punti con lo scopo di scavalcare in classifica proprio la Pistoiese dopo che oggi, complice la sconfitta dalla Sangiovannese a Taranto, le vespe hanno abbandonato la penultima posizione di classifica.
Tre punti pesanti, oltre che per la classifica, sicuramente anche per il morale dei ragazzi di Costantini il cui primo obiettivo è stato sempre quello di motivare e incutere fiducia nei propri mezzi in questi giovani calciatori reduci da risultati negativi e problemi societari sulle spalle.
Sottolineando l’ottima gara di tutto l’undici gialloblè, è d’obbligo evidenziare la grande prova di Baclet e Marzocchi, veri pilastri della formazione della Juve Stabia.
Dopo questa vittoria, dunque, sia i calciatori ma anche i tifosi guardano ai play-out con maggiore fiducia. E chissà che la vittoria non sia anche un buon messaggio per i potenziali acquirenti del pacchetto azionario della Juve Stabia.

Simula i risultati di domenica prossima e scopri la griglia play-out: clicca qui.

Intervista esclusiva a Peluso: clicca qui.

Clicca qui per visualizzare il VIDEO del match.

Pubblicata il 27/04/2008 17.02.05
http://www.stabiachannel.it/news/index.asp?idnews=3096

Ecco le possibili combinazioni per i play-out. Utilizza il simulatore play-out.


Classifiche e scontri diretti.

Autore: RD
Fonte: StabiaChannel.it
 

Attualmente la classifica, per quanto riguarda la griglia play-out, recita quanto segue:

Lanciano32
Pistoiese31
Juve Stabia30
Sangivannese28
Martina21

Il Martina è già matematicamente retrocesso in C2, a meno di decisione della Disciplinare in merito alle vicende legate alle irroglarità che vedono coinvolte il Lanciano che potrebbe essere relegato in ultima posizione. Ma, concentrandoci per il momento sulle squadre che attualmente occupano le posizioni utili alla disputa dei play-out, vediamo come queste squadra si sono comportate nei reciproci scontri diretti.

GaraAnd.Rit.
Lanciano – Pisotoiese3–02–1
Lanciano – Juve Stabia1-11-3
Sang. – Juve Stabia1-01-1
Sang. – Pistoiese0–02-0
Sang. – Lanciano0-12-1
Juve Stabia – Pistoiese3-33-1

Quindi, la Juve Stabia è in vantaggio nei confronti del Lanciano e della Pistoiese, mentre è svantaggiata nei confronti della Sangiovannese.
Domenica prossima si giocherà l'ultima gara di campionato che vederà tali squadre impegnate nei seguenti incontri:

Juve Stabia - Gallipoli
Lucchese - Pistoiese
Pescara - Lanciano
Sang. - Samb.

La giornata offre, sulla carta, la possibilità alle vespe di conquistare il quintultimo posto in classifica, scavalcando sia la Pistoiese che il Lanciano, ed affrontare ai play-out, con la seconda gara da giocare al Menti, la Sangiovannese. Nell'ipotesi, poi, di ulteriore penalizzazione per il Lanciano, le vespe potrebbero affrontare, in questa posizione di classifica, il Martina. Diversamente, restando la classifica così com'è, la Juve Stabia si troverebbe ad affrontare nei due match salvezza, la Pistoiese. Da vedere, sempre in base ai risultati di domenica, se giocando la prima in casa e la seconda fuori, o viceversa.
Tocca ora agli addetti ai lavori giudicare quale formazione possa essere, sulla carta, quella più alla portata della Juve Stabia. Di certo, giocare la seconda gara al Menti e con due risultati su tre a favore, sarebbe indubbiamente un grande vantaggio per i gialloblè. Indispendabile, quindi, vincere domenica e scavalcare la Pistoiese. In caso di sconfitta dei toscani domenica contro la Lucchese, alla Juve Stabia basterebbe anche un pari contro il Gallipoli domenica al Menti per effettuare il sorpasso, proprio in virtù degli scontri diretti con gli arancioni.
Abbiamo realizzato un simulatore, dove ognuno può inserire i risultati di domenica e vedere quali saranno i conseguenti accoppiamenti play-out: CLICCA QUI

Ad onor di logica, quindi, questi gli scontri play-out che l'ultima giornata dovrebbe decretare:

Sangiovannese - Lanciano
Pistoiese - Juve Stabia. Simula i risultati di domenica prossima e scopri la griglia play-out: clicca qui.

La cronaca del match ed il tabellino: clicca qui.

Intervista esclusiva a Peluso: clicca qui.

Pubblicata il 27/04/2008 19.48.23
http://www.stabiachannel.it/news/index.asp?idnews=3100

Peluso: "Importante vittoria che mi auguro metta fine alla sfortuna". IL VIDEO


L'attaccante gialloblè ringrazia i tifosi che anche oggi hanno seguito la squadra in questa lunga trasferta.

Autore: redazione
Fonte: stabiachannel.it
 

Un'ottima prestazione quella sfoderata dalla Juve Stabia in quel di Pistoia che gli sono valsi tre importanti punti per la classifica scavalcando la Sangiovannese. Merito senz'altro delle ottime prove di deversi suoi uomini, tra cui quella di Maurizio Peluso. "Finalmente è arrivata questa tanto attesa vittoria, dopo tante buone prove ma senza mai riuscire a raccogliere punti - spiega Peluso - Oggi abbiamo giocato bene senza mai rischiare nulla. Siamo andati in svantaggio su un calcio di rigore inesistente. Fortunatamente non ci siamo scoraggiati ed abbiamo continuato a fare il nostro gioco". Finalmente un Peluso sorridente ai nostri microfoni, soprattutto per la rete che ha siglato il 3 a 1 finale. "Fare gol è il mio compito perhè sono un'attaccante. Sono contento sia arrivato oggi ma spero di farne qualcuno nelle successive gare, soprattutto nei play-out, per regalare la salvezza alla Juve Stabia". Era andato vicino alla rete diverse volte nelle scorse partite e solo la sfortuna gli aveva negato la gioia del gol. "La sfortuna non ha perseguitato solo me, ma tutta la Juve Stabia. Mi auguro che con questa vittoria si sia messa la parola fine a questo periodo nero e che da oggi inizino le gioie e le soddisfazioni per noi e, soprattutto, per i nostri tifosi che anche oggi ci hanno seguito ed incoraggiati per tutta la gara facendoci sentire tutto il loro calore. Un forte ringraziamento a loro a cui dedico la rete. Un saluto a voi tutti di StabiaChannel.it".

Simula i risultati di domenica prossima e scopri la griglia play-out: clicca qui.

La cronaca del match ed il tabellino: clicca qui.

Clicca qui per visualizzare il VIDEO del match.

Pubblicata il 27/04/2008 20.38.07
http://www.stabiachannel.it/news/index.asp?idnews=3101

facebook

27 aprile 2008

Un altro schiaffo: passa pure la J. Stabia (1-3)

Un altro schiaffo: passa pure la J. Stabia (1-3)


(27/04/08) TABELLINO:

PISTOIESE: (3-4-2-1): Mareggini, Caco, Briganti (dal 26' Lanzillotta), Pisani, Breschi (dal 69' Biancospino), Guerri, Ficini, Genova, Bellazzini, Boldrini (dal 46' Ciarrocchi), Motta. A disposizione: Bercigli, Lupetti, Cuneaz, Cocco. All. Corrado Benedetti. JUVE STABIA: (4-3-3): Trini, Panini, Ghomsy, Minadeo, Gritti, Affatigato, Cala Campana, Marzocchi, Baclet (dall'89' P.Fusco), Peluso (dall'84' Setaro), Rizza (dal 77' Sabatino). a disposizione: L.Fusco, Imparato, Di Berardino, Esposito. All. Maurizio Costantini. Arbitro: Di Paolo di Avezzano(Maruccia - Parisse). Marcatoti: 12’pt Motta rig. (P), 17’ Pisani (P) aut., 32’st Pisani (P) aut., 32’st Peluso (JS) Angoli: 6-1 per la Pistoiese. Ammoniti:Panini, Baclet, Gritti (J S). Recupero: 3+3. Spettatori paganti 257, abbonati 821, per un totale di circa 1200 ed un incasso di circa 10.000 Euro. Una sconfitta gravissima e due passi indietro rispetto ai segnali che la prova di Ancona sembrava voler dare. Si potrebbe chiudere qui il commento ad una giornata nerissima per i nostri colori. Sconcerto e rabbia tra gli sportivi: impossibile dar loro torto. Eventuali attenuanti (due sfortunati autogoal, le assenze in difesa)rispetto alla gravità del verdetto non hanno ragion d'esserci. Dopo il goal dell'illusione segnato da Motta su rigore al 10', gli stabiesi trovano l'uno-due in quarto d'ora senza neppure tirare in porta: è infatti in entrambi i casi (17' e 30') un difensore arancione (Pisani) a battere Mareggini. La Pistoiese, che era scesa in campo priva per squalifica di due difensori (Venturelli e Di Simone) e di un terzo per infortunio (Calabro) aveva al 24' (sull'1-1) perso anche un altro difensore, Briganti (colpito all'occhio destro in uno scontro a centrocampo e costretto ad uscire). Benedetti inserisce a centrocampo Lanzillotta dirottando Ficini al centro del pacchetto arretrato. Potreva essere una soluzione perfino interessante, ma trascorrono appena quattro minuti e gli stabiesi si ritrovano avanti (30'). La Pistoiese accusa il colpo e si complica la vita spesso affidandosi a lanci lunghi tanto inutili quanto imprecisi. Alla ripresa delle ostilità mister Benedetti presenta Ciarrocchi al posto di Boldrini per dare più profondità alla squadra (dal 3-4-2-1 la Pistoiese passa al 3-4-1-2). Gli arancioni cercano con insistenza il goal e un paio di volte ci vanno vicini, anche nel finale con un colpo di testa di Pisani (giornataccia) a cui Trini (ex Primavera Juve al pari del difensore della Pistoiese) dice "no" con una parata da campione. Al 24' era entrato Biancospino al posto di Breschi, ma tre minuti più tardi la Juve Stabia segna in contropiede il gol della sicurezza con Peluso (27'). Manca una vita al triplice fischio, ma la terza segnatura si rivelerà il colpo del ko. Tutto finito? Nossignori: nessuno che veste l'arancione può arrendersi. Nulla sarà lasciato di intentato per salvare il salvabile, facendo tesoro di ogni risorsa. La società è ambiziosa e vuol guardare avanti. Cambiare rotta si può. Anzi si deve!
http://www.acpistoiese.net/shownews.php?ID=527

facebook

sfoglia    marzo        maggio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo