235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    luglio        settembre


9 agosto 2009

Coppa Italia Lega Pro, Il lecco pareggia a Sesto 1-1 - leccosportweb.it

Pro Sesto e Lecco sono scese in campo alle ore 18 allo stadio "Breda" per disputare la prima gara ufficiale della nuova stagione agonistica, valida per la fase eliminatoria della Coppa Italia Lega Pro ...continua a leggere >>

facebook

17 dicembre 2008

Il Lecco fermato sul pareggio (0-0) nel recupero con la Pro Sesto

Il Lecco si è dovuto accontentare di un pareggio senza reti nel recupero di campionato giocato questo pomeriggio sul campo della Pro Sesto. ...continua a leggere >>

facebook

17 dicembre 2008

Recupero della 14° giornata: la Pro Sesto ospita il Lecco

Mercoledì alle 14.30 la Pro ospita il Lecco; obbligatorio continuare a muovere la classifica ...continua a leggere >>

facebook

3 dicembre 2008

Recupero di Pro Sesto – Lecco

(Seriec1) La Lega ha disposto, che la gara Pro Sesto – Lecco ...continua a leggere >>

facebook

29 novembre 2008

Pro Sesto - Lecco rinviata per neve

E' ufficiale il rinvio della gara; la nevicata di venerdi, malgrado l'impegno per rimuovere la neve ed il ghiaccio ha pregiudicato il recupero del rettangolo di gioco ...continua a leggere >>

facebook

15 ottobre 2008

Il Lecco perde a Sesto e saluta la coppa

Finisce al "Breda" di Sesto San Giovanni la corsa del Lecco nella Coppa Italia Lega Pro. Fatale per i blucelesti la rete messa a segno negli istanti finali del match da Kabine ...continua a leggere >>

facebook

28 aprile 2008

Il Lecco vince a Sesto e avvicina i play out


Il Lecco vince a Sesto e avvicina i play out


  Vittoria allo scadere per il Lecco che si avvicina così ai Play out grazie alla doppietta su rigore di bomber Savoldi. E proprio il penalty concesso allo scadere ai blucelesti, penalty assai generoso, spegne in parte l'eco dei furti subiti dal Lecco nelle ultime due domeniche.
La formazione di mister Motta è la stessa di sette giorni fa, senza alcuna variazione. Il primo sussulto del match è un tiro da fuori di Laner che termina sul fondo di poco. Passano dieci minuti ed una triangolazione tra Musetti e Mendil porta quest'ultimo davanti a Mazzoni che sventa la minaccia. Al 25' ancora i locali vicini al vantaggio con Musetti che libera al tiro Boisfer ma la mira è alta. Il Lecco praticamente non gioca. Al 28' la Pro Sesto si porta meritatamente in vantaggio: tiro di Maah, Mazzoni respinge corto e da due passi l'ex Mendil insacca a porta vuota. Al 45' ci prova il Lecco con Savoldi che serve Vieri, ma l'attaccante non salta e non colpisce nemmeno la sfera. Si va al riposo con i blucelesti incapaci di effettuare un tiro in porta. E per fortuna che doveva essere la partita della vita.
Ad inizio ripresa il Lecco prova a darsi una svegliata. Al 6' Corti serve Romanelli appostato sul secondo palo, ma il laterale mette alto. Al 12' grosso rischio per i lecchesi, con Musetti che si invola in contropiede e dal fondo pesca il giovane Dalla Costa subentrato a mendil che però non stoppa bene la sfera e Mazzoni può intervenire. Al 14' mister Motta prova a cambiare le carte in tavola inserendo La Cagnina e Altobelli al posto di Romanelli e Vieri. Passano due minuti e Cattaneo tocca la palla di mano in area regalando così un rigore al Lecco. Dal dischetto va Savoldi (che aveva sbagliato all'andata) e pareggia i conti al primo vero tiro in porta degli ospiti. La rete dà una scossa al Lecco che prova ad aumentare la sua spinta alla ricerca del gol della vittoria. Al 26' Bernini viene steso al limite. Punizione di Savoldi che termina però alle stelle. Al 40' Altobelli si ritrova da solo in area davanti a Zappino, ma il "figlio d'arte" si fa respingere la conclusione dall'estremo difensore di casa sciupando una clamorosissima occasione. Quando tutto sembra finito, l'arbitro concede un nuovo penalty ai blucelesti per presunto fallo in area subìto da Altobelli. Si incarica della battuta il solito Savoldi che regala i tre punti ai compagni. Dopo le proteste di sette giorni fa, ecco che finalmente l'arbitro concede un "favore" anche ai blucelesti. Domenica sfida decisiva in casa contro la Cremonese. Contro i grigiorossi, il Lecco dovrà conquistare almeno un punto perché gli altri risultati della giornata sono stati tutt'altro che positivi per i nostri.

PRO SESTO - LECCO 1-2
Marcatori: Mendil 28'pt, Savoldi su rigore 16'st e 48'st.
Pro Sesto: Zappino, Cattaneo, Lambrughi, Konè, Preite (Rota 37'st), Vignati, Laner, Boisfer, Musetti, Mendil (dalla costa 5'st), Maah (Bedin 26'st). All. Sala.
Lecco: Mazzoni, Narducci, Mussoni, Galeotti, Bernini, Cortinovis, Chianese, Corti, Savoldi, Romanelli (Altobelli 14'st), Vieri (La Cagnina 14'st). All. Motta.
Arbitro: Gallione Emiliano di Alessandria.
http://www.leccosportweb.it/ppiano_dettaglio.php?PHPSESSID=3ff9d6b41a1a2dd945b08b3a0f4db71e

facebook

27 aprile 2008

Pro Sesto - Lecco 1-2 I Biancocelesti si congedano dal proprio pubblico con una sconfitta

Pro Sesto - Lecco 1-2
I Biancocelesti si congedano dal proprio pubblico con una sconfitta giunta dopo due calci di rigore. Rimane la soddisfazione di una stagione entusiasmante culminata con la permanenza in serie C1. Primi verdetti: Sassuolo in B, Reggiana in C1.

La Pro si congeda dai suoi tifosi con una sconfitta proprio nella giornata dei festeggiamenti per la meritata salvezza conquistata sette giorni prima sul campo del Padova. Sala schiera una formazione tipo, rinunciando solo a Fracassetti in luogo di Kone; il mai dimenticato tecnico del Lecco, Gianfranco Motta sa che solo una vittoria gli potrebbe permettere i play out retrocessione da una posizione piu’ agevole e schiera il suo Lecco con classico 4-4-2. Al 12’ pero’ e’ la Pro che sfiora il vantaggio con Mendil; al 29’ lo raggiunge sempre con il giocatore franco algerino che sfutta nel migliore dei modi una respinta dell’estremo bluceleste Mazzoni dopo una conclusione di Maah. La prima frazione si chiude senza altre emozioni e con la contestazione dei tifosi lariani verso i propri giocatori. Nella ripresa la Pro potrebbe raddoppiare quando al 12’ Dalla Costa defilatosi sulla destra, calcia ancora addosso a Mazzoni. Gol mancato, gol subito e quattro minuti più tardi il Lecco pareggia: Cattaneo colpisce la palla con una mano in area biancoceleste, causando il calcio di rigore che Savoldi trasforma, spiazzando Zappino. Il Lecco incomincia a crederci, anche in virtu’ dei risultati che giungono dagli altri campi: al 40’ Altobelli, calcia malamente favorendo l’intervento di Zappino e quando il pari sembra cosa fatta, Cattaneo commette ancora un involontario fallo in area causando il secondo rigore della giornata: anche stavolta Savoldi non sbaglia la conclusione dal dischetto, regalando la vittoria al Lecco. Per La Pro adesso sette giorni per preparare il derby con il Monza, per il Lecco i Play out contro il Verona.

Pro Sesto-Lecco 1-2

PRO SESTO (4-3-3) : Zappino; Lambrughi, Preite (35’ st. Rota), Vignati, Cattaneo; Konè, Boisfer, Laner, Maah, Musetti (15’ st. Bedin), Mendil (5’ st. Dalla Costa). A disposizione: Serena, Gregori, Fracassetti, Facchinetti. Allenatore Sala.
LECCO (4-4-2) : Mazzoni; Narducci, Cortinovis, Galeotti, Mussoni; Chianese, Corti, Bernini, Romanelli (13’ st. Altobelli); Vieri (13’ st. La Cagnina), Savoldi. A disposizione: Varaldi, Merenda, Riva, Bottini, Barbieri. Allenatore Motta.
ARBITRO: Gallione di Alessandria; Guardalinee Mazzaferro e Palermo.
MARCATORI: 29’ pt. Mendil, 16 e 49’ st Savoldi su rigore.
AMMONITI: Zappino, Konè, Musetti, Rota, Bedin, Bernini, Cortinovis.
NOTE: spettatori 2100 circa (abbonati 1450, paganti 600); angoli 6-2 per il Lecco; Recupero: pt 2’, st 5’.

Clicca qui' per vedere le immagini della gara.

Clicca qui' per vedere le immagini della festa.

http://www.acprosesto.it/prosestohomepage.htm

facebook

27 aprile 2008

C1/A: Sassuolo in Serie B, blucelesti ancora in ansia!

Pro Sesto

1 : 2

Calcio Lecco

 

Campionato Nazionale Serie C1 girone A - Stagione Sportiva 2007/2008

 


-

Buon pomeriggio a tutti i visitatori di www.aclecco.it e un più cordiale benvenuto sulle nostre pagine per l’attesa web diretta della gara, valida per la sedicesima giornata di ritorno del Campionato Nazionale Professionisti Serie C1 girone A 2007/08, tra la Pro Sesto di mister Antonio Sala ed il Lecco di mister Gianfranco Motta. Una partita che, ne siamo sicuri, terrà molti sportivi ed amanti del calcio in genere incollati sugli spalti dello Stadio "Breda" di Sesto San Giovanni

   

-

Giornata parzialmente nuvolosa a Sesto San Giovanni, la temperatura è gradevole ed il terreno di gioco appare in buone condizioni. Si gioca in un clima davvero sereno e disteso. Molti, poco meno di duemila, i sostenitori che a un quarto d'ora dal fischio d'inizio del match hanno deciso di raggiungere gli spalti del "Breda" di Sesto San Giovanni. Triste e completamente deserta la Curva Sud, chiusa al pubblico bluceleste in seguito alle decisioni dell'Osservatorio e al decreto del Prefetto di Milano

   

-

Diamo ora lettura delle formazioni che scenderanno in campo tra pochi istanti

   

-

PRO SESTO: Zappino, Cattaneo, Lambrughi, Konè, Preite, Vignati, Laner, Boisfer, Musetti, Mendil, Maah

   

-

A disposizione di mister Sala: Serena, Gregori, Rota, Fracassetti, Bedin, Facchinetti, Dalla Costa

   

-

CALCIO LECCO: Mazzoni, Narducci, Mussoni, Galeotti, Bernini, Cortinovis, Chianese, Corti, Savoldi, Romanelli, Vieri

   

-

A disposizione di mister Motta: Varaldi, Merenda, La Cagnina, Riva, Bottini, Altobelli, Barbieri

   

-

Le due squadre, accompagnate dal direttore di gara, Sig. Gallione Emiliano (sez. di Alessandria), coadiuvato dagli assistenti di linea Sig.ri Mazzaferro Andrea (sez. Torino) e Palermo Giuseppe (sez. Novara), fanno proprio in questo istante il loro ingresso sul terreno di gioco

   

-

Le squadre sono già schierate al centro del campo. Tutto è pronto per l'inizio della partita. Si attende solo il triplice fischio del direttore di gara.

   

-

Partiti!

   

3'

Primo pericolo per il Lecco. Gran tiro dalla distanza di Laner... pallone che fa la barba alla traversa e finisce sul fondo, per gran pace del portiere Mazzoni

   

6'

Punizione da ottima posizione per il Lecco. Pallone ai venticinque metri, in posizione quasi centrale.

   

6'

Batte Romanelli... tiro impreciso e azione che sfuma

   

10'

Bella sgroppata sulla destra di Chianese, fermato senza troppi complimenti da Maah all'altezza della linea di centrocampo. Si riprenderà con un calcio di punizione in favore dei blucelesti

   

PRO SESTO

1.

Zappino

2.

Cattaneo

3.

Lambrughi

4.

Konè

5.

Preite

80'

Rota

6.

Vignati

7.

Laner

8.

Boisfer

9.

Musetti

59'

Bedin

10.

Mendil

50'

Dalla Costa

11.

Maah

ALLENATORE

Antonio Sala

  

LECCO

1.

Mazzoni

2.

Narducci

3.

Mussoni

4.

Galeotti

5.

Bernini

6.

Cortinovis

7.

Chianese

8.

Corti

9.

Savoldi

10.

Romanelli

58'

Altobelli

11.

Vieri

58'

La Cagnina

ALLENATORE

Gianfranco Motta

  

MARCATORI

28' pt Mendil
16' st Savoldi (rigore)
49' st Savoldi (rigore)

  

NOTE

Angoli: 1-5
Fuorigioco: 2-4
Recuperi: 2' e 5'

  

ARBITRO

Gallione Emiliano
di Alessandria

  

ASSISTENTI

1.

Mazzaferro Andrea

2.

Palermo Giuseppe
  

12'

Triangolazione Musetti-Mendil con quest'ultimo che si presenta tutto solo dalle parti di Mazzoni. Ottima la scelta di tempo dell'estremo difensore bluceleste, che sventa la minaccia da grande campione

   

13'

Nella circostanza, il numero uno del Lecco ha subito un colpo fortuito alla gamba e resta a terra. Immediato l'ingresso dello staff sanitario bluceleste... Il portierone è in grado di proseguire

   

14'

Ancora un pericolo per il Lecco. Pallone in profondità per Musetti, liberato a tu per tu con Mazzoni. Salva tutto Cortinovis, bravo a rifugiarsi in calcio d'angolo

   

18'

Bellissima azione personale di Vieri, servizio per Romanelli che batte a rete da buona posizione. Il suo tiro, smorzato da un difensore di casa, si spegne sul fondo. Si riprenderà con il primo tiro dalla bandierina per il Lecco

   

20'

Percussione centrale di Corti che prova a servire al centro per Savoldi. Il pallone, forse deviato con un braccio da Vignati, si perde sul fondo. Timide le proteste ospiti. Ancora un calcio d'angolo in favore del Lecco

   

25'

Occasionissima per la Pro Sesto: un pallone scodellato a centro area illumina Musetti. L'attaccante di casa controlla bene e scarica per l'accorrente Boisfer che spara incredibilmente alle stelle a pochi metri dalla linea di porta!

   

28'

Pro Sesto in vantaggio! Merito di Maah che, approfittando di una disattenzione della difesa bluceleste, entra in area e batte a rete. Il suo tiro è respinto corto da Mazzoni. Il più lesto di tutti è Mendil che, da due passi, scaraventa il pallone sotto la traversa portando la sua squadra in vantaggio. PRO SESTO-LECCO 1-0

   

30'

Punizione da ottima posizione per il Lecco. Pallone collocato a pochi passi dal limite dell'area, in posizione quasi centrale

   

30'

Batte Chianese.... pallone che sfiora il palo alla destra di Zappino (apparso comunque sulla traiettoria) e finisce sul fondo

   

34'

Ancora Musetti pericoloso in avanti... sbroglia tutto Cortinovis

   

37'

Bella azione del Lecco con Savoldi che si invola per vie centrali e scarica sulla destra per Chianese. Il cross dell'esterno destro bluceleste è proprio per la testa di Savoldi. Salva tutto Vignati, che si rifugia in calcio d'angolo

   

41'

Punizione da ottima posizione per la Pro Sesto

   

41'

Batte Boisfer... pallone deviato dalla barriera e l'azione sfuma!

   

43'

Prova a spingere il piede sull'acceleratore il Lecco.... ma ne esce solo un calcio d'angolo, il quarto in questa partita per gli uomini di mister Motta

   

43'

Dalla bandierina è Chianese a scodellare in mezzo... ma la difesa di casa libera seppur con qualche affanno

   

45'

Occasionissima per il Lecco con Savoldi che illumina a centro area Vieri. L'attaccante bluceleste, libero da qualsiasi marcatura, può colpire tutto solo di testa ma, inspiegabilmente, non "stacca" gettando così alle ortiche una ghiotta occasione 

   

45'

Nel frattempo scadono i primi quarantacinque minuti di gioco regolamentari. L'arbitro assegna 2' di recupero. Si giocherà fino al 47'

   

47'

E arriva il duplice fischio del direttore di gara. Squadre che possono così fare il ritorno negli spogliatoi

   

-

Al termine del primo tempo: PRO SESTO-LECCO 1-0

   

-

Decide al momento la rete di Mendil al 28'

   

-

A risentirci per la ripresa

   

-

Proprio in questo momento le due squadre fanno il loro ritorno sul terreno di gioco. Al momento non ci sembra di scorgere sostituzioni, ma saremo più precisi tra breve

   

-

Confermiamo. Nessun cambio è stato ordinato dai due tecnici nell'intervallo. Squadre che si presentano nella ripresa con gli stessi undici che hanno chiuso il primo tempo

   

-

Squadre già disposte al centro del campo. Tutto è pronto per la ripresa del gioco. Si attende solo il fischio del direttore di gara

   

-

Partiti!

   

1'

Bella azione personale di Romanelli che prova a servire al centro Vieri. Il suggerimento è però impreciso e l'azione sfuma

   

1'

Cross al centro di Vieri per Savoldi... salva tutto la difesa di casa

   

2'

Primo cartellino giallo della gara ai danni di Musetti

   

4'

Ammonito anche Cortinovis

   

5'

Primo cambio nelle file della Pro Sesto. Esce Mendil, entra Dalla Costa

   

6'

Occasionissima per il Lecco con Corti che penetra nel cuore dell'area e serve Romanelli, ben appostato all'altezza del secondo palo. L'attaccante arriva puntuale all'appuntamento ma la sua conclusione a rete termina di un nulla alto sopra la trasversale difesa da Zappino

   

8'

Azione di rimessa per la Pro Sesto con Dalla Costa che si invola palla al piede verso Mazzoni ma manca nell'ultimo passaggio a Maah... 

   

10'

Savoldi insacca alle spalle di Zappino... ma l'arbitro ferma tutto per una posizione (giusta) di off-side dello stesso attaccante bluceleste

   

11'

Azione di rimessa per la Pro Sesto: lancio in profondità di Musetti per il giovane Dalla Costa, l'attaccante di casa incespica con il pallone tra i piedi a tu per tu con Mazzoni, per gran pace del popolo bluceleste

   

13'

Doppio cambio per il Lecco. Escono Massimiliano Vieri e Cristian Romanelli, entrano Josè Maria La Cagnina e Mattia Altobelli

   

14'

Secondo cambio per la Pro Sesto. Esce Musetti, entra Bedin

   

15'

Rigore per il Lecco. Fallo di mano in area di Cattaneo. L'arbitro non ha dubbi ed assegna la massima punizione ai blucelesti

   

16'

E' Savoldi ad incaricarsi della battuta a rete

   

16'

Batte Savoldi.... pallone che gonfia la rete alle spalle di Zappino. PRO SESTO-LECCO 1-1

   

18'

Ammonito Bedin

   

23'

Ammonito Bernini

   

23'

E' un giallo pesante, questo, per il centrocampista bluceleste. Diffidato, salterà la gara di domenica prossima al "Rigamonti-Ceppi" contro la Cremonese

   

25'

Altobelli per Corti. Il centrocampista bluceleste insacca, ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Anche in questo caso giusta la decisione del direttore di gara.

   

26'

Ammonito Konè, per fallo al limite dell'area ai danni di Bernini

   

27'

Ammonito anche Zappino per proteste

   

27'

Punizione da ottima posizione per il Lecco. Pallone al limite dell'area, in posizione centrale

   

27'

Batte Savoldi... pallone alle stelle!

   

31'

Punizione dalla trequarti per il Lecco

   

31'

Batte Chianese... pallone che si spegne mestamente a fondo campo!

   

35'

Terzo e ultimo cambio per la Pro Sesto. Esce Preite, entra Rota

   

40'

Occasionissima per il Lecco! Merito di Altobelli, che sfrutta uno svarione difensivo, entra in area e batte a rete a tu per tu con Zappino. Il giocatore bluceleste sceglie la precisione anziché la potenza. Il suo tiro "a giro" è però respinto dall'estremo difensore di casa e l'azione sfuma!

   

44'

Ammonito Rota

   

45'

E proprio in questo istante scadono anche i secondi quarantacinque minuti di gioco regolamentari. L'arbitro assegna 5' di recupero. Si giocherà fino al 50'

   

48'

Rigore per il Lecco! Merito di Altobelli che, servito in profondità da Chianese, viene steso a terra! L'arbitro non ha dubbi! E' rigore!

   

49'

Sul pallone ancora Savoldi!

   

49'

Batte Savoldi... pallone nel sacco! PRO SESTO-LECCO 1-2

   

50'

E puntuale come un orologio svizzero arriva il triplice fischio del direttore di gara che pone fine alle ostilità

   

-

Ribadiamo il punteggio finale: PRO SESTO-LECCO 1-2

   

-

Alla rete nel primo tempo di Mendil, ha risposto la doppietta, su rigore, di Gianluca Savoldi

   

-

Dallo Stadio "Breda" di Sesto San Giovanni è tutto. Un saluto caloroso a tutti i tifosi blucelesti ed un arrivederci a domenica per la web diretta della gara tra Lecco e Cremonese, ultima fatica della stagione regolare.

http://www.aclecco.it/diretta.htm

C1/A: Sassuolo in Serie B, blucelesti ancora in ansia!
Mancano ancora 90' al termine della stagione regolare, ed è quindi doveroso soffermarsi sui verdetti già scritti di questo campionato intenso e vibrante. Superando per 1-0 al "Ricci" il Manfredonia, il Sassuolo dell'ex tecnico bluceleste Massimiliano Allegri ha centrato una storica promozione in Serie B. Un traguardo sfiorato la scorsa stagione (sconfitta nella semifinale play-off ad opera del Monza) e diventato realtà ai danni di Cittadella e Cremonese, squadra data per favorita ad inizio stagione da tutti gli addetti ai lavori. E mentre veneti e lombardi, assieme alla matricola terribile Foligno, sono già sicuri dei play-off, lo stesso non può dirsi per il Foggia. I tre punti di vantaggio sul Padova rappresentano un buon punto di forza per i pugliesi, ma resta ancora aperta una piccola fiammella in casa veneta. Nulla è impossibile, anche perché in caso di arrivo a parimerito, i pareggi (entrambi per 1-1) ottenuti negli scontri diretti e la differenza reti globale (+13 del Foggia contro il +18 del Padova) premierebbero proprio la formazione biancoscudata. Già salve Legnano, Cavese, Pro Sesto, Monza, Venezia, Novara, tutte le attenzioni si spostano (e non poteva essere diversamente) sulle posizioni più calde della classifica. Se per Ternana e Pro Patria vale lo stesso discorso fatto per Foggia e Padova (agli umbri serve almeno un punto per evitare l'arrivo a parimerito che, per via degli scontri diretti, premierebbe proprio i bustocchi), in chiave play-out tutto è in alto mare. Verona e Lecco con 31, Paganese con 29 e Manfredonia con 28 punti, dovranno giocare con le "radioline" attaccate alle orecchie: fare il proprio dovere e sperare nei passi falsi altrui, anche perché tutto può davvero accadere. Molto dipenderà dalla Paganese, certo, ma anche la partita tra Manfredonia e Verona sentenzierà la formazione destinata a retrocedere direttamente in Serie C2. Inutile dunque lanciarci in calcoli astratti o previsioni azzardate, ma una cosa è certa: il successo ottenuto a Sesto San Giovanni ha dato respiro ma non certezze al Lecco di mister Motta che, paradossalmente (almeno per la legge dei grandi numeri), non può dirsi fuori dall'ultimo posto. E anche l'eventuale classifica avulsa non può sorridere ai blucelesti, in svantaggio con Verona e Manfredonia negli scontri diretti, in parità con la Paganese (1-0 a Lecco e 0-1 a Pagani) ma in svantaggio di due gol nella differenza reti rispetto ai campani. In soldoni, il Lecco può essere sicuro dei play-out anche in caso di sconfitta con la Cremonese, a patto però che non vincano nè Paganese nè Manfredonia!
http://www.aclecco.it/news/news2008/news2704d.htm

facebook

27 aprile 2008

Pro Sesto - Lecco 1-2

Pro Sesto - Lecco 1-2

La Pro Sesto, omai salva, riceve al Breda il Lecco che necessità di punti per rimanere in zona play out ed evitare l’ultimo posto.

I sestesi, rispetto alla vittoria di sette giorni fa a Padova, si presentano con Laner e Kone al posto di Bedin e Fracassetti a centrocampo, mentre per la difesa e l’attacco vengono confermati gli stessi uomini.

Sull’altro fronte l’ex mister Motta conferma gli undici che al Rigamonti avevano perso contro la Cavese.

La Pro Sesto inizia subito in attacco con un tiro di Laner che finisce di poco a lato e ci prova anche Mendil che si incunea in area, ma viene fermato da Mazzoni in uscita.

Il francese porta in vantaggio i suoi sfruttando un’azione di Kone che libera Maah in area che va al tiro che viene ribattuto da Mazzoni proprio sull’ex attaccante dell’Ancona che non perdona.

La Pro Sesto domina tutto il primo tempo, mentre il Lecco sembra molle e con la paura di giocare e si fa vedere in attacco solo con una punizione a girare di Chianese che finisce a lato.

Nell’intervallo mister Motta richiama i suoi e si fanno sicuramente più decisi e guadagnano metri su metri, ma ottengono il vantaggio solamente su calcio di rigore per un fallo di mano di Cattaneo. Sul dischetto va l’esperto Savoldi che tira alla sinistra dell’estremo difensore sestese che si butta, ma non ci arriva.

La girandola di sostituzioni cambiano di poco il volto della partita con il Lecco più deciso, ma sempre sterile sotto porta dove i palloni non hanno mai la deviazione vincente e un super Zappino nega la gioia del goal ad Altobelli.

Il vantaggio ospite arriva solamente grazie ad un altro calcio di rigore concesso dall’arbitro Gallione di Alessandra per un atterramento di Cattaneo ai danni di Altobelli che stava uscendo dall’area.

Sul dischetto si porta ancora Savoldi che realizza, in fotocopia, il secondo penalty della giornata a tempo scaduto.

Una buona Pro Sesto, per quarantacinque minuti, non chiude la partita nella prima frazione e si fa superare dagli avversari che sfruttano a dovere le, discutibili, decisioni dell’arbitro.

A fine partita, nonostante tutto, grande festa per giocatori e tifosi della Pro Sesto per il raggiungimento dell’obiettivo salvezza con ben due giornate di anticipo.

Pro Sesto (4-3-3): Zappino 6,5; Cattaneo 5, Preite 6 (35‘ st Rota s.v.), Vignati 5,5, Lambrughi 6; Laner 6, Boisfer 6, Kone 5,5; Maah 5, Musetti 6 (14’ st Bedin 6), Mendil 6,5 (5’ st Dalla Costa 5). (Serena, Gregori, Fracassetti, Facchinetti). All. Sala 6.

Lecco: Mazzoni 6; Narducci 5, Cortinovis 6, Galeoti 6, Mussoni 5; Chianese 6, Corti 6, Bernini 6, Romanelli 6 (12’ st Altobelli 6); Savoldi 6, Vieri 5 (12’ La Cagnina 6). (Varaldi, Merenda, Riva, Bottini, Barbieri). All. Motta 6.

Arbitro: Gallione di Alessandria (Mazzaferro - Palermo).

Marcatori: 28’ pi Mendil; 15’ st rig. e 48’ st rig. Savoldi

Ammoniti: Musetti, Cortinovis, Bedin, Bernini, Kone, Zappino, Preite, Rota.

Recupero: 1’ + 5’

Spettatori: 2.050.

Alfonso Pettinaroli  http://www.tuttalac.it/societa.htm

facebook

sfoglia    luglio        settembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo