235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio vigilia di “gara-uno” tra Benevento e Crotone, il play off che assegna la B - lostregone.net | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    maggio        luglio


13 giugno 2009

vigilia di “gara-uno” tra Benevento e Crotone, il play off che assegna la B - lostregone.net

http://lostregone.net/upload/thumbnails/1244821541.jpeg

Benevento-Crotone, chi cambia interpreti?

Moriero ha chiuso il sipario, gli ultimi ritocchi alla sua squadra li farà in gran segreto.


 Soda se n’è andato nella sua Cutro dove potrà confidare sulla discrezione di parenti ed amici e lasciare un alone di dubbio sulla formazione che scenderà in campo domenica. Siamo già alla vigilia di “gara-uno”, il play off che assegna la B, è legittima un po’ di pretattica, l’ansia sale, nessuno vuole concedere vantaggi all’avversario. Anche se alla fine entrambi gli allenatori si accorgeranno che c’è poco da inventare: si percorrono i solchi tracciati, anche piccole variazioni finiranno col cambiare poco la sostanza. Moriero si dibatte sulle formulette del suo modulo: 3-4-3 o 4-2-3-1? Quale tattica sceglierà il tecnico leccese: quella delle due gare play off con l’Arezzo o quella collaudata di tutto il campionato? Col 3-4-3 ha asfaltato l’Arezzo, ma già solo il fatto che sia assalito dal dubbio farebbe pendere l’ago della bilancia dalla parte della seconda opzione. Il ragionamento è semplice: il 3-4-3 (o 3-4-2-1, visto che di attaccanti veri ce n’era uno solo, Russo), che gli ha consentito di rinforzare la difesa con l’inserimento del brasiliano Diniz tra i due centrali Pedotti e Scognamiglio e la rinuncia ad una mezza punta, si è reso necessario per fronteggiare un avversario che aveva maramaldeggiato solo un mese prima (il 3 maggio, terz’ultima di campionato, 4-0 per i toscani). Moriero lo ha varato per la prima volta nel play off d’andata per timore di ripetere l’infausta partita di maggio. E’ andata benissimo, perché ha vinto 2 a 1 ipotecando la finale, e allora lo ha ripetuto anche nella sfida di ritorno contro un Arezzo tatticamente ancora più dissennato. Ma ora l’avversario cambia, c’è il Benevento, che non è l’Arezzo, né tecnicamente, né tatticamente. E poi gioca allo Scida e in casa vorrà mettere fieno in cascina, cercare un vantaggio per la gara di ritorno. Ecco perchè finirà con lo scegliere il 4-2-3-1, che gli consente di riportare Galeoto e Morleo nella linea difensiva e di inserire tre mezze punte alle spalle di Nello Russo. Un difensore in meno, un attaccante in più. E’ vero che la squadra ne uscirebbe quasi completamente ridisegnata rispetto alle sfide con l’Arezzo, ma è anche vero che Moriero non ha avuto mai paura di cambiare. Tornando al vecchio modulo, il tecnico leccese dovrà togliere uno dei tre difensori centrali (Pedotti o Diniz: Scognamiglio è inamovibile), ed inserire una mezzapunta: il problema è che ha Aurelio fuori per squalifica, per cui i volti nuovi (si fa per dire..) alle spalle di Russo sarebbero due, diciamo il giovane Petrilli e il brasiliano Caetano. Con il 3-4-3, invece, Moriero si ritroverebbe a fare una sola sostituzione, quella forzata dello squalificato Aurelio. Da qui tutti i dubbi della vigilia.
Il Benevento riparte dal suo collaudato 4-4-2, più lineare, meno frenetico dei moduli che ha in mente Moriero. Alcuni duelli sembrano comunque scontati: a centrocampo si fronteggeranno in mezzo Pacciardi e Galardo contro Cinelli e Cejas, forza fisica e ritmo contro esperienza e tecnica. Occhio alle incursioni offensive del gigante pisano, che in area giallorossa sarà certamente sorvegliato a vista da qualche difensore della sua stessa stazza. Interessanti i duelli sulle corsie laterali. A destra dello schieramento sannita dovrebbero essere riconfermati Cattaneo e Statella, di fronte troveranno quasi certamente Morleo e Basso. Brutti ricordi per il giovane esterno di Melito Porto Salvo,che in campionato soffrì le scorribande di Morleo, che andò anche a segnare un bel gol. Statella non ha dimenticato e nel frattempo è cresciuto tanto da poter capovolgere le gerarchie col mancino di Mesagne. A Cattaneo toccherà tenere d’occhio Simone Basso, un tipetto poco raccomandabile, un passato senza acuti, ma una stagione coi fiocchi quest’anno in rossoblù (30 partite, 9 gol). Sull’altro versante Palermo e Ciarcià se la vedranno con Galeoto e Petrilli. All’ex della contesa toccherà tenere impegnato il più esperto della sfida: in poche parole Ciarcià dovrà provare a tenere schiacciato in difesa il trentasettenne Galeoto, una lunga carriera in B con Palermo, Salernitana, Pescara, Treviso, Genoa e Messina. Il giocatore forse più importante in una banda senza solisti. A Palermo il compito di ridurre al minimo la vivacità del giovanissimo Petrilli, che Moriero ha lasciato fuori nelle sfide con l’Arezzo. Ferraro e Landaida dovranno guardare a vista Nello Russo, buona tecnica, ma mai bomber di razza (7 gol in questa stagione, più uno nei play off), uscendo di volta in volta sulla mezza punta centrale, che dovrebbe essere il brasiliano Caetano Prosperi Calil, portato in Italia dal Siena dopo aver militato nell’Atletico Paranaense (A brasiliana) e nell’Ipatinga, un giocatore di buona tecnica, ma non molto continuo (22 presenze, 7 gol), tanto che il tecnico leccese contro l’Arezzo gli ha preferito il napoletanino Aurelio.
Duello a distanza tra i due portieri, Farelli e Gori. Il crotonese è uomo di Moriero che lo ha avuto anche l’anno scorso a Lanciano. Avrebbe dovuto fare il secondo a Concetti, ma s’è ritrovato titolare dopo l’infortunio del portiere scuola Lazio. Farelli s’è fatto apprezzare, ma il confronto con uno dei portieri più forti della Prima divisione non può reggere. Gori è proiettato verso il grande calcio, la speranza è che ci arrivi col Benevento.

IlSannioquotidiano.it


Crotone, in cinquemila per la B

I calabresi, per l’andata della finale col Benevento, riscoprono il pubblico delle grandi occasioni


CROTONE - Arriveranno stamani in città gli ispet­tori della Lega Pro in vi­sta della prima finalissi­ma col Benevento di do­menica prossima. Ma il lavoro organizzativo se vogliamo, è già a buon punto. Del resto avendo partecipato, negli ultimi cinque anni a ben due play off ( uno vinto nel 2003/ 2004, con la squa­dra allenata da Gian Pie­ro Gasperini contro Be­nevento e Viterbese e uno perso lo scorso anno contro il Taranto di Mar­co Cari) l'organizzazione è oleata al punto giusto. Tanto che sia nel primo che nel secondo play off non si è registrato il mi­nimo incidente. A testi­moniare la maturità di una società e di tifosi che pensano solo a sostenere la propria squadra piut­tosto che ad altro ( inci­denti e altre violenze del genere).
BIGLIETTI
- Tuttavia l'or­ganizzazione collaterale alla vendita dei biglietti è ormai in fase avanzata ed il monito lanciato dal presidente della Lega Pro, Mario Macalli, non può riguardare il Croto­ne che è sempre andato incontro ai tifosi ospiti. Tanto che qualche anno fa la società ospitando, in campionato, l'Avellino per una gara che avrebbe potuto sancire, come poi fu, la promozione in B de­gli irpini, dette alla socie­tà ospite il quadruplo dei biglietti che le spettava­no. Per la gara di dome­nica lo Scida ha una ca­pacità di 7.500 posti di­sponibili. Di questi 750 sono stati inviati a Bene­vento e sono stati esauri­ti in pochissime ore. Non sono previsti altri invii: « I numeri sono stati defi­niti
- dice a questo propo­sito il diesse Ursino -
dal­la Lega Pro in una riunio­ne lunedì a Firenze, pre­senti i rappresentanti delle dieci società finali­ste dei play off ». Finora a Crotone sono stati vendu­ti poco più di 1.000 bi­glietti che uniti ai 750 di Benevento fanno quasi duemila. Ma il tifoso cro­tonese, si sa, è solito aspettare l'ultimo mo­mento per acquistare i tagliandi. Insomma si prevedono domenica non meno di cinquemila pre­senti. Numeri raggiunti sono in alcune partite dei cinque anni trascorsi in serie B.
ORDINE PUBBLICO
- Il Cro­tone si sta preparando fin nei minimi particolari per ospitare il Benevento nella prima delle due ga­re che valgono il salto in B. La Questura di Croto­ne, comunque, che nelle gare di campionato impe­gna dalle 100 a 150 unità, per la gara di domenica prevede di arrivare alle 200/ 250. Tutti agiranno sotto le direttive del An­tonio Ferrante, primo di­rigente. I tifosi beneven­tani saranno scortati da agenti della Questura di Benevento. Al ritorno nel Sannio provvederà la Questura di Crotone. Questo lato di organizza­zione sarà argomento di una riunione in Questura domani mattina.
STEWARD
- Sarà aumen­tato anche il numero de­gli steward. Ai quaranta messi a disposizione dal Crotone calcio si aggiun­geranno quelli inviati dalla lega di Firenze, da 15 a 20. In una delle due tribune stampe agirà co­me al solito il GOS (Gruppo Operativo Sicu­rezza), con sedici teleca­mere collegate ad altret­tante telecamere di ser­vizio.
LA SQUADRA
- Ieri Fran­cesco Moriero ha allena­to e provato schemi e squadra a porte rigorosa­mente chiuse. Come con­suetudine. Non vuole da­re alcun vantaggio agli avversari.

di Luigi Ioele - IlCorrieredelloSport.it


fonte: lostregone.net

facebook

sfoglia    maggio        luglio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo