235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Taranto, Tutto bene quel che finisce bene | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 11512712 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    ottobre        dicembre


12 novembre 2008

Taranto, Tutto bene quel che finisce bene

fonte: http://www.tarantosupporters.com/index.asp?id=3248

Chi soffre di diabete avrà dovuto mettere mani al telecomando e cambiare repentinamente durante Taranto Channel. Una quantità di zucchero profuso a piene mani… roba da carie e felicità di dentisti.
Una scena da libro Cuore: società e calciatori mano nella mano tipo fidanzatini di Peynet.
La dirigenza – attraverso il suo sempre più solido, prezioso e intoccabile Vittorio Galigani (per il Sig. Blasi, ovviamente) - che provava a dare una parvenza di normalità al guazzabuglio targato Taranto Sport; i calciatori, tra i più rivoltosi, quelli cioè che solo qualche giorno prima sembravano “masanielli” invasati e che, dopo aver minacciato di vuotare il sacco davanti a trecento persone e telecamere ostili (vero Shala?), trovano l’amore e l’accordo in diretta satellitare con la stessa società che poche ore prima era stata spietata, cinica in indifferente ai gridi di dolore che provenivano dagli spogliatoi.
Un festival di smentite, ritrattazioni e “volemose bene” degna di una soap opera argentina (con tutto il rispetto per Veronica Castro).

La nostra posizione era e rimane la stessa: chi se la sente giochi al pallone e butti il sangue per quella maglia che va onorata perché è nostra. Non del Sig. Blasi o chicchessia. Chi non se la sente vada pure via e faccia rivalere i suoi diritti se si ritiene danneggiato dalla condotta societaria.

Chi ne esce con le ossa rotte da questa (triste) faccenda è la squadra. Proprio così. La sensazione che è emersa, guardando la tv, è stata avvertire il disagio di una provata strumentalizzazione bella e buona della tifoseria… una mensilità arretrata e per un po’ di vestiario e amici come prima. Una figura da accattoni dopo che gli stessi, a briglie sciolte, hanno raccontato peste e corna. Mercoledì scorso glissammo volutamente su tutte le “nefandezze” societarie che i calciatori raccontavano in libertà… sono bastati due sguardi complici, due occhietti birichini, una mano sfiorata e in pochi minuti e l’amore trionfa sempre. E se domenica il Taranto non dovesse vincere in casa con il Lanciano o fare una chiavica di partita come quella vista contro la Pistoiese sappiate che la squadra non soffre di disagi particolari o di pressioni psicologiche o di mancanze societarie.

Tutto bene quel che finisce bene, diceva Nick Carter. E l’ultimo chiuda la porta.


Irrisolto il nodo Taranto

 
Blasi tace.
Dopo una contestazione così veemente da parte della tifoseria e, diciamocelo – uno sputtanamento a livello nazionale da parte dei suoi calciatori - il Sig. Blasi tace.
Nessuna comunicazione, Pistoia disertata e tutti i problemi emersi nella scorsa settimana ancora lì, da risolvere, nonostante quello che si dice circa una mensilità pagata.
Meglio il silenzio di tante chiacchiere, sicuramente. Resta da vedere se questo silenzio sia propedeutico a qualche “rivoluzione” perché di mollare la presa ancora non se ne parla. Nonostante i piagnistei il Taranto, evidentemente, serve…

Ci auguriamo caldamente che questo “buen ritiro” serva al Sig. Blasi per maturare la volontà di passare la mano e, soprattutto, favorire un passaggio di consegne trasparente, equo e indolore. Perché, se così non fosse, sarebbe necessario fare un passo indietro e considerare i motivi per cui si è giunti a questa incresciosa situazione.

Il Taranto ha la peggior difesa del campionato e l’attacco più stitico. Nonostante un impronta di gioco ben marcata da Dellisanti, i numeri parlano di una squadra che soffre e che staziona in zona play out. Una squadra costruita male, molto male; nessun austerità, vera o presunta che sia, può giustificare la costruzione di una squadra così male assortita. Non è concepibile, infatti, ritrovarsi tre portieri titolari e nessun esterno sinistro. Non è possibile concepire un centrocampo senza fosforo, con la pezza Paolucci arrivata in zona Cesarini, con Pagliuca e Shala, chiamati a dare spessore a centrocampo immolati sull’altare delle epurazioni societarie. Per non parlare dell’attacco, tutto sulle gambe fragili di Dionigi.
Se vogliamo fare gli ingenui e credere che sia il Sig. Blasi a fare il mercato, crediamoci pure. Ma il mercato è stato costruito dal Sig. Galigani in primis, dal Sig. Pastore in seconda battuta.

Le responsabilità del Sig. Blasi erano e restano gravissime ma non si può prescindere dal considerare la costruzione di una squadra senza capo né coda, con i tanto reclamizzati giovani ai margini e con gli stranieri finora utilizzati solo per fare vetrina (Guberac nemmeno convocato a Pistoia).
Un mercato che ha visto il DG Galigani in prima fila e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Ma non solo mercato: il Taranto è inviso in Lega. I suoi vertici sono tutti squalificati per la “solita” approssimazione e predisposizione alla “futtacumbagne”.
Non solo Lega: uno sputtanamento così clamoroso come quella dei calciatori che si rivoltano non si è vista da nessuna parte in Italia. Le difficoltà economiche sono all’ordine del giorno in tutta la terza serie ma solo a Taranto abbiamo visto una risposta così veemente da parte della squadra con relativo scoperchiamento del trattamento riservato ai calciatori da terzo mondo.
In un contesto “normale” tutto questo bailamme è il segnale inequivocabile che è mancato il “filtro” tra presidente e truppa. Evidentemente il DG Galigani non è stato in grado di assolvere ai suoi doveri di dirigente. Non ha fornito il giusto contributo alla causa e non è riuscito a dare le dovute rassicurazioni alla squadra. Queste frizioni non sono nuove in casa Taranto e la precarietà del Sig. Blasi è vizio antico. Ma una volta c’era Evangelisti a fare da filtro e i movimenti tellurici dello spogliatoio restavano tutto sommato sotto controllo. Gli spifferi ci sono sempre stati ma una squadra intera che cerca il confronto con la tifoseria non si era mai visto.
Il DG Galigani, evidentemente, non ha lo spessore e la credibilità che poteva vantare Evangelisti. La pessima organizzazione societaria non può essere solo il frutto di una scelta scientifica del Sig. Blasi di tagliare tutti i costi. Gli schiaffi che sono arrivati da tutte le parti non possono essere giustificati solo dalla micragnosità presidenziale. E’ un tornado di inefficienze, lacune e palesi incapacità che si è abbattuta sul Taranto cui responsabilità dovrebbe ricadere su chi è chiamato a dirigere la baracca. In un contesto “normale”, il DG Galigani sarebbe il primo a pagare per tutto questo sfacelo mediatico, pratico e morale. E tutto questo senza considerare l’opportunità “etica” di avere alle proprie dipendenze un dirigente che già in passato aveva attraversato mari in tempesta ed era passato da situazioni “border line”. E tutto – ovviamente - senza nemmeno ascoltare quei “rompicoglioni” dei tifosi che già dal principio avevano mosso una fiera opposizione alla presenza di Galigani in società.

Noi non sappiamo cosa ha in testa il Sig. Blasi. Il Sig. Blasi ha posto sempre i risultati come frangiflutti alle mareggiate e ai malumori della tifoseria. Adesso che i risultati non arrivano, qualora decidesse di non mollare la presa sul nostro Taranto, dovrebbe porre come condizione la discontinuità col passato. Allontanare il DG e rifondare la squadra per puntare alla salvezza sarebbe un segnale di discontinuità. O, se vogliamo, pillole di normalità.

facebook

sfoglia    ottobre        dicembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 11512712 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo