235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Verona - Novara 3-1 | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    ottobre        dicembre


17 novembre 2008

Verona - Novara 3-1

fonte: forzanovara.net



domenica 16 novembre 2008 - 16:33
Giornata da dimenticare e sfortunatissima al "Bentegodi" di Verona per gli uomini di mister Notaristefano. Nonostante aver disputato un ottimo primo tempo ed essere passati in vantaggio, gli Azzurri hanno dovuto fare i conti con un super Rafael, vero uomo partita, e con due pali colpiti da Sinigaglia



FORMAZIONI UFFICIALI

VERONA
: Rafael, Campagna, Ceccarelli, Bergamelli, Moracci; Garzon, Bellavista, Campisi (45'st Anaclerio), Parolo, Scapini (40'st Corrent), Tiboni (28'st Girardi).
   
A disposizione: Franzese, Loseto, Conti, Gomez
Allenatore: Gian Marco Remondina.

NOVARA: Brichetto, Morganti, Ludi, Tombesi (30'st Chiappara), Matteassi, Lorenzini (25'st Gheller), Gallo, Porcari; Rubino, Bertani, Sinigaglia (18'st Evola).
A disposizione: Tani, Maggiolini, Brizzi, Piraccini.
Allenatore: Egidio Notaristefano.


Arbitro: Baratta Silvio di Salerno.
Assistenti: Auriemma Fabrizio di Napoli ed Evangelista Paolo di Avellino.

Marcatori: 12'pt Sinigaglia (N), 19'pt Tiboni (V), 23' Bellavista (V), 39'pt Parolo (V).

Spettatori: 9.700 circa (1.728 paganti - 7.890 abbonati).

Ammonizioni: Ludi e Matteassi per il Novara; Parolo per il Verona.

Espulsioni: 15'st Gallo (N).

Calci d'angoli: Verona 4 - Novara 7

Recupero: 1° tempo 3' - 2° tempo 4'

Note: gornata soleggiata, terreno in buone condizioni, circa 300 tifosi Azzurri al seguito della squadra.


LA CRONACA

Parte subito forte il Novara. Dopo pochi secondi bella azione sulla destra di Sinigaglia, cross al centro, Rubino svetta in area di testa ma il portiere Rafael neutralizza in corner. Al 4' minuto Matteassi ruba palla, s'invola sulla destra, passaggio filtrante in area, Bertani gira verso la porta ma è ancora Rafael che si salva. Un minuto piu' tardi lancio di Gallo verso l'area, la difesa gialloblu' respinge, la sfera arriva al Sinigaglia che con una grande conclusione al volo colpisce l'incrocio dei pali con Rafael ormai fuori causa. Al 12' la supremazia Azzurra si concretizza, lancio dalle retrovie degli azzurri, incertezza della difesa gialloblu', Sinigaglia s'impossessa della sfera, giunto a tu per tu con Rafael lo aggira e realizza l'1-0. Al 16' si vede in avanti il Verona con Bellavista che su azione di calcio d'angolo gira di poco a lato. Al 19' arriva il pareggio del Verona: cross dalla sinistra di Moracci, Bellavista anticipa tutti e realizza il gol del pareggio. Passano appena 4' minuti e il Verona passa in vantaggio con Bellavista che raccoglie una ribattuta della difesa azzurra e con una gran conclusione, probabilmente con una leggera deviazione di un difensore azzurro, realizza. Al 25' sono ancora gli azzurri ad andare vicini al gol con Bertani che si presenta a tu per tu con Rafael che ancora neutralizza salvando la propria squadra. Al 29' azione insistita degli azzurri, la sfera arriva a Ludi che salta tutta la difesa gialloblu' ma è ancora Rafael che da campione neutralizza. Al 35' calcio d'angolo di Gallo, in area svetta Sinigaglia che di testa colpisce ancora l'incorcio dei pali, sul proseguimento dell'azione Tombesi viene steso in area ma per il direttore di gara è tutto regolare. Al 39' azione in contropiede del Verona, bello scambio tra Tiboni e Parolo con quest'ultimo che giunto al limite conclude rasoterra battendo Brichetto nell'angolino.
La ripresa inizia al piccolo trotto con il Verona che controlla e gli Azzurri abbastanza sfiduciati del pesante passivo. Al 10' cross di Bertani dalla sinistra, colpo di testa di Rubino con la sfera che termina alta sopra la traversa. Al 15' Gallo viene espulso per una presunta gomitata ai danni di Scapini. Al 29' su azione insistita del Verona Bellavista, appostato a centro area, prova una conclusione ma Brichetto è bravo a neutralizzare. La gara si trascina stancamente senza piu' azioni di rilievo da ambo le parti con il Verona che controlla senza affanno il doppio vantaggio e gli Azzurri che non sono piu' in grado di creare pericoli.

redazione forzanovara.it


L'opinione di Massimo Barbero



Articoli correlati

domenica 16 novembre 2008 - 22:49
Verona-Novara 3-1

Sconfitte come quella di oggi lasciano tanto amaro in bocca… Nel primo tempo abbiamo avuto una quantità incredibile di occasioni. I pali, le parate di Rafael e qualche errore di troppo sottoporta non ci hanno permesso di capitalizzare una supremazia che a tratti era parsa imbarazzante per i padroni di casa. E così il Verona ci ha presentato un conto salatissimo. Il calcio ha la sua regole… Nessuna squadra al mondo può permettersi di dettar legge al “Bentegodi”, sciupando tanto… senza poi pagare pesante dazio  per i propri sprechi...

Andiamo con ordine.    Nei primi dieci minuti abbiamo colpito un palo clamoroso con Sinigaglia e sfiorato la rete in altre due circostanze con Rubino e Bertani. Quando Sinigaglia ci ha portato in vantaggio il destino dei gialloblu pareva segnato… Come avrebbero potuto reggere i giovanissimi di casa ai fischi di uno stadio sempre più spazientito? Sembrava di rivedere il film dello scorso anno: Verona-Legnano 0-3 dopo un quarto d’ora o giù di lì…

Stavolta invece la squadra di Remondina non ha perso la bussola. Col passare dei minuti si è organizzata ad ha cominciato a sfruttare gli spazi che lasciava un Novara giocoforza un po’ sbilanciato in avanti… I padroni di casa attorno al 20’ hanno piazzato un micidiale uno-due che ha capovolto le sorti della gara… Sul 2-1 abbiamo avuto occasioni ancor più clamorose per raddrizzare la partita. Bertani e Ludi si sono trovati solissimi davanti a Rafael, Sinigaglia ha colpito un altro incrocio dei pali… E Parolo ci ha castigato per un incredibile 3-1 ancor prima dell’intervallo… Questa rete ci ha tagliato le gambe. C’era ancora tutto il tempo per rimontare, sarebbe bastata una rete per mettere ancora pressione a Bellavista e compagni… Ma il Novara ha mollato la presa. Ha smesso di giocare come aveva fatto sino a quel momento ingaggiando una battaglia di nervi persa in partenza con l’avversario. Meno gioco e troppo nervosismo. Fino all’espulsione di Gallo che ha chiuso anticipatamente il match.

E’ facile parlare adesso, a gara finita… se solo avessimo sfruttato la metà delle occasioni avute nel primo tempo, adesso Notaristefano sarebbe considerato un eroe per aver espugnato il “Bentegodi” con una tattica coraggiosa e sbarazzina… Io resto della mia idea. Avrei protetto maggiormente una difesa orfana di Centurioni e con tre giocatori che si erano allenati poco (per guai fisici) in settimana. Al di là degli errori sottoporta e delle deviazioni fortuite che dovrebbero aver caratterizzato le prime due reti dei locali… incassare tre reti sul campo del Verona in soli 38’ (specialmente dopo essere passati in vantaggio) è comunque troppo… A Monza, Lecco, Ravenna, Busto  e Cesena avevamo lasciato le briciole (in fatto di palle gol) agli avversari. Oggi qualcosa non ha funzionato.

Ovviamente va dato il giusto il merito agli avversari. Il Verona ha avuto uno strepitoso Rafael che ha mascherato le pecche di una difesa a tratti sciagurata. Ma anche esibito tre giocatori in avanti molto pericolosi: il rifinitore Parolo e le punte Tiboni e Scapini hanno dialogato molto bene, con inserimenti in velocità che ci hanno messo spesso in difficoltà nel primo tempo. In Veneto avevano messo in discussione l’operato di Remondina. Ma l’ex tecnico del Sassuolo contro il Novara non sbaglia mai… sin dai tempi in cui era il faro difensivo della sorpresa Brescello che ci batteva sempre…

Ora dobbiamo vivere la sconfitta con il giusto equilibrio. Questa squadra era reduce da 6 risultati utili consecutivi e nel dopo Legnano aveva viaggiato in perfetta media inglese. Prima o poi doveva capitare di perdere una partita in trasferta…  Stasera vediamo tutto nero, ma non tutto è da buttare, anzi. Poche squadre in categoria sanno esprimere il calcio che ha mostrato il Novara nella prima mezzora… La rabbia di questa sera amara deve diventare carica per le prossime gare, a partire dalla scorbutica partita con il Portogruaro di domenica prossima… Senza sconfessare di colpo gli elogi che avevamo fatto a giocatori ed allenatore sino a sette giorni fa.

Un plauso oggi va ai supperters azzurri che sono andati a Verona. Hanno fatto davvero un grande tifo per tutta la gara… Che bello sentire nel silenzio del “Bentegodi” il boato NOVARA-NOVARA… Ci rifaremo! Forza Novara sempre!

Massimo Barbero


Il punto della 12a Giornata



Articoli correlati

domenica 16 novembre 2008 - 18:38
di Giovanni Chiorazzi

Una battuta d’arresto inaspettata, quella che ha colpito gli azzurri di fronte ad un avversario molto determinato. Per il Novara, che ha avuto un approccio brillante alla sfida, così come richiesto in settimana da Mister Notaristefano, una prestazione che lascia molta amarezza per le tante occasioni favorevoli avute nel primo tempo, alle quali è mancata solo una degna realizzazione in fase conclusiva. Proprio su questo aspetto si snoda la gara di Rubino e compagni, che hanno evidentemente sottovalutato una compagine forse non completa in tutti i suoi aspetti, ma dalle qualità accentuate di alcuni giocatori, abili a concretizzare al meglio le possibilità a loro disposizione.
Nell’osservare lo schieramento iniziale qualche perplessità è sorta nel vedere in campo, fin dal primo minuto, una formazione forse un po’ troppo sbilanciata in avanti, con l’inserimento di Luca Matteassi al posto di Ciccio Evola, subentrato solo quando ormai la situazione risultava irreparabile. La scelta tattica, anche in considerazione dello stato di forma non ottimale di alcuni uomini a disposizione, (Lorenzini e Ludi in particolare), avrebbe potuto modificare il consueto schema utilizzato da Notaristefano, magari in un più prudente 4-4-2, che fornisse maggior equilibrio fra il reparto arretrato e le manovre offensive. E’ anche giusto sottolineare, però, che nella partita odierna il Novara ha dovuto fare i conti con una performance superlativa dell’estremo difensore gialloblù, Rafael, che ha salvato in più di un’occasione la propria squadra rimediando a evidenti svarioni difensivi. Premesso quanto sopra è inconfutabile, ad ogni modo, che la squadra azzurra stia patendo qualcosa di troppo in difesa, facendo ritornare alla memoria dei tifosi le preoccupazioni della passata stagione. Qualche connessione con tale problematica, potrebbe averla l’assenza prolungata per infortunio di Centurioni, ma a questo punto si apre un interrogativo sul perché la società non si sia cautelata nel trovare delle alternative valide.
Così il Novara, dopo aver pareggiato domenica scorsa la prima gara interna contro il Pergocrema, trova adesso la prima sconfitta stagionale in trasferta, seppur a seguito di una partita giocata ad alti ritmi, almeno nella prima frazione di gara.
Un’inversione di tendenza che non è di buon auspicio, ma al tempo stesso non desta ancora preoccupazioni serie per via della reattività di tutta la squadra, che malgrado tutto ha espresso le qualità necessarie per continuare a nutrire fiducia in questo gruppo.
Qualche timore, invece, lo si avverte nel verificare gli uomini a disposizione per la prossima sfida interna con il Portogruaro. Sicuramente non potrà essere schierato Fabio Gallo, espulso per una gomitata ad un avversario nella giornata odierna. La speranza è quella di un recupero integrale di Centurioni, oltre ad un miglioramento delle condizioni di alcuni giocatori azzurri, che hanno manifestato un’imprevista carenza fisica. Se infine dovessero persistere traumi ed infortuni vari, ci auspichiamo che lo staff tecnico azzurro sia risoluto nel poter modificare i propri schemi, adattandoli alle soluzioni migliori a propria disposizione.
Passiamo adesso agli altri risultati della giornata. La Pro Patria resta in vetta alla classifica, limitando i danni nell’insidiosa trasferta di Ferrara, dove non va oltre il pareggio per 0-0 contro la Spal. La squadra emiliana si mantiene in seconda posizione, ma raggiunta dal Padova a quota 21 punti, grazie alla vittoria interna per 3-2 sulla Cremonese, in una partita dove le emozioni si sono susseguite in alternarsi ed il gol decisivo dei veneti è giunto solo allo scadere. La Reggiana s’impone sul Legnano con un secco 2-0, mentre il Lumezzane riesce ad avere la meglio sul Lecco, ma col minimo scarto di 1-0 e non senza evidenti difficoltà. Il Cesena si riscatta con un perentorio 3-0 casalingo ai danni del Monza. Il Pergocrema, grazie alla vittoria sofferta per 1-0 sul Venezia, condanna i lagunari all’ultima posizione in classifica, in virtù anche del successo per 2-1 del Portogruaro sul Ravenna. Chiude l’analisi la vittoria per 2-1 fra Sambenedettese e Pro Sesto, che rilancia la squadra marchigiana in classifica.
Per gli azzurri di Notaristefano questa sconfitta potrebbe anche risultare benevola, se avrà l’effetto di migliorare concentrazione ed impegno, oltre a mantenere l’umiltà necessaria ad affrontare qualsiasi avversario. Ma è doveroso tornare ad un successo che ridoni morale a tutto l’ambiente, non dimenticandosi che nel calcio ciò che conta sono unicamente i risultati. Non basta, purtroppo, esprimere una buona prestazione, se alla fine a vincere la contesa sono gli avversari.

Forza Novara sempre !

Giovanni Chiorazzi


facebook

sfoglia    ottobre        dicembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo