235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Benevento - Gallipoli | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 11512864 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    ottobre        dicembre


23 novembre 2008

Benevento - Gallipoli

fonte: tuttalac.it

BENEVENTO (4/4/2) - Gori - Cattaneo, Colombini, Ignoffo, Landaida - Statella ( dal 75° Cinelli), Cejas, De Liguori, Palermo (dal 59° Imbriani) - Clemente (dal 72° Di Piazza), Castaldo L. - A disp. : Corradino, Ferraro, Aquilanti, Bueno- All. : Soda
GALLIPOLI (3/4/3 ) - Rossi - Bonatti, Molinari (dal 33° Riccardo), Antonioli - Vastola, Russo, Esposito, Cangi (dal 62° Giacomini) - Ginestra, Di Gennaro, Mounard (dal 68° Cini)- A disp.: Marcandalli,  Marzeglia, Zampà, Ianniciello - All. Giannini
ARBITRO : Sig. Luca BARBENO di Brescia.-
ASSISTENTI : Sig. Tiziano PALATTA di Tivoli e Sig. Alessandro GIALLATINI di Roma 2.-
SPETTATORI : 4.000 circa con una sparuta rappresentanza di tifosi pugliesi in curva nord.
ANGOLI : 4- 1 per il Gallipoli - 1° tempo 2-1
AMMONITI : De Liguori (B) al 35°, Castaldo (B) al 47°, Cejas (B) al 62°-
ESPULSI : nesuno
MARCATORI : Clemente (B) al 12° ed al 32°, Statella (B) al 59°-
Benevento, 23 novembre 2008.- Miglior esordio non poteva esserci per il nuovo allenatore del Benevento, Soda, che in settimana ha sostituito l'esonerato Papagni. Il neo tecnico sannita già nella prima conferenza stampa aveva dichiarato che non avrebbe operato una rivoluzione e che, almeno all'inizio della sua avventura in giallorosso, sarebbe partito con il classico 4/4/2. Ed il tecnico calabrese è stato di parola: squadra molto equilibrata con i confermati difensori Cattaneo, Colombini, Landaida ed Ignoffo. A centrocampo agiscono Cejas e De Liguori con Statella e Palermo (l'unica vera novità è il suo rientro a tempo pieno tra i sanniti) sugli esterni. In attacco spazio a Castaldo e Clemente, l'unico ex in campo. E propio "il pescatore di perle" (questo il nomignolo affibbiato a Clemente dai tifosi ) in settimana aveva tenuto a precisare che non avrebbe esultato in caso di gol per una forma di rispetto verso la sua ex squadra ed i suoi ex tifosi. E Clemente è stato di parola, anzi ha mantenuto fede alla parola data 2 volte. Ed infatti il primo tempo, diretto dal troppo plateale ed  incerto Sig. BARBENO di Brescia, è finito con il classico risultato all'inglese: 2-0 per i sanniti con 2 perle  di Clemente. Le due squadre iniziano al piccolo trotto con il Gallipoli che tenta di imbastire qualche azione di rimessa con il suo collaudato tridente offensivo con Ginestra e Di Gennaro supportati a sinistra da Mounard che impegna costantemente Cattaneo che non ha il tempo di rilassarsi. La prima azione azione vera della partita è di marca sannita con Landaida che lancia dalle retrovie verso Clemente che di prima smista a sinistra per l'accorrente Palermo che conclude debolmente tra le braccia di Rossi: è l'8°. All'11° ancora Clemente che lancia Statella che opera un cross corretto di testa da Castaldo. Ancora una volta Rossi para facilmente. Ma passa appena un minuto ed il Benevento va in vantaggio. Il portiere sannita perviene in possesso della sfera e di prima intenzione opera un lancio lungo sulla sinistra dove si era smarcato Clemente. Il lancio del portiere diventa un vero e proprio assist per il giocatore palermitano. Antonioli non riesce ad intercettare la sfera che scivola verso Clemente il quale se la porta in area ed appena entratovi dal vertice sinistro indirizza un tiro ad effetto che termina la sua corsa alla sinistra dell'esterrefatto portiere Rossi. Benevento in vantaggio e tripudio sugli spalti. Il Gallipoli tenta immediatamente di reagire ed al 18° c'è una punizione battuta da Mounard che indirizza in area dove Di Gennaro impatta bene di testa ma la sfera si perde alta sulla trasversale.  Al 20° calcio di punizione per il Benevento con Cejas che pesca in area il difensore Ignoffo che di testa in tuffo colpisce il palo alla destra di Rossi. Al 31° c'è una bella azione di Mounard che partendo da sinistra attraversa in diagonale tutto il campo ed arrivato al limite dell'area sulla destra scocca un tiro rasoterra che Gori para facilmente.Appena un minuto dopo Clemente tira fuori dal suo cilindro la seconda perla della giornata: su un servizio di testa di Cejas il bravo Clemente addomestica con il sinistro, lascia rimbalzare una volta il pallone a terra e dalla lunetta che delimita l'area di rigore scaglia a volo col collo destro un tiro che termina la sua corsa nell'angolo alla sinistra di Rossi, cui non resta altro da fare che ammirare il pezzo di bravura dell'attaccante sannita. Dopo 5 minuti altra azione del Benevento con il solito Clemente che lancia in area Castaldo, il quale appena dentro l'area sente il suo diretto avversario alle spalle e non appena viene toccato cade a terra cercando un calcio di rigore che potrebbe anche esserci. Non così per il Sig. BARBENO che fa cenno di proseguire. Null'altro da segnalare fino al termine della prima frazione di gioco. Da annotare che dal 33° il Gallipoli era stato costretto a sostituire l'infortunato Molinari con Riccardo. Dopo l'intervallo le squadre rientrano in campo con i medesimi effettivi. Tocca al Gallipoli tentare di recuperare lo svantaggio con il Benevento che attende saggiamente i pugliesi tentando di pungere con azioni di rimessa. Bisogna attendere 8 minuti per vedere il primo tiro in porta: è Ginestra che appena dentro l'area con una sforbiciata tenta di sorprendere Gori ma il tiro risulta debole e centrale ed il portiere beneventano non ha difficoltà a parare. Al 58° il pubblico sannita viene deliziato dall'ennesimo pezzo di bravura di Clemente che in seguito ad una rimessa laterale riceve palla in area e spalle alla porta tenta una sforbiciata che termina di poco a lato. Passa solo un minuto e Clemente si ripete: riceve palla a centrocampo e senza guardare, ma solo intuendo i movimenti del compagno, al volo lancia in profondità Statella che entra in area pressato da un avversario, lo aggira due volte e vedendo la posizione di Rossi appoggia la sfera nell'angolino basso dove il povero portiere leccese non può arrivare. 3-0 e tutti a casa perchè in pratica l'incontro vero finisce qui; il resto è pura e semplice accademia con il Benevento che lascia giocare il Gallipoli che non si arrende e cerca perlomeno la rete della bandiera. Al 64° c'è uno scambio da manuale tra gli attaccanti sanniti con Castaldo cle porge verso Clemente che gli restituisce la sfera. Castaldo entra in area e lascia partire un tiro debole parato da Rossi. Al 67° scende Russo( molto buona la sua prestazione insieme a quella del compagno di reparto Esposito) in posizione centrale e appena fuori area lascia partire un bolide che Gori riesce a parare. Al 68° il neo entrato Imbriani riceve un pallone sulla destra e scocca un rasoterra che attraversa tutta l'area di rigore e, controllato da Rossi, termina la sua corsa fuori. Al 72° Soda intuisce che è il momento di permettere a Clemente di ricevere una standing ovation dal suo pubblico e lo sostituisce con il giovane promettente Di Piazza. La partita vera è finita da un pezzo, da annotare solo all'86° una bella zione da calcio d'angolo del Gallipoli con il pallone che viene impattato di testa a centro area da Di Gennaro con Gori che riesce con qualche sforzo a parare a terra. L'ultima azione della partita è ancora di marca pugliese con il solito Russo che ci tenta ancora, ma inutilmente, da fuori area ma la palla si perde sul fondo. Dopo 4 miunuti di recupero l'arbitro fischia la fine con i giocatori sanniti che vanno sotto la curva sud a ricevere l'applauso dei propri sostenitori. L'avventura di Soda sulla panchina dei giallorossi è iniziata nel migliore dei modi ma altre difficili prove attendono il Benevento, iniziando proprio da domenica prossima con i sanniti impegnati in Toscana sul campo dell'ex primatista Arezzo che, almeno a giudicare dalle battute iniziali del torneo, è  certamente una delle pretendenti alla vittoria finale. Ma il Benevento visto oggi non deve temere nessuno perchè con l'organico che possiede potrà sicuramente dire la sua fino al termine del campionato. Una torcida appassionata e competente come quella sannita, unitamente alla dirigenza che non ha lesinato sforzi economici per allestire una squadra da primato, merita sicuramente un torneo d'avanguardia. Intanto c'è da registrare il primato raggiunto da Clemente nella classifica cannonieri con 8 reti.
Da Benevento, Renato De Toma.


facebook

sfoglia    ottobre        dicembre

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 11512864 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo