235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Sorrento, Una splendida giornata | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 11513488 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    novembre        gennaio


1 dicembre 2008

Sorrento, Una splendida giornata

fonte: solosorrento.it

38’ pt Biancone (S), 43’ pt aut. Vanin (P), 3’ st rig. Ripa (S), 26’ st Fialdini (S)

 

 

SORRENTO (3-5-2): Botticella; De Martis, Lo Monaco, Panarelli; Vanin (17’ st Maiorano), Agnelli, Nicodemo, Fialdini, Angeli; Ripa, Biancone (47’ st La Vista). A disp.: Spadavecchia, Iorio, Kras, Strambelli, Greco. All.: Simonelli.

PESCARA (4-5-1): Indiveri; Camorani, Pomante, Siniscalchi (37’ st Iandoli), Vitale; Felci, Ferraresi, Stella (29’ st Testardi), Diliso (2’ st Prisco), Zeytulaev; Simon. A disp.: Fruci, Sembroni, Prizio, Corsi. All.: Galderisi.

ARBITRO: Russo di Milano (Iannilli/Ernetti).

NOTE: Spettatori 1000 circa, con 100 provenienti da Pescara. Giornata plumbea.

AMMONITO: Ferraresi (P).

ESPULSO: 1’ st Indiveri (P) per fallo da ultimo uomo su chiara occasione da gol.

ANGOLI: 4-8.

RECUPERO: 2’ pt, 5’ st.

SORRENTO Il Sorrento torna a fare la voce grossa, rifila un tris senza appelli al Pescara avvolto da intricate vicende dirigenziali e conquista un successo veramente importante. La crisi, lo si può dire, è ormai acqua passata: la squadra di Simonelli è in lievitazione, sia sul profilo mentale che tecnico. Manca ancora qualcosa per poter definire “guarito” il Sorrento, specialmente in fase difensiva, ma la strada imboccata, dopo il pari di Crotone, è finalmente quella giusta. Finisce 3-1 al Campo Italia, teatro di una vittoria che mancava da oltre un mese. L’ultimo successo fu colto nel derby con la Cavese deciso da Agnelli (1-0). Aldilà del punteggio, con gli abruzzesi di Galderisi, va addirittura meglio ai rossoneri che mettono in mostra un collettivo affiatato, bravo a soffrire nelle difficoltà e capace di infilare l’avversario con le stoccate vincenti nei momenti decisivi. Finora, forse era mancato quel cinismo che ha permesso di aver ragione di un buon Pescara. Spicca su tutti, però, la grande giornata del ritrovato bomber Ripa. L’ariete di Battipaglia sfodera la miglior prestazione degli ultimi due anni e pare quello del salto in C1 con Cioffi in panchina. Ha fatto ammattire la difesa pescarese, umiliandola più volte con giochi di prestigio abbinati a scatti prepotenti. La svolta della partita porta in calce la sua firma: sull’1-1, dopo pochi secondi dall’avvio della ripresa, il bomber sfrutta alla perfezione un corridoio vincente apertogli da un assist volante di Biancone. A tu per tu con Indiveri, Ripa lo salta e si fa atterrare. Rigore, espulsione per il portiere del Pescara e 2-1 (secondo gol nelle ultime due giornate). Poco dopo, brucia nel breve Pomante, partendo dalla metà campo rossonera diretto come un razzo verso la porta biancazzurra. Dopo cinquanta metri di corsa, solo un miracolo del neo entrato Prisco ferma tutto, mettendo in corner. Al 1’ di recupero, invece, l’ultima perla. Ripa “spacca” le caviglie della retroguardia del Pescara con un coast to coast stile Michael Jordan, ma il diagonale sparato dalla lunetta termina di un soffio al lato. E il coro “Ripa gol” che si eleva con veemenza dagli spalti al triplice fischio, testimonia come la gente abbia un po’ sofferto l’astinenza da Spiderman negli ultimi tempi. Sia chiaro che non si è visto solo lui contro il Pescara. Tutto il Sorrento ha stretto i denti, serrato le fila e giocato da gruppo fino alla fine. L’avvio è di quelli contratti, perché gli abruzzesi stanno sulle proprie agendo di rimessa. Nei 30’ iniziali, comunque, il Sorrento offre una manovra semplice ed organizzata, dove Vanin ed Angeli spingono abbastanza senza però strafare e con Fialdini più centrale rispetto al solito. Il Pescara cerca di stare alto, ma presta il fianco alle incursioni dei peperini rossoneri. Offside discutibili fermano sul più bello il Sorrento, prima con Fialdini (in posizione regolare) e poi con Ripa per due volte. Quando, però, il Pescara mette la testa fuori dal guscio ed i rossoneri provano a rifiatare, giunge il gol del vantaggio. Schema studiato: punizione ai trenta metri, Agnelli tocca per Vanin sull’out, bravo a trovare il piatto vincente di Biancone (38’). Non riesce a gestire l’1-0 il Sorrento perché, quasi come prassi, si fa male con le sue mani. La frittata è di quelle grosse, in chiusura di primo tempo. Corner per il Pescara, sbuca Siniscalchi che prende la traversa, sulla sfera s’avventa Pomante che non riesce a calciare perché interviene Vanin. Il carioca tocca verso Botticella che, coperto, non vede arrivare il pallone. Va a finire che il retropassaggio entra in porta tra lo stupore generale: è l’1-1 al 43’. L’amarezza, per il Sorrento, dura solo nell’intervallo visto che Ripa fa tutto lui dopo pochi secondi e timbra il nuovo sorpasso dal dischetto. Lì, dopo una fase dove il Pescara tenta invano di graffiare, la truppa di Simonelli alza la testa e fa prevalere la superiorità numerica e tecnica in mezzo al campo. Su una delle tante ripartenze, sulla destra, Maiorano fa il brasiliano su Vitale e serve un pallone d’oro per Fialdini che tira un rigore in movimento, siglando la prima rete in rossonero e chiudendo la storia sul 3-1.

SALVATORE DARE

SALA STAMPA SORRENTO-PESCARA

SIMONELLI: "TRE PUNTI IMPORTANTI"

SORRENTO “Ci voleva, ci voleva proprio”. Lo dice Gianni Simonelli, tecnico del Sorrento bravo a rifilare un buon 3-1 al Pescara dopo una crisi che aveva portato in dote, nelle ultime 4 gare, solo 2 punti. “Abbiamo fatto una discreta partita – dice -, tranne in certi momenti del primo tempo. E’ una vittoria importante, ottenuta contro un’ottima squadra: questo è l’aspetto che maggiormente mi sento di sottolineare. Da parte nostra, c’è stata l’attenzione giusta, la cattiveria necessaria e la concentrazione sempre alta. Si sono viste poi pure delle buone cose sul profilo tecnico, con gran belle giocate”. L’analisi di Simonelli prosegue: “L’avvio un po’ sottotono – incalza -, diciamo che per certi versi era preventivabile, fisiologico. Venivamo da un periodo particolare. Poi, pian piano, ci siamo ripresi. Rispetto alle ultime uscite, ad inizio secondo tempo, siamo stati noi a creare occasioni e segnare. Precedentemente, invece, era capitato agli avversari”. Nell’aria si coglieva la necessità di ottenere i tre punti, puntualmente arrivati: “Beh – ribatte -, diciamo che emotivamente sentivamo abbastanza questa partita”.

Il “professore” non parla tanto, ma è preciso nei commenti: “Il gol del Pescara? E’ stata un’autorete. Sinceramente, dalla mia posizione, non ho visto nulla. Pareva che stessimo sul punto di spazzare l’area, poi all’improvviso la palla è entrata in porta. Cose che capitano, purtroppo”. Un’azione, quella del momentaneo 1-1 abruzzese, nata da un calcio d’angolo. “Stiamo attraversando una fase – osserva Simonelli -, in cui soffriamo maledettamente queste situazioni. Non penso che sia un aspetto mentale. Oggi (ieri per chi legge, ndr) marcavamo ad uomo. Bisogna rivedere qualcosa. De Martis? L’ho visto bene, ha fatto la sua onesta partita anche se, forse, ha sofferto lo stop di due turni per la squalifica che ha scontato”. Così, Simonelli conclude con la prestazione superlativa di Ripa: “Ha fatto una buonissima gara così come i suoi compagni. Ho visto tutti applicati e presenti: questo mi fa stare sereno. E tanto”. Il capitano del Sorrento, Attilio Nicodemo, esordisce così: “Le prestazioni, in questo ultimo periodo, ci sono sempre state. Oggi (ieri per chi legge, ndr), abbiamo coniugato ad un buon gioco, pure i tre punti. Ora, però, si deve proseguire con umiltà a vivere alla giornata, senza tabelle”. Punteggio giusto? “Penso proprio di sì – risponde il capitano -. Ci è andata bene pure perché gli episodi hanno girato dal verso giusto. Cosa, questa, che non è avvenuta nelle ultime settimane. E’ importante aver dato continuità al pareggio di Crotone: pensare a Pagani adesso è la priorità”. Il centrocampista, poi, a nome del gruppo esprime la sua vicinanza a Mauro, piccolo tifoso rossonero che sta attraversando un periodo molto delicato della sua vita: “Siamo tutti con lui e la sua famiglia. Presto vogliamo rivederlo qui al Campo Italia”. Sempre ieri, grande solidarietà da parte dei tifosi del Sorrento che si sono mobilitati per “Chicco” Muci, bimbo stabiese di 1 anno affetto da una rarissima malformazione celebrale. Gli ultras, difatti, hanno raccolto dei fondi per contribuire alle ingenti spese per la cura della patologia.

SALVATORE DARE

LE PAGELLE DI SORRENTO-PESCARA

BOTTICELLA 6: Quello col Pescara, forse, è il pomeriggio per eccellenza, in cui i suoi guantoni rimangono finalmente intatti. Sull’1-0 e sul finire di primo tempo, però, Vanin gli tira un…tiro mancino, che lo trafigge in una dinamica da Mai dire Gol. Il colpo è strano, la conclusione beffarda. Non ha tante colpe, forse non ne tiene neppure. Fatto sta, che la muraglia rossonera è vigile come prassi. Anche quando Felci e Vitale cercano di impensierirla dalla lunga distanza.

DE MARTIS 5.5: Avvio molto contratto, assolutamente da rivedere. Di contro, ha un uzbeco abbastanza rapido come Zeytulaev, reduce da una scintillante doppietta timbrata sette giorni fa con la Juve Stabia. Lui c’è, ma deve essere leader e quindi guidare il pacchetto difensivo. Balbetta un po’ in uno contro uno. Insomma, non si va al…Massimo.

LO MONACO 6: Va meglio di De Martis e deve controllare una punta atipica come Simon, abbastanza rapida, maliziosa e brava nel girare al largo dalle zone convenzionali. Pure lui, però, a tratti pare un pochino inceppato. In fase di disimpegno cerca di essere pulito, così come in anticipo.

PANARELLI 7: Perfetto, deciso, cattivo, convinto e vigile. Fa una partita da giocatore di primo piano, senza prestare mai il fianco al diretto avversario. Non si fa saltare, a volte spazza la situazione senza curarsi troppo delle faccende estetiche. Lo si trova in ogni dove, sacrificandosi molto. Ottimo impatto.

VANIN 5: Brutta copia del carioca ammirato da queste parti qualche tempo fa. Sicuramente, alle sue corde, la posizione di cursore alto non gli si addice. Nel primo tempo, prova più volte a pigiare sull’acceleratore, riuscendoci poco e male. L’unica volta che graffia, è quando pesca Biancone in area per il vantaggio. E poi, quell’autorete grida ancora vendetta.

(17’ st MAIORANO 7: Entra col piglio da giocatore di categoria, ci mette anima e corpo e fa calmare gli ardori del Pescara che, seppur in dieci, sogna di pareggiare la partita. Si danna l’anima, conquista una miriade di palloni e serve Fialdini per il tris).

AGNELLI 6: Sta vivendo una fase un po’ così, dove non gioca male ma pare incidere meno di quel che ci si attende da uno come lui. Si sacrifica molto, soprattutto precedentemente all’espulsione di Indiveri. Ha difficoltà a cambiar ritmo alla sua prestazione: da un suo colpo di genio, però, giunge l’1-0.

NICODEMO 6: Non è al 100 %, ma il capitano non lascia... Anzi, raddoppia. Il buon Attilio, con mestiere ed esperienza, passa la domenica come solito: sacrificio, intelligenza, mentalità vincente. Si vede meno, ma si sente lo stesso.

FIALDINI 6: Giocando più nel vivo della manovra, è un altro. Abbandonato lungo l’out, è quasi perso. Quando invece ha palla tra i piedi, meglio se in mediana, dà saggio delle sue qualità. Nei primi 15’ sguscia ovunque (fermato in offside in uno contro uno), poi si cheta. Ritorna alla distanza, siglando il primo gol in rossonero. In crescita.

ANGELI 6.5: Terza ottima prestazione consecutiva, terza maglia da titolare in tre partite. Rispetto a Gallipoli e Crotone ha compiti diversi, sosta qualche metro più in avanti ma la sostanza non manca: è positivo il suo apporto, sia in fase offensiva che in quella difensiva. Si vede, gioca sciolto e con concentrazione. Dalle sue parti, Camorani si vede poco. Il merito sarà pur di qualcuno.

RIPA 8: Non ce ne vogliano gli altri, ma quando il bomber è in giornata si parte avvantaggiati. Lotta, scalcia, scatta, corre, salta, impreca, tira e segna: è il vecchio Spiderman che le partite le vince quasi da sole, mette in crisi il difensore di turno e fa domandare un bel po’ di gente il perché sosti in terza serie. Super.

BIANCONE 7.5: Oltre al gol dell’1-0, la torre di Colleferro va di astuzia e tanta, tanta, tanta volontà. Accanto a Ripa è prezioso, gioca per il compagno a cui apre spazi decisivi. E’ in palese ascesa fisica e mentale. Al Torre, domenica, ci vuole il suo spirito.

(47’ st LA VISTA SV).

ALL. SIMONELLI 7: Il “professore” svia tutti sull’assetto e sulla formazione anti Pescara. Ripropone nuovamente il 3-5-2, con qualche variante interessante. Le scelte sono tutte azzeccate (i tempi dei cambi potevano ridursi), s’affida al meglio che potesse offrire il contesto attuale. La squadra crea ed è in netta ripresa. La crisi è un ricordo. Avanti così.

SALVATORE DARE

facebook

sfoglia    novembre        gennaio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 11513488 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo