235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Lega Pro Prima Divisione Girone B: la 15ma giornata | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 1 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    novembre        gennaio


10 dicembre 2008

Lega Pro Prima Divisione Girone B: la 15ma giornata

fonte: febbrea90.com

di Francesco Friuli - 10/12/2008

LEGA PRO PRIMA DIVISIONE GIRONE B: LA QUINDICESIMA GIORNATA AI RAGGI X

  

Ventisei gol, due vittorie esterne (Gallipoli ed Arezzo) due pareggi e 5 successi interni. Giocatori un po’ cattivi, 7 gli espulsi . Questa in numeri la 15ma giornata del girone B di prima divisione.

 

Il Gallo “elimina” Dellisanti. Brutto derby allo Iacovone di Taranto dove dinnanzi ai soliti 100 spettatori, si gioca ancora a porte chiuse, il Gallipoli vince per 2 a 1 e rimane in testa alla classifica. Il Taranto ha ripetuto per 75’ lo stesso incontro di Cava de’ Tirreni: né una trama di gioco, niente grinta, né carattere. Gli ospiti hanno fatto il compitino senza nemmeno sforzarsi troppo. Sono andati in vantaggio al 27’ con Ginestra, hanno raddoppiato nella ripresa al 52’ con Di Gennaro. L’espulsione poi del gallipolino Giacomini ad un quarto d’ora circa dal termine ha favorito una reazione dei rossoblu ionici che andavano a segno con Dionigi all’80’. Il tecnico dei tarantini Dellisanti a fine gara veniva esonerato dal vicepresidente Selvaggi. Per il Taranto, ancorato al quint’ultimo posto, il futuro è davvero buio. La capolista Gallipoli, invece, torna a vincere in trasferta dopo oltre un mese.

 

Cari espugna lo Scida. Il Crotone perde l’imbattibilità interna. Finisce 3 a 2 lo scontro al vertice contro l’Arezzo che sale al secondo posto in classifica. Gli uomini di Marco Cari, rimasti in 10 all’inizio del secondo tempo, restano così la miglior antagonista del Gallipoli. Il Crotone, invece, deve riflettere sugli errori commessi: dal rigore calciato fuori da Paponetti al 10’ all’attaccare in maniera poco lucida dopo aver raggiunto il pareggio per la seconda volta. Per la cronaca l’Arezzo passava in vantaggio al 25’ del primo tempo con Martinetti, su assist del sempre bravo Bondi. L’episodio che potrebbe spostare l’inerzia della sfida è l’espulsione per doppia ammonizione dell’aretino Fanucci al 47’. Il tecnico pitagorico Moriero tenta di poter vincere la partita, convinto ancor di più dopo il pari firmato da Basso al 54’. Ma al 71’ Terra con un colpo di testa su azione di calcio d’angolo riporta l’Arezzo avanti. Il Crotone non si arrende e raggiunge il pari al 78’ con Russo, lesto a mettere in rete una ribattuta del portiere Paoletti. I padroni di casa cercano in tutti i modi di portar a casa i tre punti esponendosi eccessivamente al contropiede degli ospiti che al 93’ con Baclet colpiscono ed affondano la resistenza crotonese.

 

Vespe Stregate. Va al Benevento il derby con la Juve Stabia che permette ai sanniti di raggiungere il Crotone al 3° posto. Per gli stabiesi, invece, una buona prova nonostante la settimana fosse stata contrassegnata da episodi censurabili di violenza subiti da alcuni tesserati. Il Benevento andava subito in vantaggio con Cinelli, lesto a ribadire in rete un cross di Colombini. Subito dopo Castaldo, complice qualche parola di troppo all’arbitro, viene espulso facendo rimanere le Streghe in 10 uomini. Prendono così coraggio gli stabiesi che con Artistico pareggiavano i conti al 35’. Il cambio nelle fila beneventane di Tesser per Indiani porta i frutti sperati al 48’ quando il neo entrato serve Clemente che prende la mira e gonfia la rete per l’esplosione di gioia dei tifosi sugli spalti del Santa Colomba. Gli ospiti cercano in tutti i modi di pareggiare il match colpendo anche un palo con Artistico, senza però raggiungere l’obiettivo sperato. Toccherà al nuovo tecnico stabiese Bonetti riportare le Vespe in zone di classifica migliori dell’attuale quart’ultimo posto.

 

Aquile nei playoff. La Cavese entra ufficialmente nei playoff. Il pareggio al Libero Liberati di Terni consente ai campani di occupare, con 2 punti di vantaggio sul Foggia la quinta posizione, ultima utile per i playoff. Per la Ternana una occasione persa per scalare posizioni in classifica. La squadra Umbra sale a quota 18, due punti sopra la zona playout. Il risultato di parità rispecchia quanto visto sul terreno di gioco. Primo tempo di marca Ternana, che ha visto culminare i suoi sforzi con il gol di Perna al 36’. Nella ripresa la Cavese al 57’ raggiunge il pareggio grazie ad un rigore concesso dall’arbitro Ostinelli e realizzato dallo specialista Favasuli. I Campani, complice l’espulsione nell’occasione del rigore dell’umbro Pedotti, hanno continuato a macinare gioco e cercare la via del vantaggio senza ottenere risultati. Forse un atteggiamento meno attendista nella prima frazione di gioco avrebbe permesso ai campani di uscire vittoriosi dall’Umbria. Ma il risultato di parità non può che render felici sicuramente più gli uomini di Camplone rispetto ai padroni di casa.

 

Belli come la Maio. Signori giù il cappello davanti alla Virtus Lanciano e non solo per galanteria verso la Presidentessa Maio, ma per la terza vittoria di fila dei Frentani che in casa rifilano cinque gol ad un Foggia che in trasferta non sa proprio vincere (mai i pugliesi sono tornati in questa stagione a casa con i tre punti). Per gli abruzzesi i playoff sono a sole 4 lunghezze e sognare non è certo un reato. Un passivo pesante per i satanelli, basti pensare che intorno al 90’ Del Core ha fallito il 3-3. Partita con tantissime occasioni da gol e rapidi rovesciamenti di fronte. Il risultato è stato sempre ad appannaggio della squadra locale andata al riposo con il doppio vantaggio firmato da Alfageme al 13’ e Colussi alla mezz’ora. Nella ripresa Coletti riapre le speranze per il Foggia al 46’, ma al 50’ Alfageme fa 3 a 1. Partita chiusa? Neanche per sogno perchè Salgado al 65’ riapre i giochi. Poi dopo l’occasionissima fallita da Del Core, il Foggia si arrende ai gol finali di Morante e Romano.

 

Cuore biancazzurro. Il Pescara ritrova la vittoria ai danni di un Potenza che nella prima frazione ha fatto tremare i cuori dei circa 1000 tifosi di casa. Già perché nel primo tempo non sembrava assolutamente che i Lucani fossero ultimi in classifica, mentre i pescaresi erano irriconoscibili, a causa delle tantissime indisponibilità ed anche per un approccio sbagliato al match. Nel primo tempo potentini avanti al 14’ con Nolè. Sempre Nolè si procura al 17’ un calcio rigore la cui esecuzione viene affidata a Cozzolino e neutralizzata dal portiere Prisco. Il Potenza non si demoralizza: colpisce una traversa con Nolè, poi Cozzolino è più volte ipnotizzato da Prisco. Dopo l’intervallo sale in cattedra finalmente il Pescara, mentre il Potenza rimarrà virtualmente negli spogliatoi per tutti i secondi 45’ minuti. I padroni di casa in soli 6 minuti ribaltano il risultato con Zeytulaev e Di Vicino. Il Pescara ringrazia per il gentile omaggio dei lucani di Arleo e può tornare così a sognare i playoff, distanti solo 2 punti.

 

Pari che più bianco non si può. Sotto una fitta nebbia, Foligno e Perugia si ritrovano cinquant’anni dopo a disputare un derby che regala poche emozioni ed il pareggio per 0 a 0 non può che far piacere più ai padroni di casa, che rimangono sempre in piena zona playout, rispetto ad un Perugia che non riesce proprio ad uscire dal limbo di metà classifica. Gli ospiti aprono da oggi il “gruppo dei 20” composto, oltre che dai grifoni, anche dalla Paganese e dalla Real Marcianise. L’incontro ha visto un Foligno più intraprendente rispetto al Perugia che si è limitato a salvaguardare il risultato e non rischiare più del dovuto. Se il primo tempo ha espresso tutto ciò che si è detto in precedenza, la ripresa non ha offerto nessuno spunto degno di nota.

 

Paganese di rigore. Vince la Paganese di Capuano il derby con il Sorrento. Decide un gol su calcio di rigore di Ivan Tisci al 79’. Il Sorrento, presentatosi a Pagani con una difesa inedita visti i tanti infortuni dell’ultima ora, hanno provato a colpire la porta azzurrostellata con tiri da lontano senza successo. I padroni di casa, dopo il vantaggio, hanno legittimato il successo con altre due occasioni sprecate da Lasagna e da Iraci. Esulta quindi Capuano che può così godersi una classifica che, a due giornate dalla fine del girone di andata, gli sorride ampiamente visti i 4 punti di vantaggio dalla zona playout.

 

Marcianise rigori a gò-gò. Preziosa vittoria in chiave salvezza per la Real Marcianise che batte la Pistoiese penultima in classifica. Per i padroni di casa, dopo le prestazioni non troppo esaltanti dei due turni precedenti, un successo  che permette ai Campani di guardare con fiducia alla fine del girone di andata. La partita si decide al 18’ del primo tempo quando Galizia viene steso da Di Berardino in piena area di rigore. Il successivo penalty viene realizzato da Innocenti. La partita non offre grandi spunti di nota, se non a metà ripresa vi è una certa insistenza da parte dei padroni di casa di chiudere il match. L’obiettivo viene centrato solo all’88’, grazie ad un secondo rigore realizzato da Tedesco.

facebook

sfoglia    novembre        gennaio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo