235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio Marcianise, Skorpions - Lettera Aperta | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 11513510 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    novembre        gennaio


11 dicembre 2008

Marcianise, Skorpions - Lettera Aperta

fonte: ultraskorpions.it

manifestazione3.gifLettera inviata a mezzo fax:

All’Ill.mo Presidente della Provincia di Caserta

Al’Ill.mo Prefetto di Caserta

All’Ill.mo presidente Lega Pro

all’Ill.mo coordinatore ‘commissione impianti sportivi’

all’Ill.mo  Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

All’Ill.mo Presidente della Provincia di Caserta
On. Sandro De Franciscis
Corso Trieste, 133
fax 0823/247432 - 81100

Al’Ill.mo Prefetto di Caserta
Piazza della Prefettura
Fax 0823429503 - 81100 – Caserta

All’Ill.mo presidente Lega Pro
Rag. Mario MACALLI
e
all’Ill.mo coordinatore ‘commissione impianti sportivi’
Arch. Vittorio Ansaldo Vaccari
Via Jacopo da Diacceto 19,
fax 055-367477 - 50123 Firenze

all’Ill.mo  Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive
uffici della Segreteria del Dipartimento della Pubblica Sicurezza
Palazzo Viminale – Roma
Fax. 06.46536117

e p.c. All’Ill.mo Commissario del Comune di Marcianise
Dott. Umberto Cimmino
Piazza Umberto I
81025 – Marcianise (Ce)
Marcianise lì 03/12/2008
Fax- Segue Racc. a.r.

Oggetto: lettera aperta tifosi del Real Marcianise –  stadio Progreditur – Marcianise (Ce)

Egregi ed illustrissimi,
come tifosi del Real Marcianise Calcio denunciamo una situazione di disagio che, già manifestata in alcune occasioni, costituisce un limite sempre più evidente allo sviluppo della passione per il Marcianise Calcio e per lo sport in generale nella nostra città.
Con la promozione in Prima Divisione lo Stadio comunale ‘Progreditur ‘ risulta, infatti, inagibile, dunque, inibito allo svolgimento delle partite interne del Real Marcianise .
 
Ciò sarebbe dovuto ad un problema di sicurezza relativo all’accesso della tifoseria ospite.
Non siamo in grado, ovviamente, di esprimere alcuna valutazione, ma al di là delle questioni tecniche e di sicurezza di utilizzo dell’impianto, con la presente vogliamo porre alla Vs. attenzione delle semplici osservazioni.
 
Considerato che Il calcio ‘minore’ vive una profonda crisi economica e sempre più frequentemente si svolgono gare in Prima e Seconda Divisione con stadi deserti.
Constatato che fino ad oggi si sono registrate, nelle gare interne del Marcianise disputate presso lo stadio Pinto di Caserta,  e siamo alla 14.a giornata!, tifoserie ospiti con una media di 50/60 sostenitori, fatta eccezione per alcune gare dove comunque non si è andati oltre le 300/350 presenze.
Tanto considerato e constatato osserviamo: che senso ha impedire lo svolgimento delle gare interne del Marcianise al Progreditur per una presenza irrisoria dei tifosi ospiti? Perché non viene presa in considerazione la possibilità di chiudere le strade con pareti divisorie mobili, tra l’altro soluzione già felicemente sperimentata nei campionati disputati dal Real Marcianise in Seconda Divisione? In alternativa ed in attesa di una soluzione, perché non consentire l’apertura dello stadio Progreditur ai soli tifosi locali?
 
Tale problema di sicurezza esasperata e di discriminazione nei confronti di un’intera tifoseria trattata alla stregua di pericolosi criminali è per noi tutti motivo di mortificazione ed umiliazione.
La nostra tifoseria fin dall’esordio nel calcio professionistico, risalente all’ormai 2004 con la promozione in C2, oggi Seconda Divisione, ha sempre tenuto un comportamento esemplare, civile e sportivo, sia nelle gare disputate in casa che in trasferta.  (Vi invitiamo, a tal proposito, a controllare i referti arbitrali e le relazioni dei commissari di campo circa il comportamento della tifoseria del Marcianise, sia in casa che in trasferta, degli ultimi quattro anni! )
 
Lo stadio ‘Progreditur’ è sempre stato ed è tuttora per noi un momento e motivo di riscatto sociale.  Grazie alla famiglia Bizzarro, che economicamente sostiene il Marcianise Calcio a livelli nazionali, abbiamo avuto l’occasione di ospitare tifoserie di tutta Italia dimostrando loro la Marcianise onesta, civile e sportiva ricevendo puntualmente complimenti per tale comportamento.
Abbiamo consegnato in questi anni agli ospiti un biglietto da visita di un popolo educato e civile.    
Abbiamo, grazie al comportamento esemplare della nostra tifoseria, registrato un continuo crescendo di presenze di donne e bambini allo stadio senza precedenti.
Abbiamo dato la possibilità a tanti ragazzi che vivono, purtroppo, un disagio sociale di poter contare su un gruppo di amici trasmettendo a loro valori di legalità e civiltà.
Abbiamo sempre sostenuto battaglie contro la violenza negli stadi, tutto documentato e reperibile con tanto di foto ed articoli sia sul nostro sito internet www.ultraskorpions.it che nei tantissimi siti e forum della rete, nonché sui quotidiani locali.
 
Ad oggi tutto questo viene clamorosamente dimenticato dagli organi competenti prendendo al contrario decisioni drastiche,  rigide ed incomprensibili ai tanti tifosi che, ripetiamo, sempre hanno dimostrato correttezza e senso civico sugli spalti. Ci sentiamo, ingiustamente e senza alcun benché minimo motivo, considerati persone violente e pericolose. Perche?
Perché a tanta puntigliosa accortezza, sebbene giustificata e sicuramente legittima, non si trovi una soluzione di buon senso come già è stato fatto per altri stadi dove attualmente si disputano gare del campionato di Prima Divisione?
 
Con questi interrogativi concludiamo invitando gli organi competenti a valutare attentamente il problema, evitando così di penalizzare i tifosi della città di Marcianise che rischiano concretamente, a causa di questo accanimento burocratico, di perdere definitivamente il calcio professionistico.
 
Con la speranza che questo appello possa trovare una Vs. attenzione nel tutelare l’interesse di un’intera collettività, si porgono distinti saluti.


Vittoria senza riconoscimenti

domenica 07 dicembre 2008
Gialloverdi vittoriosi senza tifo contro una Pistoiese amorfacurva-benevento.jpg

Davvero nessuno si sarebbe mai aspettato un comportamento così da parte della società marcianisana nei confronti di una tifoseria che segue costantemente la squadra: nessun ringraziamento ad ultras che si stanno prodigando alla crescita del tifo nella città marcianisana e che stanno svolgendo un ruolo cardine riguardo la causa del ritorno al Progreditur. Davvero ignobile è stato il comportamento della società nei confronti di ultras sempre presenti in ogni dove ed ogni quando. Dopo che si sta parlando da tempo della triste condizione degli spalti marcianisani, non ci si sarebbe mai aspettato un comportamento così difforme a ciò che parallelamente la tifoseria si stava impegnando a creare. Ognuno di noi credeva che questo sogno doveva essere patrimonio cittadino, invece sta divenendo sempre più un elemento a parte di una Prima divisione che non ci appartiene più. La società,congiuntamente alla città, non meritano davvero un tifo così assiduo ed incoraggiante che si rende piacevole solo nel momento in cui c’è bisogno di un’arma in più. Questo però è un problema che persiste da tempo e che da tempo non riesce a trovare uno sbocco risolutivo. La partita , invece, è stata affrontata dal Real in maniera tranquilla,che però ha visto anche qualche leziosità da rivedere,soprattutto sulla sinistra in fase di copertuta. Il risultato positivo,poi, contro una Pistoiese del tutto inesistente in campo, di due reti a zero può essere letto anche come un ottimo ritocco ad un morale che, mai come in questo momento, sembra subire della confusionaria querelle società-spalti per chiarire la quale si terrà una riunione in cui i tifosi esplicheranno le proprie motivazioni ed i propri disagi che li hanno spinti a non tifare durante la gara.I toscani di mister Polverino si schierano con un solito 4-3-2-1 con Cipolla unica punta. Il Real,invece, ritorna al solito 4-4-1-1 della ultime apparizioni dopo il fruttuoso 3-5-2 di Perugia con le novità dell’inserimento in campo dopo un mese di Manco dal  primo minuto al posto dell’ “Aspide” Russo, schierato a destra spostando Galizia a sinistra e del gioiello Montanari al posto di D’Ambrosio,per la prima volta in campo da inizio gara. Il primo tempo si apre con due azioni fulminanti proprio,in primo luogo, di un ritrovato ed ottimo Folletto Manco,poi di Galizia nei primi due minuti di gioco entrambe terminate fuori bersaglio. La gara poi entra sempre più in mani gialloverdi  che al 18’ minuto dopo una splendida serpentina di Galigoal terminata con un fallo in area di Bartolucci,oggi spaesato, ai danni dello stesso, realizzano il penalty con Re Leone Innocenti spiazzando un inoperoso Conti.I gialloverdi poi si assestano cercando di controllare al meglio il risultato peccando solo in alcune occasioni in cui Cipolla e Bellazzani,il migliore dei suoi, creano un po’ di scompiglio dalle parti di Vanacore. Da notare ancora una volta l’ottima prestazione della difesa marcianisana impeccabile nell’allinearsi in fase di fuorigioco avversario,ormai una garanzia per il tecnico Fusi. Anche la prestazione del centrocampo non è dispiaciuta come si può dire della zona offensiva,nonostante si potesse chiedere qualcosina in più di concretezza ed accortenza. Al termine del primo tempo finalmente si vedono gli ultras,che per protesta non cantano. Nel secondo tempo il ritmo partita si allenta con le due squadre che si trovano a lottare nella zona nevralgica di un Pinto in condizioni pessime dopo la pioggia degli ultimi giorni. Si devono aspettare i minuti finali della seconda frazione di gioco per vedere un po’ di azione in campo con un Real abile a distendersi in proiezione offensiva affondando con estrema facilità nelle crepedella difesa Pistoiese, aiutato dalla freschezza di un Ciano,entrato al posto del Folletto Manco, apparso in ripresa ed adatto al ruolo di esterno di centrocampo. Nel finale di gara poi il Real riesce a colpire dopo un ottimo scambio Galizia-Romano e quest’ultimo,oggi in grande spolvero,liberato, supera il portiere,ma non riesce a battere Di Berardino,il quale però salva con la mano sulla linea e viene espulso; sulla battuta del rigore poi vi è una diatriba tra Galigoal ed il neoentrato Tedesco spiazzando un’altra volta il portiere toscano al minuto ottantasette. Dopo tre minuti di recupero il direttore di gara,il sig. Quartarone di Messina, decreta la fine delle ostilità con la conseguente gioia amara degli ultras gialloverdi.Sicuramente i venti punti in classifica fanno gioire la squadra di mister Fusi che adesso deve cercare di affrontare al meglio una trasferta complessa ed insidiosa come quella di Sorrento con, ancora una volta, la crisi del tifo divenuta sempre più irreversibile.

tm90-Redazione Ultraskorpions

facebook

sfoglia    novembre        gennaio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 11513510 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo