235 Rassegna Web della Prima Divisione Lega Pro Serie C1 Calcio L'Arezzo fermato dalla Cavese | seriec1 | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

logo di seriec1.ilcannocchiale.it rassegna stampa della lega pro prima divisione
Blog letto 11512479 volte












div>

Tim Cup 2009/2010, Risultati completi,
Tabellone, Regolamento

Coppa Italia 2009/2010
Risultati e Calendario
Siti Ufficiali


prima pagina della Gazzetta dello Sport

prima pagina del Corriere dello Sport

prima pagina di Tuttosport

il cirotano



Verdetti 2010-2011
Retrocesse dalla serie B
Frosinone Portogruaro
Triestina Piacenza
Promosse dalla 2a Div
Tritium Carpi
Latina FeralpiSalò
Carrarese Trapani
Retrocesse in 2a Div
Paganese Cavese
Monza Sudtirol
Ternana Cosenza
Promosse in serie B
Gubbio Nocerina
H.Verona Juve Stabia


Supercoppa 2010-2011
22 - 26 maggio
Gubbio Nocerina 1 - 1
Nocerina Gubbio 0 - 1
Vincente: Nocerina


Play Off Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Verona Sorrento 2 - 0
Salernitana Alessandria 1 - 1
Girone "B"
Juve Stabia Benevento 1 - 0
Taranto A. Roma 0 - 1
5 giugno 2011
Girone "A"
Sorrento Verona 1 - 1
Alessandria Salernitana 1 - 3
Girone "B"
Benevento Juve Stabia 1 - 1
A. Roma Taranto 2 - 3
Finali Play Off 2011
Andata 12 giugno
Verona Salernitana 2 - 0
Juve Stabia A. Roma 0 - 0
Ritorno 19 giugno
Salernitana Verona 1 - 0
A. Roma Juve Stabia 0 - 2


Play Out Lega Pro
29 maggio 2011
Girone "A"
Sudtirol Ravenna 1 - 0
Monza Pergocrema 1 - 0
Girone "B"
Viareggio Cosenza 3 - 1
Foligno Ternana 1 - 0
5 giugno 2011
Girone "A"
Ravenna Sudtirol 2 - 1
Pergocrema Monza 1 - 0
Girone "B"
Cosenza Viareggio 0 - 1
Ternana Foligno 1 - 1


Lega Pro 1a Div - Girone A
10a giornata - 25 ott 09
Alessandria Viareggio 0 - 0
Como Arezzo 0 - 0
Classifica - 10a giornata
 1  Novara 24   
 2  Cremonese 22

Serie C1 Rassegna Web Prima Divisione Lega Pro





































sfoglia    dicembre        febbraio


11 gennaio 2009

L'Arezzo fermato dalla Cavese

Scritto da: Matteo Marzotti, domenica 11 gennaio 2009
Visto: 1129 volte.

Image
Paoletti determinante quest'oggi
Alla ripresa delle ostilità sono mille e forse anche di più gli elementi su cui avremmo potuto dilungarci per presentare il match tra amaranto e blufoncé; sia per l’Arezzo che per la Cavese infatti la partita odierna costituiva un banco di prova importante: i campani essendo una squadra molto solida e ben organizzata, soprattutto tra le mura amiche, avrebbero potuto agganciare gli amaranto in classifica con la vittoria in questo scontro diretto. Non dobbiamo però dimenticare un particolare, vale a dire la capolista Gallipoli che era impegnata quest’oggi con la Pistoiese in trasferta, ma non era nemmeno da sottovalutare l’assenza di alcuni giocatori tra le fila dell’Arezzo con Mister Cari costretto a ridisegnare una reparto difensivo privo di terzini, con l’aretino Carlo Pelagatti al debutto in prima squadra. I primi minuti vedono le squadre fronteggiarsi a viso aperto senza alcun timore, basta pensare ai lampi iniziali delle punte blufoncé, anche se poi la prima vera palla goal dell’incontro è sui piedi di Croce, ma il suo tiro è debole e non crea alcun problema a Marruocco; la Cavese riesce a giocare più velocemente con la palla a terra, creando così continui pericoli sulle fasce soprattutto grazie a Schetter, anche se poi le conclusioni in porta dei giocatori locali non sporcano i guanti di Paoletti. Al 24’ la squadra di Camplone può usufruire di un rigore per atterramento in area di Schetter, Favasuli va sul dischetto, ma il numero uno amaranto, inoperoso fino ad allora, blocca senza alcuna esitazione mantenendo così fermo sullo zero a zero il risultato. Nei minuti finali del primo tempo gli amaranto si mettono in evidenza con alcune belle azioni manovrate ed al 42’ arriva il gol con Martinetti che capitalizza al meglio l’ottimo lavoro in fascia di Bondi; il vantaggio ospite non dura molto visto che al 43’ un’ingenuità della difesa dell’Arezzo consente a Favasuli di crossare in area per Bernardo che batte Paoletti per l’uno a uno. La seconda frazione di gioco si apre con la clamorosa occasione per Bernardo, ma il suo colpo di testa a botta sicura termina incredibilmente sopra la traversa; le due squadre, dopo un primo tempo giocato su livelli altissimi, rallentano notevolmente il ritmo di gioco affidandosi ai loro elementi più veloci ed è proprio uno spunto dell’ispiratissimo Bondi a riportare in vantaggio l’Arezzo. Il brasiliano infatti viene atterrato in area da Nocerino, i giocatori e la panchina della Cavese protesta con veemenza contro questa decisione, ma Chianese mantiene alta la concentrazione e non sbaglia; i blufoncé, come accaduto in precedenza alla fine dei primi quarantacinque minuti, si proiettano in avanti e gli amaranto devono ringraziare Paoletti, autore di alcuni interventi decisivi sulle conclusioni degli attaccanti locali. La manovra insistita della Cavese, che ormai aveva costretto l’Arezzo nella propria metà campo già da alcuni minuti, porta in dote un rigore per fallo di mano del brasiliano. Paoletti intercetta il rigore, ma Aquino ribadisce in rete per il pareggio finale.
Più che parlare di demeriti dell’Arezzo occorrerebbe parlare dei meriti di una Cavese ben organizzata e solida che Mister Cari non ha mai nascosto di temere, ritenendola una delle migliori formazioni della Prima Divisione; inutile sottolineare l’importanza del prossima partita dato che con il risultato di oggi il Gallipoli ha acquisito un piccolo margine di vantaggio sul gruppo delle inseguitrici, che adesso oltre agli amaranto annovera anche Crotone e Benevento.
Il nuovo anno non è stato generoso soprattutto per quanto riguarda il risultato finale, però ha portato in dote la certezza di poter contare su giocatori come Pelagatti e il ritrovato Conte, quest’ultimo assente per molto tempo dall’undici titolare, ma che si è sempre comportato da vero professionista allenandosi al meglio e facendosi trovare pronto al momento opportuno.

CAVESE (4-3-3): Marruocco; Pierotti, Ischia, Farina, Nocerino (47’ st Lacrimini); Alfano, Anaclerio, Favasuli (26’ st Tarantino); Schetter, Aquino, Bernardo.
A disposizione: Petrocco, Porro, Viscido, Scartozzi, Sorentino.
Allenatore: Andrea Camplone.
AREZZO (4-2-3-1): Paoletti; Pelagatti, Terra, Conte, Fanucci; Bondi, Beati, Matute, Croce; Martinetti (22’ st Sireno), Chianese (29’ st Baclet).
A disposizione: Marconato, Cavagna, Djuric, Lauria, Togni.
Allenatore: Marco Cari.

ARBITRO: Corletto di Castelfranco Veneto (Antico – Roccasalvo).
Reti: 42’ Martinetti, 43’ Bernardo, 58’ rig. Chianese, 42’ st Aquino.
Note – Recupero: 1’ e 6’. Angoli: 9 (C) - 1 (A). Ammoniti: Pierotti, Terra, Pelagatti, Nocerino. Paoletti para un rigore a Favasuli al 24’.


Cari amareggiato per il pari


Scritto da: Matteo Marzotti, domenica 11 gennaio 2009
Visto: 95 volte.

Image
Cari amareggiato per il dopo partita
Il pareggio maturato nell'incontro odierno è frutto di una prestazione tutto sommato buona, soprattuto se pensiamo al clima che caratterizza alcuni stadi del sud e la mentalità offensiva di certe squadre, come ad esempio la Cavese che fa della corsa e dell'agonismo i sui punti di forza. "L'Arezzo non è stato da meno - ha esordito Marco Cari - alla fine abbiamo portato a casa un punto prezioso su un campo difficile, anche se resta il rammarico per essere passati due volte in vantaggio senza poi riuscire a mantenerlo". L'allenatore romano sembra però molto amareggiato per quanto accaduto nel finale di partita e non lo manda certo a dire, infatti è lui stesso a raccontare i fatti:"Mentre rientravamo negli spogliatoi siamo stati raggiunti da calci, spinte e sputi. Certe cose accadevano trenta anni fa, quando giocavo ancora a calcio, non capisco come possano verificarsi ancora". In seguito a quanto accaduto Marco Cari ha disertato l'appuntamento con la stampa locale, decidendo così di parlare solo al microfono di Luca Caneschi. C'è comunque soddisfazione soprattuto per la prova del giovane Pelagatti (classe'89) e di Mirko Conte. "Siamo stati penalizzati da alcuni episodi - confessa lo stesso Pelagatti - non è facile però giocare su un campo difficile come questo". E' grande la gioia per il debutto con la maglia dell'Arezzo in una partita di campionato. "All'inizio mi tremavano le gambe, ma poi grazie all'aiuto dei miei compagni di squadra ho acquisito coraggio. Dispiace per l'episodio del rigore, mi avevano anche avvisato su Schetter nel riscaldamento, purtroppo ho peccato di inesperienza". Anche Vincenzo Chianese, per lui tre reti nelle prime due partite del 2009, è soddisfatto per il risultato finale. "Sono soddisfatto per la rete, ma anche per essere tornato titolare dopo alcune partite. Abbiamo sostenuto un'ulteriore prova di maturità, con una squadra che in casa è molto ostica e può avvalersi di un pubblico molto caldo, alla fine il pareggio è un buon risultato".

fonte: amarantomagazine.it

facebook

sfoglia    dicembre        febbraio

Cerca, Rss, Atom e Counter
Ricerca personalizzata
Blog letto 11512479 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0   Feed ATOM di questo blog  Atom


Link
A
ac-perugia.com
acmonzabrianza.it
acspezia.com
agenfax.it
alessandriacalcio.it
allvideo
amarantomagazine.it
arezzonotizie.it
asandriabat.it
B
beneventocalcio.it
bettiamo.net
blog.football.it
blunote.it
bondolasmarsa
br73.net Pistoia
bustocco.it
C
calciatori.com
calciocampano2009
calciocomo190
calciofoggia.it
calcioland.forumfree
calciomatto
calciomercato.com
calcionapoletano
calciopiu.net
calciopress.net
calcioscommesse.myblog.it
calcioseriec.blogspot.com
calciotoscano.it
cavese
cavanotizie.it
click4soccer.com
coni.it
corrierediarezzo.it
corrieredicomo.it
cremonaweb.it
D
datasport.it
diretta.it
direttagol.it
E
e-cremonaweb.it
esperiaviareggio.it
eurosport.yahoo.com
F
fccrotone.blogspot.com
febbrea90.com
figc.it
foggiacalciomania.com
foggialandia.it
foggiaweb.it
folignocalcio.com
folignocalcio.it
forzacavese.net
forzalucchese.net
forzanovara.net
forzapescara.com
forzaspal
G
gazzettalucchese.it
goal.com
H
hellastory.net
hellasverona.it
hellasweb.it
I
ilgrecale.it
ilpallonaro.com
ilquotidianodellabasilicata.it
ilquotidianodellacalabria.it
ilsatanello.it
ioamoilcalcio.myblog.it
infobetting.com
italiadelcalcio.it
L
la_c1.ilcannocchiale.it
lanciano.it
larena.it
leccosportweb.it
lega-calcio.it
lega-calcio-serie-c.it
legaproprimadivisione
leggonline.it
livescore.com
Live score
loschermo.it
lospallino.com
lostregone.net
lumezzanecalcio.it
M
madeinandria.it
mondorossoblu.it
N-O
noitv.it
P
paganese.it
paganesecalcio.com
pescaracalcio.com
portogruarosummaga.it
primadanoi.it
primadivisionew
primadivisione
pronostici1x2
pronostici serie A
prosestonews
Q
qn.quotidiano.net
R
radioemme.it
raisport.rai.it
ravennanotizie.it
realsports.it
reggianacalcio.it
reggianasupporters.it
resport.it
riminicalcio.com
S
salernonotizie.it
sanniocalcio.it
scommesse.betfair.it
seriec1.ilcannocchiale.it
seriec1.wordpress.com
soccerpuglia.it
socialcalcio.com
solocalcio.com
solopescara.com
sorrentocalcio.com
sportal.it
sportcity-ricio
sportedintorni.blogspot.com
sporterni.it
sportevai.it
sportitalia.com
sportoggi.com
sportpeople.net
sportvintage.blogspot.com
ssjuvestabia.it
sslanciano.it
stabia1907.it
stabiachannel.it
stampasud.it
T
tarantosera.com
tarantosupporters.com
teleradioerre.it
ternanacalcio.com
terninrete.it
terzaserie.myblog.it
tifo-e-amicizia.it
tifogrifo.com
tifosigallipoli
tifosiportogruaro
tuttalac.it
tuttocalciatori.net
tuttocalcio.it
tuttolegapro.com
tuttomercatoweb.com
tuttosport.com
tuttosporttaranto
tvgratisnet.iobloggo.com
tvoggisalerno.it
U
ultrassamb
uscremonese.it
usfoggia.it
V
varese1910.it
varesenews.it
vascellocr.it
vastocalcio
viaroma100.net
virtuslanciano
Z
zonacalcio.it

Siti rimossi

Gossip&sport

Cinema italiano
cinemaitaliano.info
trovacinema.repubblica.it
Nuovi
bg vs fq pr dago
notiziariocalcio
ilnuovocorriere
asgubbio1910
forzanocerina
piacenzacalcio
triestinacalcio
comunicatemi
chi ho dimenticato
e sarà inserito,
o rimosso per chi vuol essere cancellato

....ed è naturalmente gradito
un link a questo blog
nei vostri siti o blog
grazie



Meteo











 
 
fai.informazione.it Wikio - Top dei blog Wikio - Top dei blog Add to Google intopic.it Blog360gradi - 

L’aggregatore di notizie a 360°  provenienti dal mondo dei blog! who's online Sito ottimizzato con 

TuttoWebMaster TOP 100 

SOCCER SITES TopSportSites.com :: A 

Sports Discussion Community Top Italia Registra 

il tuo sito nei motori di ricerca liquida.it social network Notizie, immagini e video dai blog italiani su Liquida top 100 sports sites My BlogCatalog 

BlogRank urltrends reports BlogNews Questo Blog e' 

Strabello! e il tuo?

Cynegi Network
linkto.org

  Powered by  MyPagerank.Net
 

seriec1

↑ Grab this Headline Animator

  View blog authority
   
 


blinko jonny groove
rcsmobile belen

lastminute
musicbox

edreams

better
blinko grandi sorelle


Rubbrica telefonica


Elenco per nome


Elenco per ruolo