Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Chi è Guidetti, l'obiettivo di mercato dell'Arezzo

Chi è Guidetti, l'obiettivo di mercato dell'Arezzo

Un grande colpo all'orizzonte per il direttore sportivo dell'Arezzo Fioretti. Come già anticipato dalla nostra testata, la società amaranto cerca insistentemente Massimiliano Guidetti, centravanti leader dello Spezia in Serie B. Conosciamolo meglio e ripercorriamo la sua carriera.



I tifosi dell'Arezzo si fregano già le mani. Come la nostra testata ha anticipato, la società amaranto, con lo scopo di rinforzare il suo sterile reparto offensivo, sta pensando a Massimiliano Guidetti, centravanti leader e capitano dello Spezia. Un giocatore che è sicuramente un lusso per la Serie C1, che sarebbe in grado di trascinare a suon di gol la formazione aretina ai play off.
Nato a Como 32 anni fa, dopo qualche campionato nelle serie minori, si fa notare, fra il 2000 ed il 2003 nel piccolo Lumezzane, affermandosi come uno degli attaccanti più temibili della terza serie del calcio italiano. Non è un caso che, nella stagione 2003/2004, lo prenda il Padova, che ha ambizioni di promozione. La stagione all'ombra dell'Euganeo è senza infamia e senza lode: 12 gol all'attivo a fine stagione. Guidetti decide che è ora di cambiare aria, e la sua scelta si rivela quella giusta. Finisce allo Spezia, dove, alla sua seconda stagione, trascina i liguri ad una storica promozione in B; segnando, fra l'altro, un gol decisivo nei play off contro il Frosinone. Idolo incontrastato del popolo del "Picco", da questa stagione è anche capitano della squadra di Soda.

Aggiornato 25/01/2008 12:55   Scritto da Alessandro Veltroni
http://www.calciotoscano.it/modules.php?op=modload&name=PagEd&file=index&page_id=20728

Pubblicato il 25/1/2008 alle 14.22 nella rubrica Arezzo.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web