Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Arezzo, uno stadio amaranto al fianco di Martinetti e compagni. Myrtaj non ce la fa, Mezzanotti si’!

Arezzo, uno stadio amaranto al fianco di Martinetti e compagni. Myrtaj non ce la fa, Mezzanotti si’!

Meno uno al derby. I tifosi continuano a preparare le bandiere per il gran derby di domani e il Città di Arezzo sarà colorato di amaranto. Circa trecento i tifosi biancorossi al seguito dell’undici di Matrecano al battesimo sulla panchina umbra. Per quanto riguarda le formazioni, Arezzo senza Goretti e Bricca squalificati, Myrtaj infortunato (forse va in panchina) e i nuovi Chianese e Falsini ancora indisponibili per motivi burocratici. Il Perugia si dovrebbe schierare con il 4-3-3.



AREZZO - I tifosi di sicuro il derby lo hanno preparato alla grande, bandiere amaranto per tutti con le dimensioni del decreto Amato e gran tifo previsto per domani. La gara con il Perugia è particolare, non è una partita qualsiasi e i ragazzi della Curva Minghelli non hanno lasciato niente al caso. Dopo le ultime grandi mosse di mercato della Società è cresciuto in generale l’entusiasmo attorno a Cuoghi e i suoi. L’obbiettivo play-off ora sembra alla portata, ma bisogna cominciare a vincere, per farlo Cuoghi senza Myrtaj, acciaccato, con Falomi (passato al Pescara) e con il nuovo Chianese (indisponibile per motivi burocratici) deve fare di necessità virtù e in attacco schiera il solo Martinetti con Rivas e Bondi ai lati. In mezzo esordio per l’altro nuovo Maglietta con Togni e Beati. Dietro Mezzanotti che ha smaltito l’attacco influenzale giocherà in mezzo con Ranocchia, sule fasce conferma per Conte e Grillo. Il Perugia sarà molto rinnovato, Matrecano per la sua “prima” in panchina pensa al 4-3-3 con Ercolano davanti. Proprio l’ex centravanti della Cavese sarà fischiatissimo dai tifosi aretini, come tutti sapete ha preferito il Perugia all’Arezzo. Dal capoluogo umbro sono attesi circa quattrocento tifosi.

Aggiornato 02/02/2008 16:23   Scritto da Marco Piga
http://www.calciotoscano.it/modules.php?op=modload&name=PagEd&file=index&page_id=20895

Pubblicato il 2/2/2008 alle 16.33 nella rubrica Arezzo.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web