Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Arezzo, scocca l'ora di Chianese. A Taranto Cuoghi punterà ancora sul 4-3-3

Arezzo, scocca l'ora di Chianese. A Taranto Cuoghi punterà ancora sul 4-3-3

Niente 4-4-2, almeno per il momento. Cuoghi conferma il 4-3-3 anche nella difficile trasferta di Taranto. Cambia qualcosa a livello di uomini, ma non la sostanza. Fuori Beati, squalificato e infortunato (venti giorni di stop per la frattura del metacarpo della mano), al suo posto Bricca. Davanti esordio di Chianese con Martinetti più esterno del solito. Nel Taranto quasi certa l’assenza di Cejas, mentre sono in dubbio Pastore, Colombini e Cavallo.

Foto Elia Cencini
Foto Elia Cencini

AREZZO - La trasferta di domenica a Taranto è una sorta di esame di maturità per l’Arezzo di Cuoghi reduce dal bel successo sul Perugia e reduce soprattutto da tanti risultati utili positivi, basti pensare che il portiere Marconato è imbattuto da oltre due mesi (Massese-Arezzo 1-1). Sono numeri da squadra di lata classifica, ora anche la pareggiate sembra sconfitta, con un Miglietta e un Rivas in più a centrocampo e da domenica con Chianese a guidare l’attacco. Il bomber napoletano sta bene e Cuoghi lo butta subito nella mischia, Martinetti partirà più esterno, nell’altro lato ballottaggio tutto sudamericano tra Rivas e Bondi. Una cosa è certa, il modulo anti-Taranto sarà lo stesso: il 4-3-3 che sta dando soddisfazioni al tecnico amaranto che non cambia, il 4-4-2 per ora può attendere. In mezzo Bricca per Beati poi Togni e Miglietta. In difesa rientra Goretti dopo aver scontato la squalifica, farà coppia con Ranocchia in mezzo, sulle fasce confermati Conte a destra e Grillo a sinistra. Problemi per il tecnico rossoblù Cari, dopo il rotondo successo sulla Salernitana, costato la panchina ad Agostinelli (Brini al suo posto), quasi sicuramente Cejas non sarà della sfida, mentre sono in dubbio Pastore, Colombini e Cavallo. Attenzione all’ex Cutolo dato in eccellenti condizioni di forma e autore di un a doppietta domenica scorsa.

Aggiornato 08/02/2008 16:45   Scritto da Marco Piga
http://www.calciotoscano.it/modules.php?op=modload&name=PagEd&file=index&page_id=21038

 

Pubblicato il 8/2/2008 alle 17.20 nella rubrica Arezzo.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web