Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Abete garantisce un milione ai club E lo sciopero sfuma

OGGI INCONTRO A TRE: FIGC, LEGA E AIC

La Figc erogherà la somma come contributo mentre la Lega è disposta a concedere l’inclusione di Under 23 nelle rose. Macalli stima un risparmio di 15 milioni per le società

SI VA verso il cessato allarme sul fronte del minacciato scio­pero dell’Assocalciatori in rela­zione alla prima giornata del campionato di Lega Pro. Que­sta la prospettiva in vista del­l’incontro tripartito di questa mattina (ore 11) tra il presi­dente federale Abete, il presi­dente competente di Lega Ma­calli
ed il vice-presidente del­l’AIC

Grosso.
la Figc è dispo­sta ad investire un milione di euro per contributi alle società e la Lega, in cambio, sembra disposta ad allargare le maglie della regolamentazione per le nuove rose con un emenda­mento che non intacca la so­stanza complessiva del provve­dimento. In prima divisione al­la pattuizione attuale (18 Un­der 21 in Prima, 15 in Secon­da) potrebbero aggiungersi 2 Under 23 nel torneo maggiore mentre in seconda divisione l’integrazione potrebbe riguar­dare 3 giocatori di questa clas­se di età. «Siamo disponibili al­la mediazione- preannunciava Macalli- Se ci saranno più ri­sorse per le società. Comunque non torniamo indietro, sarem­mo andati in campo comun­que. L’Assocalciatori ha sba­gliato a minacciare lo sciopero. La riforma è condivisa. Non può immaginare quante lette­re di solidarietà ed approvazio­ne mi sono arrivate in questi giorni ed in modo particolare dai presidenti del centro-sud. Ma la riforma mostrerà deci­samente i propri effetti ancora più l’anno prossimo. Vuole co­noscere il risparmio comples­sivo per questa stagione secon­da la stima che mi viene dalle società? E’ di 15 milioni di eu­ro. Mi pare che abbiamo dato un bel segnale a tutto il movi­mento ». D.P.
http://www.tuttosport.com/

Pubblicato il 22/8/2008 alle 16.13 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web