Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Juve Stabia-Gallipoli 0-0


J.Stabia (4-3-3):

Brunner, D'Ambrosio, Radi, Ametrano, Geraldi, Gritti,Rastelli (dal 30'st Morello), De Rosa, Artistico, Peluso, Monticciolo ( dal 9' st Amore). All.: Costantini

Gallipoli (3-5-2):

Rossi, Bonatti, Antonioli, Giacomini ( dal 22' st Vastola), Esposito, Molinari, Cangi, Russo, Di Gennaro, Ginestra, Mounard (dal 11' Cini) . All.: Giannini.
Arbitro: sig.Gambini di Roma ( assistenti sigg.Mascherano - Iannilli)
Espulsi: Cangi (G) al 36' st
Ammoniti: Esposito (G), Giacomini ( G), Ametrano (J), Cangi (G), Radi (J), Morello (J)

Note: spettatori circa 2500 ( quota abbonati 1380).

C.MMARE DI STABIA- La capolista Gallipoli porta via un buon punto dal Menti al cospetto di una bella J.Stabia, poco fortunata in attacco.Pareggio sostanzialmente giusto al termine di un match divertente e vibrante con varie occasioni da ambo le parti..Partita subito briosa con ritmi alti:il Gallipoli gioca molto veloce con i suoi avanti Di Gennro e Ginestra con l'ex Gennaro Esposito a dettare i ritmi dei pugliesi.Al 5' Ginestra ci prova dalla distanza con palla a girare fuori di poco. Rispondono i giallo-blu con una pregevole manovra sulla sinistra e servizio per Peluso a centro area pescato in fuorigioco dubbio. Si ripetoo gli ospiti al 7' con Esposito :il suo tiro si spegne a lato di Brunner.Il Gallipoli manovra bene e al 9' è ancora Ginestra ad insidiare la porta stabiese: Brunner si salva in angolo. Anche le Vespe sono abbastanza vivaci dopo aver preso le misure a centrocampo: al 22' azione personale di Artistico che. arrivato al limite dell' area, lascia partire un fendente di destro di poco fuori dallo specchio della porta difesa da Rossi. I pericoli per la retroguardia locale arrivano dalle fasce :il Gallipoli spinge molto con Cangi e Giacomini.Al 32' è il folletto stabiese Peluso a mettersi in evidenza sull'out sinistro del fronte d'attacco stabiese: invito a centro area per Ametrano che di piatto destro mette di un soffio alto sulla traversa.Particolarmente in palla Artistico: al 41' l'attaccante di origine romana ruba la palla a centrocampo e si invola verso l'area pugliese. Dopo un paio di dribbling vincenti sugli accorrenti difensori gallipoli, il suo tiro viene deviato in angolo da un pronto Rossi. La prima frazione finisce 0-0 dopo 2 minuti di recupero.

Squadre battagliere nella ripresa: il Gallipoli ha due buone occasioni a cavallo fra il 6' e il 7' con Di Gennaro e Ginestra: sulla seconda il calvo bomber becca la parte alta della traversa con uno shoot dalla destra dalla lunga distanza.Mister Costantini butta nella mischia il fantastista Amore, togliendo uno spento Monticciolo al 9' st per dare più costrutto al centrocampo stabiese.Mister Giannini risponde togliendo Mounard: dentro Cini.Vicino al goal la J.Stabia al 19': punizione diretta in porta dalla destra di Radi, parata difficile di Rossi.Al 30' Artistico , servito dalla destra da Amore, mette di poco alto sulla traversa su colpo di testa.Sale di tono la J.Stabia : al 34' e al 35' ci prova sia Peluso che Artistico senza successo con Rossi che fa buon guardia.Al 36' espulso Cangi per gomitata a gioco fermo su Peluso notata dal segnalinee di destra.Il Gallipoli tenta il contropiede con Di Gennaro al 40' : è bravo Brunner a parare di piede e a salvare il risultato sull'affondo del pugliese.Gli ultimi minuti sono giocati all'arma bianca dai locali, spinti dalla tifoseria di casa.Nel recupero di 5 minuti non succede più niente: 0-0 il punteggio.

Domenico Ferraro

http://www.tuttalac.it/societa.htm

Pubblicato il 21/9/2008 alle 17.51 nella rubrica Juve Stabia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web