Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Sambenedettese-Monza 0-0

fonte: tuttalac.it

SAMB: Dazzi, Tinazzi, Forò(20'st Visone), Palladini, Servi, Bonfanti, Titone, Ferrini, Cigan(12'st Caselli), Olivieri, Magnani(5'st Morini). 
A disposizione: Ascani Pisano, Pistillo, Visone Carrozza, Morini, Caselli.
All. Piccioni.

MONZA : Rossi Chauvenet, Vicari, Bacis, Menassi, Taccucci, Puleo, Iacopino, Quadri(23'st Pizza), Torri(30'st Amadou), Bolzan, Chianese(45'st Scanu). 
A disposizione: Bindi, Teani, Scanu, Pizza, Borgese, Cesaretti, Amadou. 
All. Marcolin.
Arbitro: Sig. Ferraioli di Nocera.

Note: Splendida giornata di sole,terreno in buone condizioni.Scarsa l'affluenza dei tifosi della Samb,circa una quarantina i tifosi da Monza.
Ammoniti:12' pt Bonfanti(S), 30' pt Vicari(M), 40' pt Menassi(M), 11' st Iacopino(M) Espulso. , 11' st Foro'(S), 20'st Bacis(M), 47'st Scanu(M).

La Samb affronta al Riviera il Monza: entrambe le formazioni reduci da 4 partite utili consecutive, anche se entrambe le formazioni si trovano a 9 punti nella parte bassa della classifica.
Mister Piccioni dispone la Samb con un prudente 4-1-4-1 
Dazzi in porta
Tinazzi Servi Bonfanti Ferrini
Palladini 
Titone Olivieri Foro Magnani
Cigan

Il Monza si propone con un altrettanto prudente 4-4-1-1 con Chianese a destra sulla linea dei centrocampisti e con Iacopini a sostegno di Torri.

La disposizione tattica delle due squadre si ripercuote sulla partita che si svolge su ritmi molti blandi.
Ci prova subito al 1' Palladini con un tiro da lontano ma Rossi blocca a terra con tranquillità.
La Samb prova a pungere ma senza molta convinzione mentre il Monza si difende con ordine e si rende pericoloso solo sui calci piazzati come al 6' ma il traversone attraversa l'area con Iacopino che manda incredibilmente alto un pallone sulla linea di porta.
La squadra di casa non riesce a creare occasioni, cosi' Ferrini ci prova da lontano con Rossi che devia in angolo.
Al 24' ancora Monza pericoloso su calcio da fermo:crossa da destra,Benassi colpisce di testa con Dazzi che riesce a deviare in angolo.
Le uniche e vere occasioni della partita per la Samb arrivano al 31' con un bel colpo di testa di Servi destinato all'incrocio dei pali ma un prodigioso intervento di Rossi salva il Monza con l'aiuto del palo, sulla ribattuta la palla arriva a Tinazzi che da fuori colpisce con potente tiro l'incrocio dei pali!
Il primo tempo praticamente e' tutto qui con entrambe le squadre che non riescono a esprimere trame di gioco efficaci.

Il secondo tempo inizia senza sostituzioni e sempre a bassi ritmi.
Al 5' Piccioni gioca la carta Morini, ma l'unica vera nota di cronaca giunge al 11' st con Iacopini che si fa espellere per una gomitata su Forò che lo pressava(a sua volta ammonito).
Dunque Monza in dieci uomini con il solo Torri in avanti, ma la Samb non ne approfitta e a parte quache spunto di Morini sulla sinistra non riesce ad impensierire la retroguardia del Monza che anzi moltiplica i sforzi e contiene agevolmente le velleitarie iniziative della squadra di casa.
Unica parata del portiere ospite al 21'st su un bolide di Visone da 35 metri.

Un pareggio in conclusione giusto, al termine di una brutta partita di quelle che non si vorrebbero mai vedere.
Alla Samb e' mancata una manovra corale e il coraggio di osare. 
Ci si aspettava qualcosa di piu' dal Monza che si e' limitato a contenere.
Buona la prestazione di Chianese che relegato sulla fascia ha svolto in maniera encomiabile la fase difensiva cercando comunque di proporsi.

Renato Cameli

Pubblicato il 2/11/2008 alle 18.40 nella rubrica Sambenedettese.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web