Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Venezia, Oggi niente partitella con la Berretti

fonte: vesport.it

di Redazione

Rientrato quello che nessuno vuole etichettare come "sciopero" (i giocatori dicono di avere fatto, martedì, una seduta tecnica con l'allenatore Cuoghi a cui non ha fatto seguito il consueto allenamento sul campo), il Venezia non gioca questo pomeriggio la consueta partitella del giovedì con la formazione Berretti. Farà, invece, una seduta tattica per provare la difesa a tre che è più gradita a mister Cuoghi rispetto a quella a quattro che non sta dando validi risultati più per rilevanti errori casuali che per bontà di applicazione.
Il terzetto centrale difensivo potrebbe essere costituito dai soliti Lebran e Galuppo con Tricoli al centro. Mentre gli esterni (alti) continuerebbero ad essere Semenzato e Anderson.

Per tornare alle vicende turbolente di questi giorni i fratelli Poletti si affrettano a ricordare che gli stipendi di settembre dovrebbero essere in pagamento in questi giorni mentre Vittorio Fioretti dovrebbe fare il suo ingresso ad ore. Nulla è trapelato dall'incontro avvenuto in notturna tra la dirigenza e la squadra, mentre sembra che i toni della discussione siano stati abbastanza accesi e che i temi toccati non si siano limitati alla sola questione stipendiale ma che abbiano interessato a 360° tutto l'attualmente difficile panorama societario, comprese le previste evoluzioni future.
Il DS Andrea Seno ha ripreso a parlare ed ha cercato di smorzare le tante supposizioni, catalogando il momento difficile come non drammatico e l'astensione dall'allenamento dovuta più ad incomprensioni che altro per cui nessun provedimento sarà preso dalla Società.

Questo fine settimana dovrebbe portare notizie sul ricorso avverso alla penalizzazione di due punti in classifica, mentre la speranza si poggia sulla riduzione ad un solo punto.


Pubblicato il 20/11/2008 alle 16.29 nella rubrica Venezia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web