Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Venezia-Cesena 2-1

fonte: bronxvigne.it

24 Novembre 2008

Venezia, domenica 23 novembre 2008, ore 15,30, tredicesima giornata di quella merda che é il campionato di Prima Divisione.

VENEZIA (3-5-2): Lotti 6 Lebran 6 Galuppo 6,5 Tricoli 6,5 Semenzato 7,5 Collauto 6,5 (70' Drascek 6) Bono 6,5 Ruffini 6 Anderson 6,5 (78' Gardella n.g.) Poggi 6 Momentè 7
A disp.: Mbah Corradi Fornaio Rebecca Ibekwe
All.: Cuoghi 7

CESENA (4-4-2): Ravaglia 4 Biserni 4 Lauro 4 Segarelli 4 Cusaro 4 Biasi 4 Ceccarelli 4 (55' Ferretti 4) Bonura 4 (46' Sacilotto 4)Veronese 4 Giaccherini 4 (65' chiavarini 4) Motta 4
A disp.: Tardioli Tonucci Rossi Djuric
All.: Bisoli 4

ARBITRO: Zonno di Bari 6

MARCATORI: 45' Momentè, 58' Momentè, 94' Motta

AMMONITI: Collauto, Anderson, Semenzato, Momentè, Sacilotto, Veronese
ESPULSO: Cuoghi

VENEZIA.


Venzia-Cesena, le pagelle

24 Novembre 2008
Forse le pagelle di Busto Arsizio erano state un pò troppo "cattive" dettate dall’ ennesima delusione e dalla rabbia scaturite a caldo.
Beh, queste sono più lucide (forse per il freddo glaciale patito!) e per fare la media con quelle dell’ ultima trasferta ci sentiamo di ridare un altro bel 4 a tutti: e pensiamo di essere stati anche piuttosto larghi nei confronti di qualcuno!!!!!!!


Venezia-Cesena, le curve

24 Novembre 2008

Immaginare che lo stadio "Penzo" sia stato per qualche anno (senza andare neanche troppo indietro nel tempo!) "un impianto sportivo" di Serie A fa venire ancora più brividi di quelli patiti dalle poche migliaia di spettatori presenti all’ Isola di Sant’ Elena!

Una struttura che definire decadente è un eufemismo, situata in un lembo estremo della laguna, in un quartiere in puro "stile napoletano" con i classici fili dei panni stesi da un capo all’ altro degli edifici e con variopinti sacchetti di spazzatura scrupolosamente "beccati" dai gabbiani del posto e ogni tipo di escrementi, ben adagiati nei vicoli e nei viottoli adiacenti!
I tifosi di casa si presentano divisi in due gruppi: uno nel mezzo della gradinata l’ altro al centro della Curva Sud.
I primi sono una cinquantina, con 2/3 bandiere arancioverdi, lanciano un buon numero di cori e sostengono piuttosto costantemente i loro beniamini; i secondi sono in numero minore, con qualche stendardo e lo strisicone appeso ma difettano rispetto ai primi sia per numero sia per intensità. Presente in Curva anche uno striscione di protesta, inneggiante allo spostamento dello stadio in terraferma: lo appoggiamo pienamente!!!!!!!

Noi ci presentiamo in un ottimo numero, poco più di trecento presenze e l’ impatto in curva è veramente notevole. Purtroppo la prestazione canora non è delle migliori ma è veramente difficile trovare ogni volta gli stimoli per arrivare al novantesimo continuando a cantare!!!! Nel secondo tempo si sono levati anche i più classici cori di protesta nei confronti della squadra: il minimo, per una prestazione veramente indegna! Il solito e meritato plauso, comunque sia, a tutti i presenti, per la passione sfrenata e l’ attaccamento che continuiamo a dimostrare anche quest’ anno.



Pubblicato il 24/11/2008 alle 10.5 nella rubrica Cesena.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web