Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Arvedi, presidente del Verona Hellas coinvolto in un grave incidente stradale: è in rianimazione

fonte: vascellocr.it

Il conte Pietro Arvedi, 79 anni, presidente onorario e patron dell'Hellas Verona, squadra di calcio della Lega Pro Girone A, è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale accaduto domenica sera, poco prima delle 19.30, sulla corsia Nord dell'Autobrennero, tra i caselli di Mantova Sud e Mantova Nord.

L'INCIDENTE - Secondo una prima ricostruzione dell'incidente, il conte Arvedi stava tornando da Cesena, dove aveva assistito alla partita tra la squadra di casa e il Verona. Era solo e si era fermato con la propria auto, una Mercedes L, rimasta senza benzina, sulla corsia nord dell'A22, con le quattro frecce inserite. È stato tamponato violentemente da un'altra vettura condotta da un polacco. Arvedi è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Carlo Poma di Mantova dove, a causa di un grave trauma cranico, è stato trasferito nel reparto di rianimazione. L'automobilista polacco che ha investito il patron veneto era probabilmente sotto l'effetto dell'alcol. Un terzo automobilista, di passaggio sull'autostrada,aveva segnalato con il cellulare, al 113, che, appunto, una Lancia Thema, stava sbandando pericolosamente prima di schiantarsi contro la Mercedes del Conte Arvedi. Quando la Polstrada di Verona Sud, la prima ad intervenire sul posto, ha aperto la portiera l'abitacolo della Lancia odorava di alcol. Il guidatore polacco ha riportato un trauma toracico ma non è grave ; all' Ospedale di Mantova, dove è ricoverato, sono in corso i prelievi per verificare la presenza di alcol nel sangue.


Pubblicato il 22/12/2008 alle 19.2 nella rubrica Verona.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web