Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Il Punto sulla Prima Divisione, Girone B - 17ª giornata: Gallipoli campione... d'inverno

fonte: goal.com

Arezzo sempre secondo, ma Crotone, Cavese e Benevento non demordono.

Nonostante la squadra di Giannini non sia riuscita a gestire il doppio vantaggio, facendosi imporre il pari dal coriaceo Marcianise, il Gallipoli manitene la prima posizione al giro di boa del campionato. I gol di Ricardo e Marzeglia sembravano aver chiuso la pratica casertana, ma un calo di concentrazione e la caparbietà della squadra di Fusi hanno fatto sì che il Marcianise raggiungesse il pareggio con Innocenti e Tedesco. Non ne approfitta l'Arezzo che, in una partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre, non riesce ad andare oltre il pari con la Ternana. Al Liberati aretini in vantaggio con un eurogol di Lauria (nativo di Terni), rossoverdi che trovano il pari grazie al quinto gol di Rigoni che trasforma un calcio rigore. Poi tante occasioni non concretizzate dall'una e dall'altra parte per un pareggio salomonico.

Sale al terzo posto il Benevento che regola il Potenza con un due a zero, frutto delle reti di Castaldo e di Clemente, sempre piu' capocannoniere del torneo con i suoi 10 centri. Potenza che riassapora (si fa per dire) l'amaro dell'ultima posizione. Torna al successo casalingo il Crotone che allo Scida, nonostante le numerose assenze, batte il Foggia, portandosi al quarto posto della graduatoria. Il gol di Caetano condanna i rossoneri all'ennesima sconfitta esterna e adesso salgono a tre le lunghezze che la separano dalla zona play off. Zona play off che occupa invece la Cavese, che esce vittoriosa da Vasto nell'incontro che la opponeva al Pescara. Abruzzesi che si arrendono ai quotati avversari e sembrano arrendersi anche all'evidenza, con la società dichiarata fallita. La squadra di Camplone è tra le piu' in forma del campionato e, forse, le vacanze natalizie non saranno tanto gradite dal tecnico della formazione campana.

Il Perugia, grazie ad una doppietta di De Giorgio espugna Lanciano (che fallisce un calcio di rigore con Colussi) ed i tre punti fanno fare un bel passo in avanti agli umbri. Eusebio Di Francesco, dopo la sconfitta, è stato sonoramente contestato dalla tifoseria, anche se la Presidentessa Di Maio si è affrettata a blindare ancora una volta il tecnico. Contestazione anche a Foligno e crisi ufficialmente aperta dopo la quarta sconfitta casalinga ad opera della Pistoiese. Con questo successo la squadra arancione lascia l'ultima posizione in classifica ed aggancia il Foligno. La posizione di Indiani, tecnico umbro, è davvero appesa ad un filo e... per fortuna che Natale è fra pochi giorni... Stringara, nuovo tecnico tarantino, ha tastato con mano la crisi di gioco che attanaglia la squadra rossoblù. Nonostante fosse assolutamente necessario conquistare i tre punti, il Sorrento è uscito dallo Iacovone senza nessun problema, conquistando quel punto che si era prefissato alla vigilia.

Esce sconfitto il calcio dalla decisione di rimandare, per motivi di ordine pubblico, la partita Paganese-Juve Stabia, dopo un balletto di decisioni prese e poi annullate da parte di Lega, Procure e compagnia bella... i tifosi ringraziano. Adesso tutti in vacanza per le festività natalizie... se ne riparlerà il prossimo anno, precisamente l'undici gennaio quando si riapriranno le danze e comincerà il girone di ritorno. Un augurio di Buon Natale e di un 2009 ricco di serenità e salute

Riccardo Bonelli



Risultati: Benevento-Potenza 2-0; Crotone-Foggia 1-0; Foligno-Pistoiese 1-2; Lanciano-Perugia 0-2; Pescara-Cavese 1-2; R.Marcianise-Gallipoli 2-2; Taranto-Sorrento 0-0; Ternana-Arezzo 1-1; Paganese-Juve Stabia (rinviata)

Classifica: Gallipoli 34; Arezzo 32; Benevento, Crotone 30; Cavese 29; Foggia 26; Perugi 24; Pescara (-1) 23; R.Marcianise 22; Lanciano 21; Paganese 20; Terana, Sorrento 19; Taranto 17; Juve Stabia (-2) 16; Foligno, Pistoiese 14; Potenza (-3) 11
(Paganese e Juve Stabia una partita in meno)

Pubblicato il 24/12/2008 alle 2.5 nella rubrica 1a Div/B.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web