Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Il Punto sulla Prima Divisione, Girone A - 17ª giornata: Pro Patria campione d'inverno e di nuovo in fuga

fonte: goal.com

Quattro punti di vantaggio dei bustocchi, Cesena irresistibile.

Decima vittoria (la sesta in casa) e primato solitario della Pro Patria che conclude il girone di andata da regina, con quattro lunghezze di vantaggio sulla seconda. I tre punti nello scontro di vertice con il Padova arrivano al novantesimo con Correa che mette dentro il  secondo rigore, quello del  due a uno, ma i bustocchi meritano ampiamente il risultato. Lucas Correa con la doppietta di domenica, raggiunge quota nove nella classifica del cannonieri e la squadra di Lerda saluta la compagnia e se ne va. Il Padova rimane comunque a ridosso della zona play off.

Numeri da record per il Cesena che nelle ultime sei giornate ha conquistato la bellezza di quindici punti e le quattro vittorie consecutive portano i romagnoli a festeggiare la conquista del terzo posto in classifica. Partita spettacolare al Manuzzi (ottomila presenti, non male...) con il Verona, che ferma la sua rincorsa alle prime posizioni dopo nove giornate utili.  Ancora in gol Simone Motta che raggiunge quota 10  in cima alla classifica dei marcatori.

Nel posticipo del lunedi' sera la Cremonese targata Emiliano Mondonico sfiora il successo nella nebbia di Novara (a proposito complimenti davvero a chi inserisce queste partite come incontri serali di questa stagione). I piemontesi riacciuffano il pari a tempo scaduto con Gheller dopo che Bertani aveva fallito al novantesimo un calcio di rigore. Amaro in bocca per i grigiorossi che pregustavano una vittoria che avrebbe permesso loro un significativo passo in avanti, mentre il Novara, con il punto conquistato sale al terzo posto della graduatoria. La Reggiana conquista tre punti importantissimi che la collocano al quinto posto contro una Sambenedettese in piena crisi, con il tecnico Piccioni in bilico e con i tifosi che hanno contestato la squadra anche dagli spalti del Giglio.

La Spal esce imbattuta da Crema, ma quanta fatica! La squadra estense è sempre stata in balìa del Pergocrema che recrimina sull'arbitraggio con due rigori reclamati ed un gol annullato e sui due pali colpiti.
Il nono centro stagionale di Torri non serve alla causa Monza che viene sconfitto al Brianteo dal Lumezzane. Per i monzesi si tratta della terza sconfitta casalinga e la zona play out torna a farsi minacciosa. Lumezzane a cui torna il sorriso dopo un mese di scarsi risultati. Continua il bellissimo campionato della Pro Sesto che sbanca il Penzo ed inguaia nuovamente il Venezia di Cuoghi che torna ad essere penultimo. Mattatore della giornata  è Maah, autore di una doppieta per la formazione lombarda.

Nonostante una buona prova il Legnano non va oltre il pari con il Ravenna e non riesce nell'obiettivo di uscire dalle zone calde. Per i romagnoli il classico brodino... chi si accontenta, gode. Portogruaro corsaro a Lecco; vittoria importantissima per la classifica dei veneti.....sconfitta pesante per i lombardi, ultimi in classifica. Decide un gol al novantesimo di Madaschi che fissa sul 2 a 1 il risultato. Adesso tutti in vacanza per le festività natalizie; la ripresa è per l'11 gennaio quando inizierà il girone di ritorno. A tutti l'augurio di Buon Natale ed un 2009 ricco di serenità.

Riccardo Bonelli



Risultati: Cesena-Verona 2-1; Lecco-Portogruaro S. 1-2; Legnano-Ravenna 1-1; Monza-Lumezzane 2-3; Pergocrema-Spal 0-0; Pro Patria-Padova 2-1; Reggiana-Sambenedettese 1-0; Venezia-Pro Sesto 1-2; Novara-Cremonese 1-1

Classifica: Pro Patria 33;  Spal 29; Cesena, Novara 28; Reggiana 27; Padova 26; Verona, Cremonese 23; Pro Sesto 22; Lumezzane 21; Pergocrema, Ravenna, Monza, Portogruaro 19; Legnano 17; Venezia (-2), Sambenedettese 16; Lecco 15

Pubblicato il 24/12/2008 alle 2.7 nella rubrica 1a Div/A.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web