Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Calciomercato - I Div.A: tutte le trattative

Calciomercato - I Div.A: tutte le trattative
Notizia del 15 Gennaio 2009
Il Portogruaro prende Espinal dal Crotone, il Ravevva Curiale dal Palermo. Colpo del Pergocrema che ottiene il prestito del giovane Bonaventura dall'Atalanta. Leonardo Colucci torna alla Cremonese
Fonte immagine RealSports.it
di Marco Magli

Portogruaro - Dopo le indiscrezioni di queste ore, il Portogruaro può finalmente annunciare l'acquisto di Vinicio Edwards Marte Espinal (26). Era arrivata in giornata la rescissione tra il centrocampista dominicano ed il Crotone, squadra con la quale aveva totalizzato 14 presenze e quattro gol in questo inizio di campionato. Ricco il curriculum dell'ex giocatore pitagorico, che ha militato due stagioni in serie A con l'Atalanta, prima di intraprendere le avventure con Pistoiese, Taranto e Palazzolo. Poi, dopo tre stagioni disputate a Monza, finalmente lo sbarco a Crotone, ad inizio 2007.
 
Ravenna - Davis Curiale è un giocatore del Ravenna. Dopo i rumors dei giorni scorsi, il passaggio in giallorosso del giovane attaccante ha trovato l’ufficialità quando Curiale ha risolto il contratto che lo legava al Vicenza (nella foto), tornando al Palermo che lo ha girato a titolo temporaneo al club di via Salara fino al 30 giugno di questa stagione. Proprio il tecnico giallorosso, sulle pagine del Resto del Carlino, ha dichiarato che Curiale rappresentava la prima scelta, risalente già alla scorsa estate quando aveva fatto il suo nome come alternativa a Plasmati. Atzori ha anche subito chiarito la posizione in campo del nuovo arrivato: centrale, da classica prima punta.

Cremonese - L’U.S. Cremonese comunica di avere ingaggiato il giocatore Leonardo Colucci con un contratto fino a giugno 2009. Un ritorno per Colucci che aveva risolto il contratto con la Cremonese nel settembre scorso e si era trasferito a Bologna con la famiglia.  “Sono contento di ritornare – sono state le prime parole del giocatore – a Cremona c’era, c’è, un progetto in cui credevo e che sentivo di aver lasciato incompiuto. La delusione della finale, la decisione di sciogliere il contratto mi hanno fortemente amareggiato e devo ammettere che mi dispiace per come c’eravamo lasciati. Il tempo guarisce le ferite e sentire che la Cremonese aveva bisogno di me, ricevere le tante testimonianze di stima e di affetto che mi sono arrivate in questi mesi, mi ha fatto ripensare al progetto del Presidente Arvedi di cui sento ancora di fare parte. E’ una decisione che ho preso per il bene della Cremonese e di tutti i tifosi grigiorossi, per tutti i miei compagni di spogliatoio insieme ai quali spero di regalare al Presidente tutte quelle soddisfazioni che ancora non ha ottenuto”.

Reggiana - L’Associazione Calcio Reggiana 1919 S.p.A. comunica che è stato perfezionato il tesseramento dell'attaccante Martini Marco, classe 1979, 170cm per 66kg, proveniente dal Frosinone. Martini, nato a Gradara (PU) il 12/04/1979, ha militato anche nel Padova, nel Chieti, nel Fano, nella Vis Pesaro, nella Sambenedettese, nel Pescara e nel Frosinone, totalizzando 281 presenze e 51 gol (82 in serie b con 14 reti, 163 in serie C1 con 28 reti, 6 in serie C2 e 30 in serie D con 9 reti).

Pro Sesto  - Tramite una nota sul proprio sito ufficiale, il Monza&Brianza comunica di aver ceduto alla Pro Sesto il portiere Andrea Ferrari, classe '86.  La Pro Sesto, inoltre, comunica la cessione del calciatore Francesco Russo al Melfi, compagine lucana militante nel girone C del campionato di seconda divisione. Francesco Russo, portiere era giunto a Sesto San Giovanni a giugno dopo importanti esperienze sia nel campionato elvetico che in quello italiano. Al calciatore, gia' aggregatosi alla compagine gialloverde vanno i ringraziamenti della Pro Sesto calcio, e di tutti i tifosi biancocelesti e l'augurio di un proseguio di carriera ricco di soddisfazioni.
 
Pergocrema - Dopo Galli, un altro giovane promettente approda alla corte del sodalizio di viale de Gasperi. Giacomo Bonaventura, nato a San Severino Marche il 22.008.1989, centrocampista della Primavera dell’Atalanta, ha definito oggi con il presidente Bergamelli il suo passaggio in gialloblù, a titolo di prestito.
Cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta, Bonaventura ha esordito nella scorsa stagione in Serie A (4 maggio 2008), subentrando al 77’ a Tissone (Atalanta – Livorno 3-2). Un’altra presenza, più consistente, nella massima serie, l’ha poi staccata nel corrente campionato: Fiorentina – Atalanta 2-1, rilevando al 1’ della ripresa De Ascentis e ottenendo, come valutazione dei quotidiani, la piena sufficienza.

Sambenedettese - Doppio colpo per il club rossoblù che si assicura le prestazioni dell'attaccante proveniente dal Perugia e del difensore centrale che pochi giorni fa aveva rescisso il contratto che lo legava al Taranto.  La S.S. Sambenedettese Calcio comunica di aver chiuso due trattative in entrata. Nel primo pomeriggio è stato trovato l’accordo con il Perugia per l’acquisto dell’attaccante Gianni Califano, mentre è stato tesserato anche il difensore Maurizio Caccavale che nei giorni scorsi aveva risolto il suo contratto con il Taranto Sport.

Pro Patria - La Pro Patria sta per raggiungere un accordo con il Livorno per il prestito di Andrea Migliorini, giovane talento del centro­campo labronico che ha però trovato poco spa­zio fin qui in ca­detteria

fonte: realsports.it

Pubblicato il 16/1/2009 alle 16.23 nella rubrica 1a Div/A.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web