Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Ventiduesima: colpaccio del Crotone in quel di Benevento! - calciofoggia.it

lunedì 16 febbraio 2009 Sicuramente la ventiduesima giornata viene ricordata per il colpaccio del Crotone in quel di Benevento. La squadra di Moriero, anche grazie a tanta fortuna, riesce a conquistare i tre punti in casa dei sanniti, laddove nessuno prima era riuscito nell´impresa. Ai gol pitagorici di Morleo e Basso fa seguito la rete di Castaldo in chiusura. Con questa vittoria i ragazzi di Moriero scavalcano, oltre ai sanniti, anche l´Arezzo, e volano al secondo posto restando a sole due lunghezze dalla capolista Gallipoli. Per il Benevento tanto rammarico per una partita giocata bene ma che lascia a mani vuote la squadra di mister Soda. Tensioni a fine gara tra i calciatori durante l´uscita dal campo.

Un super Gallipoli in un sol colpo distrugge il Perugia provocando danni ingenti: i grifoni, dopo il vantaggio di Del Core, subiscono quattro reti dei salentini ed escono malconci da questa trasferta. L´allenatore Sarri è stato esonerato a fine partita e ora gli umbri sono addirittura a due punti dai playout. La compagine di Giannini continua invece a mantenere la prima piazza e pare più che mai lanciatissima verso la vittoria finale.

Vittoria di misura della Cavese sul Lanciano con il gol partita del neo acquisto Romeo. I metelliani non giocano una grandissima partita ma riescono comunque a prendere i tre punti importanti per la corsa playoff a cospetto di una squadra, quella frentana, scivolata nuovamente in zona playout e mai apparsa capace di creare pericoli seri alal porta di Marruocco.

Potenza e Paganese vengono praticamente annullate dalla neve caduta sul Viviani, che ha reso il campo quasi impraticabile. Qualche sortita in più da parte della squadra lucana non basta ovviamente per avere la meglio sulla compagine di mister Capuano che torna a casa con un punto tutto sommato importante perchè fa classifica. Il Potenza resta penultimo ma allunga di un punto sul fanalino di coda Pistoiese.

Quinta sconfitta consecutiva per la Pistoiese: allo stadio Melani ci pensa il Sorrento con il bomber Ripa sugli scudi (suo il gol vittoria) a prendere i tre punti e a causare le dimissioni, a fine gara, del tecnico arancione Polverino. Ormai i toscani sono ultimi e l´unica speranza di salvezza è rappresentata dalla corsa sul Potenza che permetterebbe quantomeno di disputare i playout. Per i costieri tre punti d´oro che li portano in zona tranquillissima di classifica.

Sul neutro di Sant´Antonio Abate la Juve Stabia soccombe al cospetto di un ottimo Foggia, finalmente vittorioso in trasferta: gli uomini di Novelli, dopo essere passati in svantaggio a inizio gara, hanno preso in mano le redini del match dominando per tutta la durata della partita e andando in gol con Piccolo e con COlombaretti (doppietta). Nel finale Capparella (già autore della prima rete stabiese) sigla la sua doppietta e rende meno amara una sconfitta in realtà molto più netta dal punto di vista del gioco espresso.

Cipolla regala altri tre punti al Foligno: nel derby contro la Ternana, il centravanti ex-Pistoiese, si procura e trasforma un penalty a cinque minuti dal termine, in una gara a lungo dominata dalle fere. Tante, troppe occasioni da gol non concretizzate dalla squadra rossoverde lasciano l´amaro in bocca agli ospiti e portano tre punti d´oro nella cassaforte dei falchetti che ringraziano, e che ora sono quasi fuori dalla zona pericolosa della classifica.

Il Taranto batte l´Arezzo e capitalizza al massimo il doppio turno interno: 6 punti in tre partite sono un ottimo bottino per una squadra che punta alla salvezza e che abbandona la zona playout. Ora gli ionici sono a pari punti col Perugia, mentre l´Arezzo perde punti a cospetto del Gallipoli, di nuovo distante quattro punti: tutto da rifare per gli amaranto.

Nella foto, tratta da lacavese.it, l´esultanza di Romeo dopo il gol vittoria dei metelliani

Francesco Ricci
fonte: calciofoggia.it

Pubblicato il 17/2/2009 alle 17.35 nella rubrica 1a Div/B.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web