Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Calcio Iª Div. B - 23ª giornata: presentazione - realsports.it

Calcio Iª Div. B - 23ª giornata: presentazione

Notizia del 21 Febbraio 2009

La capolista Gallipoli nella tana della Paganese, il Crotone di Moriero ospita la Juve Stabia. L'Arezzp affronta il Lanciano, trasferta delicata del Benevento a Terni

Fonte immagine dreamstime.com

di Alberto Perrone

Continua il campionato di Lega Pro, giunto alla giornata 23.
Per quanto riguarda la classifica finale del torneo la giornata in questione sarà una delle più fondamentali.
Il Crotone, sotto dalla prima posizione solo due punti, riceverà la Juve Stabia, reduce dalla sconfitta interna contro il Foggia per 2-3. Per Moriero tutta la rosa al completo, mentre nelle vespe sarà assente Monticciolo per convalescenza e Brunner e Maury, entrambi squalificati.
L’Arezzo, in terza posizione e distante dalla capolista solo quattro punti, affronterà la Virtus Lanciano, all’andata partita vinta per 3-1.
Il Gallipoli capolista farà visita alla Paganese di Capuano, partita molto delicata per i giallorossi in quanto i campani saranno agguerriti come già dichiarato e soprattutto perché con le squadre d’alta classifica la Paganese si esalta, l’esempio più fresco è la vittoria contro il Benevento di poche settimane fa.

Il Benevento del capocannoniere Clemente verrà ospitato dalla Ternana. Per i campani dovrà essere la rivincita dopo la sconfitta nel big match contro il Crotone, che scavalcò proprio i sanniti.
Il derby della giornata è campano, al “Progreditur” di Marcianise si affronteranno Real Marcianise e Cavese. Dopo la partita rinviata per neve i gialloverdi avranno una prova molto difficile e importante, all’andata terminò a reti bianche.
A Foggia l’ultima della classe affronterà i rossoneri. Per il Foggia non dovrebbe essere teoricamente un match difficile ma la situazione disastrosa della Pistoiese non promette niente di buono.

Entrambe reduci da vittoria, Sorrento e Foligno si daranno battaglia allo stadio “Italia”. La vittoria per entrambe avrebbe un valore molto alto, per gli umbri significherebbe aggiungere altri tre punti per allontanarsi dalla zona playout, mentre per i campani significherebbe coltivare la speranze dei playoff.
Doto la sonante sconfitta di Gallipoli e l’esonero di mister Sarri, il Perugia torna a giocare nella propria terra, avversario di turno sarà il Potenza, sempre più audace soprattutto dopo i risultati favorevoli ottenuti.

L’ultima gara della giornata è Pescara - Taranto. Per entrambe sarà un ottima occasione per distanziare le squadre nella zona calda, e per superarsi a vicenda. Chissà se il Taranto saprà sfruttare il periodo di assoluta positività?!?

fonte: realsports.it

Pubblicato il 21/2/2009 alle 16.28 nella rubrica 1a Div/B.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web