Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Il Lecco blocca la Cremonese sullo 0-0, espulsi Galeotti e Montalto - leccosportweb.it


Pareggio senza reti per il Lecco in quel di Cremona. Contro la quotata Cremonese di mister Mondonico i blucelesti giocano una buona gara, senza correre particolari rischi e arricchendo la propria classifica di un punto fondamentale in chiave salvezza. Privo di Villagatti e Mateo per squalifica, mister Pellegrino sposta il giovane D'Ambrosio al centro, consegnado le zona laterali della difesa a Grimaldi e Guglieri. Confermati invece gli altri reparti, con il ritorno di Santoni in panchina. Succede poco nel primo tempo. La prima occasione arriva al 10' per i locali, quando Temelin riceve palla in area, ma galeotti è attento e sventa la minaccia. Risponde il Lecco poco dopo con un'incursione di Carlini che serve dietro per Alteri, l'attaccante sbaglia il controllo e l'azione sfuma. Di tiri in porta non se ne vedono, nonostante la difesa d'emergenza, i blucelesti non faticano a contenere il duo Riganò-Temelin; mentre dall'altra parte del campo la difesa grigiorossa ha sempre la meglio nelle giocate offensive dei lecchesi.
Al 32' ci prova Alteri di testa su cross di Gherardi, ma Paoloni bloccasena alcuna difficoltà. Ottima la tattica del fuorigioco applicata dagli ospiti e così Temelin finisce sempre in off side prima di poter pungere. I grigiorossi di casa ci provano con Saverino e Riganò, ma in entrambi i casi le loro conclsuioni vengono respinte dai difensori e nn arrivano neanche dalle parti di Zappino. Due minuti di recupero e le squadre vannonegli spogliatoi per l'intervallo.
La ripresa si apre con una ghiotta occasione per i locali quando, al 3', Temelin si ritrova da solo davanti a Zappino sfruttando un errore della retroguardia lecchese. Fortunatamente il portierone brasiliano è tempestivo nell'uscita e con il corpo manda la sfera in angolo. Il Lecco si fa vivo con un tiro da fuori di Antonioni bloccata da Paoloni, mentre al 7' un colpo di testa di Riganò termina alto sopra la traversa. Mister Pellegrino sorpende tutti ed inserisce una seconda punta, Montalto, neltentativo di creare maggiori problemi alla difesa grigiorossa. A lasciargli il posto è Antonioni. Al 27' è Gherardi a perdere il pallone in area avversaria, mentre un minuto dopo Guidetti calcia a lato su torre aerea di Riganò. Al 40' viene espulso Galeotti per doppia ammonizione, complicando così ulteriormente la situazione difensiva dei lecchesi, in vista anche della prossima sfida casalinga contro il Monza. Nel finale rosso anche Montalto (nella foto), capace di meritarsi due gialli in meno di 45 minuti. Al 50' ci pensa Zappino a salvare il risultato su Guidetti. Finisce con un punto d'oro per il Lecco che torna a muovere la classifica dopo l'ingiusta sconfitta di sette giorni fa contro il Cesena.

CREMONESE - LECCO 0-0
Cremonese
: Paoloni, Bianchi, Pesaresi, Fietta, Viali, Cremonese, Tacchinardi, Varotti (Vitofrancesco 1'st), Riganò, Saverino, Temelin (Guidetti 28'st). All. Mondonico.
Lecco: Zappino, Grimaldi, Guglieri, D'Ambrosio, Chomakov, Galeotti, Carlini (Buda 14'st), Corti, Alteri (Romanelli 29'st), Antonioni (Montalto 8'st), Gherardi. All. Pellegrino.
Arbitro: Luigi Nasca di Bari.

fonte: leccosportweb.it

Pubblicato il 22/2/2009 alle 17.1 nella rubrica Lecco.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web