Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Tutti in campo in Lega Pro, Girone A - 24ª giornata: Per le capolista impegni da prendere con le molle - goal.com

Pro Patria e Cesena attese da incontri che nascondono insidie

27/feb/2009 22.11.02

Nike Total 90m Omni


Lecco-Monza: Derby lombardo di grande importanza per le zone basse della classifica. Lecco e Monza lottano per evitare i play out; padroni di casa che con una vittoria raggiungerebbero i brianzoli, e la bagarre si farebbe ancora piu' intensa. Bomber Torri sembra aver le polveri bagnate ed il Monza zoppica, urge che l'attaccante lombardo torni a perorare la causa monzese.

Legnano-Pro Sesto: Insperato quanto ben accolto il punto che i lilla hanno preso, se pur con molta fortuna sul campo della capolista Cesena.Vincere con la Pro Sesto è indispensabile per mantenere in vita le speranze di salvezza; ma la formazione ospite non puo' concedere ancora punti alle dirette avversarie, come domenica scorsa... Il pari. comunque, è il risultato piu' gettonato.

Pergocrema-Cesena: La matricola in lotta per la B? Vero, vero... guardate la classifica. I play off per i lombardi, dopo la vittoria al Bentegodi, distano solo un punticino. Siccome l'appetito vien mangiando i cremaschi non lasceranno nulla di intentato, anche se l'avversaria di turno è la capolista Cesena, tecnicamente superiore, non ci sono dubbi. Ed allora come la mettiamo? Semplice, ci giochiamo la tripla no?

Pro Patria-Cremonese: Ritrovata la vetta, dopo la netta vittoria sul Venezia, i bustocchi vorranno confermare il loro trend positivo affrontando la deludentissima Cremonese-grandi-nomi che Mondonico non riesce a mettere in moto. I grigiorossi sembrano aver detto addio ai sogni di gloria, ma la Pro Patria farà bene a non fidarsi troppo.... l'orgoglio dei cremonesi potrebbe giocare un ruolo determinante.

Ravenna-Verona: Adesso che la zona che conta è ad un tiro di schioppo, a Ravenna i tifosi cominciano a pensare che il periodo nero sia solo uno sbiadito ricordo. I giallorossi girano a mille e, di solito chi è in rimonta, ha qualche vantaggio nella volata finale. Al Benelli sarà di scena il Verona che domenica si è fatto una bella (si fa per dire..) doccia gelata, complicandosi maledettamente la vita con la sconfitta con il Pergocrema. Due formazioni molto valide tecnicamente...sarà spettacolo, sicuramente.

Reggiana-Novara: Dopo aver perso la vetta nel derby con la Spal, la Reggiana cercherà il pronto riscatto nell'incontro che la vedrà opposta, al Giglio, al Novara. La squadra di Mister Pane dovrà cercare di non perdere i contatti con le prime della classe ma non dovrà sottovalutare i piemontesi, quinti in classifica e difficili da incontrare. Uno, con riserva.

Sambenedettese-Portogruaro: Nonostante i rinforzi di gennaio la Sambenedettese stenta a rimettersi in carreggiata, anche se  il pareggio di Lumezzane è da considerarsi positivo. Ma la salvezza passa dalla necessità di conquistare i tre punti, a cominciare dalla sfida con il Portogruaro al Riviera delle Palme. I veneti non saranno avversari accomodanti, perchè anche la loro posizione non è tranquillizzante e venderanno cara la pelle.

Spal-Lumezzane: La prestigiosa vittoria nel derby con la Reggiana ha rialzato le quotazioni di promozione della Spal , attualmente quarta.  Il Lumezzane, squadra abbonata ai pareggi, cercherà di conquistarne un altro e per gli estensi non sarà facile superare la retroguardia lombarda.

Venezia-Padova: Derby veneto tra due squadre che hanno deluso le aspettative e che, visti i risultati negativi hanno, di nuovo, alternato gli allenatori in panchina. Che ci volete fare... i Presienti non hanno ancora trovato soluzioni alternative... Per il Padova questo campionato sembra non aver piu' nulla da offrire, mentre i veneziani, fanalino di coda, non potranno che tentare, disperatamente la vittoria, altrimenti la Seconda Divisione sarà dietro l'angolo.

Riccardo Bonelli

fonte: goal.com

Pubblicato il 28/2/2009 alle 2.39 nella rubrica 1a Div/A.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web