Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Benevento - Sorrento è derby, Juve Stabia contro il Perugia per vincere - calcionapoletano.it

27 Feb 2009 | Di Sabato Romeo |

pallone-calcio.jpgDomenica 28 febbraio, andrà in scena la 24° giornata di lega pro girone B. Il turno di domenica sarà importante perché alcune partite per diverse squadre campane sono vere e proprie ultime occasioni per potersi riagganciare ai sogni promozione e salvezza. In chiave promozione spicca il derby del “S.Colomba” tra Benevento e Sorrento. Partita ostica per i sanniti, gara resa ancora più difficile dopo la brutta sconfitta di Terni (2-1 esterno). La squadra di Soda è in caduta libera, senza sbocchi offensivi e con diverse amnesie difensive che hanno permesso alla Ternana di vincere domenica scorsa. Morale sotto i tacchi per gli stregoni sia nello spogliatoio sia nei tifosi i quali, dopo la seconda sconfitta consecutiva, hanno sonoramente fischiato i propri giocatori, chiedendo di mettere di nuovo in campo gli attributi e l’umiltà dimostrati fino a qualche domenica fa. Al “S.Colomba ” arriva un Sorrento anch’esso in crisi, reduce dal duro stop casalingo inflitto dal Foligno (1-2 con rimonta finale) e risucchiato di nuovo nella zona rossa. Simonetti chiede ai suoi una grande gara per ritornare ad allontanarsi dalla zona che scotta. Chi sta meglio tra le squadre campane che insediano le parti alti della classifica è la Cavese di mister Camplone che, dopo una leggera defiance, è ripartita più forte di prima. Ma per i blu force, in vista c’è un nuovo derby, quello più acceso e sentito dalla tifoseria aquilotta, ossia Cavese-Paganese. Posizioni in classifica e morali di spogliatoio totalmente diversi per le due squadre salernitane, che domenica daranno vita alla partita più affascinante dell’intero turno. Se la Cavese arriva dalla seconda vittoria consecutiva (0-1 sulla Marcianise firmato Schetter) staccando il Foggia e rimanendo sola al quinto posto, ultimo posto valido per i playoff, la Paganese, reduce dalla sconfitta casalinga contro la capolista Gallipoli per 0-2, non può sbagliare perché immersa nella lotta per non retrocedere. I numeri danno favorita la Cavese visto che in casa, gli aquilotti non hanno mai perso e che la Paganese, in trasferta, ha raccolto solo 12 dei 27 punti guadagnati. Ultima chiamata per la Juve Stabia di mister Bonetti che domenica, sul neutro di Torre Annunziata, affronta un rivitalizzato Perugia, reduce dal roboante 4-0 sul fanalino di coda Potenza. La Juve Stabia di Bonetti invece, ha dato filo da torcere fino alla fine alla vice-capolista Crotone ma si è dovuta arrendere per 2-1, nonostante una grande prova di Biancolino, uomo gol mancato fino ad ora e che domenica non sarà in campo perché fermato dal giudice sportivo. Gara delicata dunque per le vespe, che ora sono lontane 5 punti dalla zona salvezza, anche se nulla è perduta vista che la graduatoria quest’anno è molta corta e tra le ultime, escludendo Potenza e Pistoiese, e tra le zone nobili del campionata non c’è poi un solco insormontabile (Juve Stabia terzultima a 22 punti, Ternana sesta con 30 punti.) La Real Marcianise di Luca Fusi va sul campo del Foligno, provando a vendicare la sconfitta casalinga contro la Cavese e provando ad invertire un trend esterno non proprio esaltante (5 punti conquistati senza mai vincere).
Ecco l’elenco completo della 24° giornata di lega pro, girone B:


 

BENEVENTO-SORRENTO
CAVESE-PAGANESE
FOLIGNO-REAL MARCIANISE
GALLIPOLI-FOGGIA
JUVE STABIA-PERUGIA
PISTOIESE-AREZZO
POTENZA-CROTONE
TARANTO-TERNANA
VIRTUS LANCIANO-PESCARA


fonte: calcionapoletano.it

Pubblicato il 28/2/2009 alle 2.51 nella rubrica 1a Div/B.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web