Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Il Real Marcianise al “Blasone” con onore - calcionapoletano.it

28 Feb 2009 | Di Giuseppe Di Fonzo | Categoria: Lega Pro, Ultime news

gol_murolo002.jpgMarcianise - “Al Blasone con onore” questo è il motto che si rincorre da più giorni nell’ambiente del Real Marcianise, squadra di mister Fusi che trova in marzo il mese della verità. Infatti, proprio cominciando da domani, che vedrà la truppa di patron Bizzarro impegnata al “Blasone” di Foligno contro l’ostica squadra umbra, inizierà un mese in cui si capirà effettivamente come andrà a finire questo primo campionato che i casertani stanno disputando in Prima Divisione. In effetti i giallo-verdi escludendo la partita di domani dovranno poi successivamente incontrare domenica 8 il Pescara a Lanciano, gara di recupero, per quella non disputata a Vasto lo scorso 15 febbraio, poi saranno chiamati alla sfida casalinga contro il Lanciano e poi successivamente ancora contro Foggia e Benevento. Squadra casertana che considerati gli ultimi due stop arrivati contro Taranto e Cavese, ha visto mutare radicalmente la sua classifica passando dalla “border-line” della zona play-off direttamente alla “border-line” della zona play-out, ecco quindi che si fa importante la partita di domani che vedrà i giallo-verdi impegnati contro i bianco-azzurri umbri che al momento sono la squadra più in forma del girone, compagine che viene da ben quattro risultati utili consecutivi, ciclo iniziato con la vittoria interna sulla capolista Gallipoli fino alla vittoria esterna di domenica scorsa al campo “Italia” di Sorrento. Quindi Real Marcianise che domani arriverà in terra umbra sperando almeno di raccogliere un punto, situazione però complicata per la compagine campana che arriverà nella città di San Feliciano con una squadra in emergenza, infatti, oltre ai tre squalificati Murolo, Di Napoli e Romano ci sono il difensore Vanacore in non perfette condizioni fisiche e l’altro terzino D’Apice ancora alle prese con i postumi di un attacco influenzare. Quindi gara non facile quella che i campani disputeranno al “Blasone” dove la squadra sarà chiamata ad una prova d’onore, innanzitutto per allontanare quanto più possibile la zona rossa della classifica e poi chissà se questo onore non porti quel “botto” che lontano dalle mura amiche ancora non è arrivato.

fonte: calcionapoletano.it

Pubblicato il 28/2/2009 alle 22.26 nella rubrica Marcianise.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web