Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Ternana: Raffaelli rinviato a giudizio per diffamazione - sporterni.it

di Red., 12/03/2009 12:49

E' di questa mattina la notizia del rinvio a giudizio del sindaco Raffaelli da parte del pm Elisabetta Massini in seguito ad alcune dichiarazioni del primo cittadino ternano sulla richiesta di risarcimento danni proposta dalla Ternana Calcio nei confronti di alcuni giornalisti ternani, rei di aver diffamato con alcuni articoli la società di via Aleardi.
La vicenda risale al novembre del 2006 quando il sindaco Raffaelli aveva commentato così la citazione proposta dalla società nei confronti di alcuni operatori dell'informazione: "E' una inaudita iniziativa di intimidazione assunta dal gruppo Longarini nei confronti della libera stampa cittadina .... l'iniziativa giudiziaria dei padroni della Ternana Calcio costituisce infatti un atto intimidatorio... un mix devastante di prepotenza e ottusità di chi pensa che il denaro abbia più forza di ogni opinione e che le opinioni che non si possono comprare possono essere messe a tacere a colpi di querele....."
Questi alcuni passi della dichiarazione del sindaco Raffaelli, parole di cui dovrà rispondere davanti al Tribunale di Terni il 12 giugno: l'imputazione è quella della diffamazione a mezzo stampa nei confronti di Edoardo Longarini e di Stefano Dominicis. Un fulmine a ciel sereno dopo la firma della convenzione di qualche anno fa. La data fissata per l'udienza arriva nella settimana successiva al primo turno elettorale ed alla vigilia di un eventuale ballottaggio. Una vicenda che potrebbe diventare facilmente oggetto di strumentalizzazione politica.


Derby: messaggio di Locchi e Raffaelli ai tifosi

di Claudio Contessa, 13/03/2009 16:50

Renato Locchi e Paolo Raffaelli, rispettivamente sindaci di Perugia e Terni, si sono incontrati questa mattina nella sede della Casa delle Autonomie Locali in Via Alessi ed in vista del derby tra Perugia e Ternana di domenica, hanno augurato alle due tifoserie, alle due squadre e alle due città una giornata di festa sportiva e di sano entusiasmo popolare. Questo il messaggio congiunto alle due comunità cittadine ed alle due tifoserie:
Il derby dei due capoluoghi è la classica del calcio umbro e l’auspicio è che sia onorata da una grande e leale prestazione sportiva delle due squadre. La degna corona di pubblico, purtroppo, in parte mancherà per le note decisioni assunte dai responsabili della sicurezza, ma questo non ci impedisce di augurare alle due tifoserie una giornata di festa sportiva con la speranza che presto i colori delle squadre umbre possano confrontarsi a più alti livelli di ambizione”.

fonte: sporterni.it

Pubblicato il 14/3/2009 alle 19.28 nella rubrica Ternana.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web