Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Tutti in campo in Lega Pro, Girone A - 27ª giornata: Domenica di fuoco! - goal.com

Molti scontri diretti in questa ventisettesima giornata.

27/mar/2009 22.10.41

Pallone Serie A Nike Total 90m Omni

Pallone Serie A Nike Total 90m Omni

Cremonese-Lumezzane: Il deludente campionato della Cremonese ha avuto il suo epilogo con le dimissioni di Emiliano Mondonico. Dopo la bruciante sconfitta di Legnano ed il deludente pareggio casalingo nella partita di andata della finale della Coppa Italia contro il Sorrento, i grigiorossi sono attesi da una delicata partita con il Lumezzane. Allo Zini si respirerà (si fa per dire) aria di spareggio per evitare i play out... e pensare che i programmi di inizio stagione e la presenza in squadra di gente come Morfeo, Guidetti e Rigano' facevano presagire ben altri scenari.

Lecco-Pergocrema:
La sconfitta casalinga contro il Verona ha fatto precipitare i lombardi al terz'ultimo posto della graduatoria; il secondo incontro consecutivo tra le mura amiche contro il Pergocrema diventa così decisivo per le sorti dei lecchesi. Inutile dire che solo i tre punti potrebbero alimentare le speranze; ma la matricola gialloblu è avversaria da prendere con le molle perchè non ha ancora perso le speranze di entrare nella zona che conta.  

Monza-Sambenedettese:
Il bel pareggio conquistato al Giglio ha alimentato la fiducia del brianzoli ma la classifica li pone in un limbo non del tutto rassicurante. Domenica al Brianteo salirà la Sambenedettese, penultima in classifica e reduce da una serie di risultati negativi che l'hanno fatta precipitare in graduatoria. Partita da ultima spiaggia per i rossoblu, perchè una eventuale sconfitta in terra lombarda potrebbe diminuire le già esigue speranze di salvezza.

Novara-Cesena:
Perdere nettamente a Venezia, dopo aver cullato il sogno dei tre punti, ha scosso l'ambiente piemontese che vede, adesso, in serio pericolo la partecipazione ai play off. La partita con la capolista Cesena viene, forse , al momento giusto dato che il Novara deve assolutamente ritrovare lo smalto dei giorni migliori... e quale viatico migliore che cercare di battere la prima della classe? Facile dirsi, piu' difficile affrontare sul campo i bianconeri di Bisoli, in condizioni atletiche e psicologiche da... invidia. Ci giochiamo la tripla.

Padova-Spal:
Altro scontro di altissimo interesse di classifica. Il Padova, dopo la bella prestazione di Cesena, che pero' non ha portato punti, cercherà la vittoria contro una Spal che la precede di soli tre punti a che si trova al quinto posto della graduatoria. Facile fare due calcoli e capire come ci sia in palio una fetta di stagione. Partita a cinque stelle.

Pro Sesto-Pro Patria:
Se non ci fossero i guai societari ed il rischio fallimento, la stagione dei bustocchi sarebbe, già da ora, da incorniciare; secondo posto in classifica e possibilità di promozione intatte. Trasferta insidiosa quella di Sesto San Giovani perche' la squadra dell'interland milanese è in piena lotta per uscire dalle sabbie mobili dei play out e venderà cara la pelle.

Ravenna-Reggiana:
Derby emiliano-romagnolo da gustare; le squadre di Atzori e di Pane sono due bellissime realtà del girone A e la loro classifica ne è testimone. Ravenna e Reggiana giocano un calcio offensivo, spumeggiante e al Benelli lo spettacolo è assicurato. Un pari? L'ipotesi non è da scartare... ma quasi sicuramente non sarà uno zero a zero, viste le premesse.

Venezia-Legnano:
Spareggio salvezza quello tra Venezia e Legnano: i lagunari, ultimi in classifica, domenica hanno ottenuto un risultato di prestigio, battendo al Penzo il quotato Novara. Successo che ha nuovamente alimentato le speranze di salvezza dato che la Sambenedettese è a soli due punti ed il distacco dalle altre è diminuito. Ma i lilla, dopo un periodo di appannamento, hanno ripreso un ritmo salvezza e cercheranno di uscire indenni dallo stadio veneto.

Verona-Portogruaro:
Se il Verona ha ancora ambizioni di serie B, questo è il momento giusto per dimostrarlo. La squadra di Remondina si trova a soli quattro punti dalla zona play off, ma occorre dare continuità al risultato positivo di domenica scorsa quando gli scaligeri sono usciti vittoriosi dalla trasferta di Lecco. Bentegodi che potrebbe dare una spinta decisiva agli uomini in casacca gialloblu... ma attenzione al Portogruaro; la squadra, da quando è stata affidata a Mister Calori ha cominciato a correre. Uno si... ma con riserva.

Riccardo Bonelli

fonte: goal.com

Pubblicato il 28/3/2009 alle 0.55 nella rubrica 1a Div/A.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web