Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Il Crotone vince, ma il Gallipoli tiene il passo - rosaneronline.it

Prima divisione B - 28^ giornata

http://www.rosaneronline.it/files/giannini%20profilo.JPG

06/04/2009

Ternana sconfitta dal Gallipoli di mister Giannini(in foto), ma gli umbri non hanno affatto demeritato. I pugliesi fanno molto possesso palla, ma non creano particolari pericoli alla difesa ospite. La Ternana agisce in contropiede, ma sbaglia sempre l'ultimo passaggio facendo rimanere puliti i guantoni di Generoso Rossi. Il primo tempo si chiude tra gli sbadigli e qualche fischio del pubblico. Nei primi minuti della ripresa l'andazzo dell'incontro non cambia, ma spinto dalle indicazioni di mister Giannini, a partire dal 25' il ritmo sale. Il Gallipoli schiaccia gli umbri dentro la propria area di rigore, ma non riesce a gonfiare la rete. Dal canto loro i rossoverdi sfiorano due volte in contropiede il gol del vantaggio, con Tozzi Borsoi e Morello. Gallipoli sempre più offensivo, ma il portiere ospite è impensierito solo da un paio di tiri dalla lunga distanza. Dopo una mischia, all'82' cambia la partita: un attaccante giallorosso batte verso la porta avversaria, ma Cardona devia con la mano, per l'arbitro è rigore. Piccioni e Papini furibondi vengono mandati negli spogliatoi dal direttore di gara e dopo circa cinque minuti di proteste finalmente il penalty si può battere. Ginestra, dal dischetto, non perdona fissando il risultato sull'1 a 0. La Ternana, ridotta in 9 contro 11 non può far molto per riequilibrare la partita e non accade più nulla. Risultato finale, Gallipoli - Ternana 1-0.

Pesante sconfitta casalinga per l'Arezzo, partita che si decide già nel primo tempo. All'iniziale vantaggio del Marcianise con Innocenti all'11', risponde Chianese su rigore al 24'; ancora Innocenti nove minuti dopo riporta la squadra ospite in vantaggio. Ottima vittoria per il Benevento sull'ostico campo del Foligno: decide la partita un gol di Cattaneo al 19'. Pareggio e gol tra Potenza e Cavese: al 4' i campani sono già in vantaggio con Aquino, ma al 30' Berretti ristabilisce la parità; cinque minuti dopo l'inizio della seconda frazione di gioco è Cozzolino a portare in vantaggio i padroni di casa, ma al 75' Romeo fissa il risultato sul 2-2. Vince allo scadere il Foggia contro il Perugia: umbri in vantaggio con Mazzeo al 25', il pareggio rossonero arriva al 49' con Germinale, Mattioli al 91' regala i tre punti ai pugliesi.

Nella parte bassa della classifica nessuna sorpresa dal campo del Lanciano, infatti il Crotone vince per una rete a zero, realizzata da Calli al 16'. Colpo di coda della Juve Stabia che, nel derby con il Sorrento, vince per 1-0 con gol di Mineo al 73'. Contro il Taranto pareggia per 1-1 la Pistoiese di Torricelli, che mantiene l'ultima posizione, ma il Potenza dista ormai solo un punto. Chiude la giornata il pareggio a reti bianche tra Paganese e Pescara.

Dario Li Vigni

fonte: rosaneronline.it

Pubblicato il 7/4/2009 alle 4.50 nella rubrica 1a Div/B.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web