Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Modalità di effettuazione delle gare di play-off e play-out 2008/2009 - lega-calcio-serie-c.it



LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO

Modalità di effettuazione delle gare di play-off e play-out 2008/2009


Nell’imminenza dell’effettuazione delle gare di play-off e play-out si ritiene opportuno
precisare quanto segue:
Le gare avranno luogo nei giorni 31 Maggio, 7, 14, e 21 Giugno 2009, con inizio alle ore
16,00.
Si precisa al riguardo che, in ossequio agli impegni contrattuali assunti con la Rai saranno
individuate, con giudizio insindacabile di questa Lega, gare da trasmettere in diretta.


Organizzazione gare
Si ricorda che l’organizzazione delle gare è riservata a questa Lega, che potrà avvalersi della
collaborazione delle società fissando le relative disposizioni.
Play off di 1^ Divisione - 2^ Divisione
Al fine di programmare l’attività organizzativa lunedì 18 maggio 2009 sono convocate,
senza ulteriore avviso, presso la sede della Lega in Firenze, le società di 1^ Divisione e 2^
Divisione che avranno acquisito il diritto di partecipare alle gare di play-off.
In particolare, quelle ammesse alle gare di play-off di 1^ Divisione dovranno presentarsi alle
ore 10,00 precise, mentre quelle ammesse ai play-off di 2^ Divisione dovranno presentarsi
alle ore 15,00 precise.
Le società dovranno essere rappresentate da un soggetto munito dei poteri idonei ad
impegnare la società e da un responsabile amministrativo.

Play out di 1^ Divisione - 2^ Divisione
Al fine di programmare l’attività organizzativa martedì 19 maggio 2009 sono convocate,
senza ulteriore avviso, presso la sede della Lega in Firenze, le società di 1^ Divisione e di
2^ Divisione che avranno acquisito il diritto di partecipare alle gare di play-out.
In particolare, quelle ammesse alle gare di play-out di 1^ Divisione dovranno presentarsi alle
ore 10,00 precise, mentre quelle ammesse ai play-out di 2^ Divisione dovranno presentarsi
alle ore 15,00 precise.
Le società dovranno essere rappresentate da un soggetto munito dei poteri idonei ad
impegnare la società e da un responsabile amministrativo.

Si rende noto, inoltre, che questa Lega curerà – tramite la società TicketOne di Milano –
l’emissione dei biglietti delle singole gare in relazione alla capienza degli stadi
compatibilmente, peraltro, con le esigenze di ordine pubblico e stabilirà i prezzi dei diversi
ordini di posto.
Per quanto attiene agli accrediti ed ai biglietti omaggio, gli stessi saranno fissati dalla Lega
per ogni singola gara.
Si informa che questa Lega provvederà alle contabilizzazioni relative alle gare, secondo i
deliberati del Consiglio Direttivo, una volta terminati i play-off e play-out.
Si ricorda infine che le gare di play-off, comprese le finali, saranno disputate sui campi
utilizzati dalle società durante il Campionato.
Il Presidente della Lega, tuttavia, potrà disporre la disputa delle gare predette su campo
diverso da quello utilizzato dalla società ospitante nel corso del campionato, ove la capienza
dello stesso sia ritenuta insufficiente per assicurare una congrua partecipazione dei
sostenitori. Ciò anche al fine di evitare problematiche afferenti la sicurezza e l’ordine
pubblico.
Nel caso in cui si debbano disputare nella stessa giornata gare di qualificazione che vedano
impegnate società che utilizzano lo stesso campo di gioco, si procederà per sorteggio a
stabilire l’anticipo di una delle due gare.
Nel caso in cui una gara non dovesse essere disputata o portata a termine per motivi
meteorologici, la data di effettuazione della stessa sarà stabilita dal Presidente della Lega.
Il Presidente della Lega potrà adottare diversa determinazione in relazione a specifiche ed
oggettive esigenze di carattere generale non collegate ad interessi specifici delle società
interessate.
Le delibere del Presidente sono inappellabili.

IL PRESIDENTE
(Rag. Mario Macalli)

MODALITA' EFFETTUAZIONE PLAY OFF E PLAY OUT 2008-2009

fonte: lega-calcio-serie-c.it

Pubblicato il 29/4/2009 alle 16.0 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web