Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Il Gallipoli vince, la promozione dista una sola vittoria - rosaneronline.it


Prima divisione B - 32^ giornata

04/05/2009

Trentaduesima giornata nel girone B di Seconda divisione, cinque vittorie delle squadre di casa, tre pareggi ed una sola vittoria esterna.

La capolista Gallipoli affronta il Taranto. Passa appena un minuto e sono gli ospiti a farsi vedere con un tiro dalla distanza di Da Silva, che termina fra le braccia di Rossi. Al 22' Taranto vicinissimo al vantaggio: Sciaudone, lanciato da Micco, riesce a superare in velocità la difesa avversaria, ma a tu per tu con Rossi si fa ipnotizzare sparandogli addosso. La reazione dei padroni di casa soltanto al 34': Molinari scaglia un missile su punizione, spizzica Di Gennaro e la sfera termina la sua corsa sul palo. La prima frazione di gioco termina praticamente qua, netto dominio territoriale dei giallorossi, ma gli ospiti sono abili in contropiede.

Nella ripresa, pronti-via e Ginestra impegna severamente Barasso con un bel tiro che l'estremo difensore riesce a respingere. Il Taranto nuovamente vicino al gol in contropiede al 63': Da Silva, lanciato in profondità da Micco, si trova a tu per tu con Rossi, ma il suo pallonetto termine di poco oltre la traversa. Al 75' il gol partita: Riccardo crossa verso Di Gennaro dalla sinistra, Barasso respinge in modo goffo, e l'avanti salentino è abile ad insaccare. Gallipoli 1 - Taranto 0. La partita finisce praticamente qua, i giocatori di mister Giannini addormentano la partita e vedono sempre più vicino il traguardo della promozione diretta. Risultato finale, Gallipoli 1 - Taranto 0. Questo il tabellino:

GALLIPOLI (4-3-3) Rossi; Vastola, Antonioli, Molinari, Suriano; Buzzegoli, Esposito, Russo; Ginestra (69' Sansone), Di Gennaro, Mounard (61' Riccardo). In panchina: Sciarrone, Cini, Cangi, Giacomini, Marzeglia. All. Giannini

TARANTO (4-2-3-1) Barasso; Sosa, Migliaccio, Prosperi, Di Bari; Giorgino, Lima; Carrozza (56' Caturano), Sciaudone (74' Lolli), Micco; Da Silva. In panchina: Nordi, Cesareo, Paolucci, Miglietta. All. Stringara

ARBITRO: Gambini di Ariano

NOTE: 2500 spettatori circa (300 ospiti)

Vince anche il Benevento del palermitano Pietro Clemente, sul campo della Juve Stabia: decide il match un gol di Evacuo all'81'. Pesantissima sconfitta per il Crotone sul campo dell'Arezzo, 4-0 per i toscani il risultato finale. Le reti sono state realizzate da: Croce al 7', Chianese su rigore al 28', Terra al 51', Cavagna al 67'. Da segnalare l'aggressione subita dal giocatore calabrese, nonché palermitano, Ciccio Galeoto(in foto) il quale pare sia stato colpito da un giocatore di casa prima dell'inizio della partita. Galeoto è finito in ospedale dove gli hanno diagnosticato sette giorni di prognosi. La federazione ha aperto un'inchiesta. Il Foggia, vincendo 4-1 contro il Lanciano, si avvicina all'ultimo posto utile per i Play Off. Posizione occupata dalla Cavese, che non va oltre lo 0-0 casalingo contro la Ternana.

Nella parte bassa della graduatoria, sorprende la vittoria della Pistoiese, rinvigorita dalla cura Torricelli, contro il Marcianise. Il gol di Artistico al 73' decide il match a favore degli arancioni. I toscani fanno un gran balzo in avanti lasciando l'ultima posizione e piazzandosi al terz'ultimo posto. Finisse oggi il campionato sarebbe retrocessione diretta per il Potenza che non va oltre il pareggio a reti bianche contro il Pescara. Netta vittoria per il Perugia, 3-0 il risultato finale, contro il Foligno. A decidere l'incontro le reti di Pagani al 19', Raimondi al 44' e Mezavilla al 91'. Chiude la giornata il pareggio a reti bianche tra Sorrento e Paganese.

Dario Li Vigni

fonte: rosaneronline.it

Pubblicato il 4/5/2009 alle 22.41 nella rubrica 1a Div/B.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web