Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Lega Pro Prima Divisione: tutte le possibili combinazioni play-off e play-out


1ª Divisione Girone A

PRIMO POSTO - Cesena in svantaggio negli scontri diretti: domenica sarà promosso se vince o se la Pro Patria non batte il Padova.

PLAY OFF - Ravenna aritmeticamente ai play off: è in vantaggio negli scontri diretti con la Spal e in qualsiasi arrivo a tre o quattro a quota 53 sarebbe qualificato per le classifiche avulse; a Padova a Reggiana serve 1 punto. Spal condannata a vincere: è nei play off se arriva alla pari con Padova o Reggiana (è in svantaggio invece col Ravenna) e, per le classifiche avulse, in qualunque caso di arrivo a tre o quattro squadre a quota 53.

1ª Divisione Girone B

PRIMO POSTO - Gallipoli promosso domenica se vince o se il Benevento non batte il Potenza. In caso di arrivo alla pari a quota 64, Benevento promosso perché in vantaggio negli scontri diretti (ha vinto 3-0, perso 2-0).

PLAY OFF - All´Arezzo basta 1 punto per essere matematicamente nei play off: anche se raggiunto da Cavese e Foggia a quota 56, infatti, sarebbe primo nella classifica avulsa (Arezzo 7, Foggia 7, Cavese 2) e quindi 4°. Al Foggia basta vincere: a quota 56 sarebbe 5° in caso di arrivo a tre per la classifica avulsa o addirittura 4° in caso di vittoria della Cavese e sconfitta dell´Arezzo. Alla Cavese, infine, non basta la vittoria: deve sperare nel ko dell´Arezzo o che il Foggia non batta il Crotone. Scontri diretti: Foggia e Arezzo in parità tra di loro (conta la differenza reti generale) e in vantaggio nei confronti della Cavese.

SALVEZZA - Foligno aritmeticamente 15° e dunque ai play out. Apertissima la lotta per evitare la retrocessione diretta. Juve Stabia ai play out con 1 punto, Pistoiese certa degli spareggi solo con la vittoria. Potenza condannato a vincere: i lucani si salvano se agganciano a quota 31 almeno una (o tutte e due) fra Juve Stabia e Pistoiese. Alla pari con la Juve Stabia sarebbero in vantaggio per gli scontri diretti; alla pari con la Pistoiese avrebbero la meglio per la differenza reti generale; in caso di arrivo a tre, andrebbero ai play out con la Pistoiese per la classifica avulsa (Potenza 7, Pistoiese 7, Juve Stabia 2) mentre la Juve Stabia sarebbe retrocessa.

2ª Divisione Girone A

PRIMO POSTO - Lotta a due tra Alessandria e Varese: sono in parità negli scontri diretti, in caso di arrivo alla pari conterebbe la differenza reti generale nettamente a favore del Varese (+23 contro il +15 dell´Alessandria). Como fuori dai giochi: in caso di arrivo a tre a quota 58 la classifica avulsa reciterebbe infatti Alessandria 5, Varese 5, Como 4. In questo caso, però, sarebbe promossa l´Alessandria per la miglior differenza reti nella classifica avulsa.

PLAY OFF - Olbia in vantaggio negli scontri diretti sul Rodengo: basta un pari per andare agli spareggi.

SALVEZZA - Pizzighettone in D: è a -3 dal Carpenedolo ma è in svantaggio negli scontri diretti. Valenzana e Carpenedolo ai play out.

2ª Divisione Girone B

PLAY OFF - Cisco Roma e Bassano in lotta per l´ultimo posto utile: capitolini in vantaggio negli scontri diretti, dunque qualificati se battono la Sangiovannese e il Bassano non va oltre il pari col Prato.

SALVEZZA - Bellaria in vantaggio negli scontri diretti sul Rovigo: eviterà la retrocessione diretta se ottiene almeno un punto o se il Rovigo non vince.

2ª Divisione Girone C

PRIMO POSTO - Cosenza a +3 sul Gela, promosso per il vantaggio negli scontri diretti.


PLAY OFF - Un solo posto utile, Andria in vantaggio negli scontri diretti sul Cassino: basta un pari giocare gli spareggi.

SALVEZZA - Monopoli e Igea matematicamente salve. All´Aversa di fatto basta il pari: per la differenza reti, il Manfredonia dovrebbe vincere con 7 gol di scarto a Scafati.

corrieredellosport.it

[Foggiacalciomania.com - Daniele Valentini]

Pubblicato il 15/5/2009 alle 21.52 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web