Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Calciomercato: Cavese, Cruz, Sorrento, Nicodemo, Vanin, Myrtaj, Spadavecchia, Locatelli, Casadei, Gillet, Avellino, Sforzini, Capuano, Biancolino, Maglione - resport.it


Wilson Cruz è della Cavese

La Cavese ha definito l’ingaggio di Wilson Cruz, attaccante brasiliano della Cisco Roma, che è stato prelevato dall’ormai ex direttore sportivo metelliano, Nicola Dionisio. la partenza del dirigente, quindi, potrebbe far saltare la trattativa, ma molto dipenderà dal parere del nuovo allenatore metelliano che, secondo le indiscrezioni, dovrebbe essere sempre più Agenore Maurizi, proveniente dalla Scafate. A dare notizia dell’ingaggio di Crzu è stato il sito www.lacavese.it.
Stampa   www.resport.it

Nicodemo, Vanin e Myrtaj rinnovano con il Sorrento

Il Sorrento calcio srl comunica che questa mattina è stato perfezionato l´accordo per il prolungamento di un anno del rapporto tra il sodalizio costiero e il centrocampista Attilio Nicodemo, classe 1974, 32 presenze tra le fila rossonere in questa stagione calcistica appena conclusa.
Il Sorrento calcio srl annuncia inoltre di avere rinnovato i contratti con altri due tesserati: il cursore Ronaldo Vanin (biennale) e l´attaccante Florian Myrtaj (annuale).
Stampa   Comunicato Stampa

Sorrento, tra i pali sarà rivoluzione


Sorrento, tra i pali sarà rivoluzione Il Sorrento rivoluzionerà il proprio parco portieri. La stagione appena finita ha visto, da gennaio, Vito Spadavecchia, Alessio Locatelli e Angelo Casadei difendere i pali rossoneri (Locatelli non ha mai esordito e Casadei ha giocato solo una gara di coppa Italia). Tre portieri che oggi hanno destini diversi perché, almeno finora, nessuno sembra indirizzato ad una permanenza in costiera.
Spadavecchia è di proprietà del Bari, appena promosso in serie A, che l’estate scorsa l’aveva girato in prestito secco al Sorrento. Fonti pugliesi asseriscono che il club biancorosso stia pensando di dargli fiducia da ‘dodicesimo’ dietro Gillet, anche perché Santoni (l’altro estremo difensore) si svincolerà. Una soluzione che, da voci insistenti, pare non esaltare troppo il gigante originario di Molfetta che ‘gradirebbe’ avere ancora continuità, magari andando in serie B coi gradi di titolare.
Salvatore Dare

Stampa   www.resport.it

Avellino, il Cagliari strizza l’occhio a Sforzini

Sette gol con la maglia dell’Avellino prima del lungo stop per infortunio. Ferdinando Sforzini, arrivato a gennaio dal Grosseto, ha diversi estimatori anche in serie A. Il Cagliari gli fa la corte e sarebbe pronto ad intavolare un discorso con l’Udinese, club che detiene il cartellino dell’attaccante.
Stampa   www.resport.it

Avellino, idea Capuano per la Prima Divisione

Dopo Siracusa e Juve Stabia, c’è un’altra squadra interessata al tecnico della Paganese Eziolino Capuano: si tratta dell’Avellino che, per il prossimo campionato di Prima Divisione, vorrebbe il tecnico che ha portato gli azzurrostellati alla salvezza diretta.
Stampa   www.resport.it

Avellino, vicino il ritorno di Biancolino

Raffaele Biancolino potrebbe riabbracciare l’Avellino. Il ‘pitone’, mai dimenticato dai tifosi irpini, è senza squadra dopo aver rescisso il contratto con la Juve Stabia. Il bomber di Capodichino ha voglia di rilanciarsi dopo la stagione negativa in gialloblù e si vocifera già di un’intesa raggiunta con il club irpino. Biancolino, nonostante le ultime stagioni vissute lontano dal Partenio, resta un idolo per i tifosi biancoverdi e di recente è stato avvistato ad Avellino per assistere a diverse partite della squadra di Campilongo.



L’Avellino progetta il futuro. Maglione presidente?

Sono pochissime le speranze salvezza dell’Avellino e il club sta già programmando la prossima stagione. L’intenzione di Pugliese pare sia quella di non mollare ma il presidente potrebbe decidere di defilarsi e lasciare la poltrona principale all’avvocato Maglione, già responsabile dell’area tecnica irpina. Dopo l’addio di Antonio Lo Schiavo e quello prossimo di Giuffrè Maglione pare l’unico a poter reggere il club avellinese. Maglione ha già avuto l’incarico di presidente quando era alla Nocerina con Del Neri in panchina raggiunse i play off. A Maglione sarà concessa ampia libertà nell’organizzare la prossima stagione, quella del rilancio e potrebbe essere affiancato da Nicola Dionisio, che ha appena lasciato la Cavese.

Pubblicato il 27/5/2009 alle 19.25 nella rubrica 1a Div/B.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web