Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Play-off, gara 1 tra Crotone e Benevento, il video - videocrotone.tv


Image 

STESSI ERRORI COME IL GALLIPOLI

E SIAMO QUASI FUORI

 

 CROTONE-BENEVENTO 1-1


Ancora una volta quello che temevamo si è avverato, una "generosità" di Diniz e Galeoto come fu con il Gallipoli ed ecco che la B si fa sempre più lontana. così Clemente è rimasto "carico di meraviglia", tanto da non potere fare altro che segnare, con questo piglio sarà quasi del tutto vana la gara di ritorno. è amarisissimo perchè forse allo Scida abbiamo visto per l'ultima volta una gara tra i professionisti, ormai sembra segnata la storia di questa società, suo malgrado giunta ad un punto di non ritorno, compreso la presa di posizione dell'ente Pronvincia di Crotone che fu punto di riferimento delle fortune di questa società essendo stato sponsor in tutta la fase migliore del Crotone. Agli undici in campo interessa poco lo stato d'animo del pubblico perchè sanno già dove andare, così come a Moriero che andrà via di certo.  Non andiamo oltre ma ci riserviamo di tornare sul fatto di queste due gare contro due antagoniste del Crotone, stessi erroroni e serie B sfumata, fatalità ????

 

Giovanni Monte

 

 

CROTONE (4-2-3-1): Farelli - Galeoto, Pedotti, Diniz, Morleo (44’st Figliomeni) - Pacciardi, Galardo - Petrilli (10’st Triarico), Caetano, Basso - Russo (37’st Paponetti). All. Moriero.
BENEVENTO (4-4-2): Gori - Palermo, Ferraro, Landaida, Cattaneo - Ciarcià (38’st Ignoffo), Cejas, Cinelli (25’st De Liguori), Statella - Clemente, Bueno (18’st Castaldo). All. Soda.

Arbitro: Nasca di Bari (Schenone, Giallatini)
Quarto Ufficiale: Liotta di Lucca
Marcatori: 36’pt Calil (C), 42’st Clemente (B)
Ammoniti: Palermo, Cinelli, Clemente (B), Pacciardi (C)
Espulso: 33’st De Liguori (B)per fallo da ultimo uomo su Basso Note: presenti oltre 6mila spettatori (circa 600 da Benevento, dove la partita è visibile su due maxischermi). Caldo afoso (oltre 34 gradi). Terreno in ottime condizioni. Angoli 8-6 per il Crotone. Recupero 2’pt+4’st.

 

La partita si conclude sul risultato di parità. Passano in vantaggio per primi i padroni di casa, con una gran rete di Calil dalla distanza sulla quale nulla può fare il portiere sannita Gori. I pitagorici hanno l’opportunità di gestire il risultato contro un avversario ridotto in dieci per l’espulsione di De Liguori, decretata a un quarto d’ora dalla fine per fallo da ultimo uomo su Basso. Quando sembra che la squadra di Moriero stia per condurre a termine la partita con un risultato favorevole per l’esito finale della sfida, arriva il pareggio di Clemente proprio a una manciata di munti dalla fine. Si tratta di un risultato notevolmente positivo per i giallorossi di Soda, ai quali basterà il pareggio nella gara di ritorno per salire in serie B.


fonte: videocrotone.tv

Pubblicato il 15/6/2009 alle 14.35 nella rubrica Crotone.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web