Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Calcio Iª Div. - Play-off: Padova e Crotone promosse in serie B - realsports.it

Calcio Iª Div. - Play-off: Padova e Crotone promosse in serie B
 
di Redazione RealSports.it

I veneti hanno conquistato la serie cadetta vincendo per 2-1 sul campo della Pro Patria, mentre i calabresi sono andati a vincere per 1-0 su quello del Benevento

Fonte immagine RealSports.it


di Redazione RealSports.it

Sono Padova e Crotone le due squadre promosse in serie B al termine dei playoff dei due gironi di Prima Divisione. Il Padova ha conquistato la serie cadetta vincendo per 2-1 sul campo della Pro Patria con grazie a una doppietta di Di Nardo, mentre per i bustocchi ha segnato Urbano.

Oltre 5 mila persone stanno festeggiando in Prato della Valle, a Padova, la promozione in Serie B della suadra cittadina, il Calcio Padova, dopo 11 anni trascorsi fra la Serie C/2 e la C/1. Sventolano tra la folla bandiere a scacchi bianco e rossi e striscioni con la scritta 'Forza Padova'. Già alle 16 erano 5 mila le persone che si erano radunate davanti al maxi-schermo di 6 metri per 5, montato dal Comune di Padova in Prato della Valle.

Per la partita di Busto Arsizio, contro la Pro Patria, infatti, erano stati messi a disposizione solo 600 biglietti a causa della limitata capienza dello stadio Speroni.  All'arrivo della squadra in città di ritorno dalla trasferta lombarda, il popolo biancoscudato si riunirà all'interno del vecchio stadio Silvio Appiani, per salutare la squadra di casa e celebrare il ritorno fra i cadetti.

Il Crotone è andato a vincere per 1-0 su campo del Benevento grazie ad un gol del brasiliano Calil. Dopo due campionati in Prima Divisione nella Lega Pro, la compagine calabrese centra l'obiettivo del ritorno in B, a Benevento, e nella città calabrese 'esplode' la festa. Caroselli d'auto, clacson a tutto spiano, colori rossoblù in bella vista e anche un bagno nella fontana "tricolore": così la città ha salutato la vittoria al termine della gara di ritorno dei playoff che la scorsa settimana si era conclusa a reti inviolate.

Un successo, quello conquistato in Campania, che consente alla squadra crotonese di archiviare l'amarezza per la mancata promozione al termine del campionato dello scorso anno quando nella semifinale dei playoff giunse l'eliminazione da parte del Taranto. Quest'anno il Crotone ha battuto prima l'Arezzo e poi ha pareggiato all'andata sul proprio rettangolo di gioco con il Benevento. Adesso, la vittoria esterna contro la squadra della città campana (che sognava la prima promozione in B della sua storia).

Ma sulla festa del Crotone c'é un'ombra: il tecnico Francesco Moriero è infatti in partenza verso Frosinone, avendo firmato per due anni con il club ciociaro. Moriero è il secondo ex calciatore della Roma che ottiene quest'anno, da allenatore, la promozione in serie B: il primo era stato, sempre nel girone B di Prima Divisione, il 'Principe' Giuseppe Giannini che ha guidato il Gallipoli ed ora, come Moriero, lascia il club con cui è stato promosso.

fonte: realsports.it

Pubblicato il 22/6/2009 alle 13.48 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web