Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Taranto, con mister Giannini anche Ginestra in rossoblu? - febbrea90.com

di Enrico Losito - 28/06/2009

Tempo di mercato e tante voci che si rincorrono: conferme e smentite di rito, ma questo fa parte del gioco. In casa Taranto si vive l’impaziente attesa di conoscere il nuovo trainer dei rossoblu. La rosa dei papabili è ormai ristretta ai nomi, in rigoroso ordine alfabetico, di Auteri, Braglia e Giannini. Ma c’è chi giura che per il “Principe” capitolino l’accordo  (su base biennale) sia cosa fatta e l’ufficializzazione questione di ore. Di certo l’arrivo dell’ex tecnico del Gallipoli, che avrebbe richiesto ai dirigenti jonici una squadra in grado di puntare subito alla B, verrebbe salutato in maniera entusiasta dai tifosi tarantini; ma, soprattutto, potrebbe creare un particolare effetto domino riguardante il mercato dei calciatori in arrivo.

Tra questi un sogno “malcelato” della dirigenza rossoblu è Ciro Ginestra, bomber del Gallipoli promosso in B. Il centravanti di Pozzuoli non nega l’interesse del Taranto ed aggiunge: “a parte questo conosco bene Danilo (Pagni ndr) e so bene quanta stima nutra nei miei confronti. Del resto la cosa è ricambiata”.

Ma c’è un passaggio fondamentale focalizzato dall’attaccante: “Molto dipenderà dalla scelta del nuovo allenatore dei rossoblu. E’ indubbio che Taranto è una grande piazza, difficile rinunciarvi”. C’è, però, un problema non trascurabile: “Ho ancora un anno di contratto con i giallorossi; anche se il presidente Barba mi ha consigliato di cercarmi un’altra destinazione. E’ chiaro che il mio cartellino ha un certo valore: ho realizzato 16 reti nell’ultimo torneo conquistando la serie cadetta con la mia squadra. Alla luce di queste premesse mi sto guardando intorno”. Uno snodo fondamentale, sottolineato dallo stesso Ginestra, resta la scelta del nuovo trainer in casa jonica: “Se il nuovo allenatore del Taranto sarà Giannini, allora le possibilità di vedermi con la casacca del Taranto potrebbero aumentare. A proposito del mister (Giannini nrd) ti dico che se lo avessi incontrato 5-6 anni fa, probabilmente la mia carriera sarebbe stata diversa”.

Insomma è lecito sognare, del resto non costa nulla, in attesa che la dirigenza jonica ufficializzi i primi colpi di mercato.

Taranto, dovrebbe essere Giuseppe Giannini il nuovo tecnico

di Red - 27/06/2009

Malgrado le smentite di rito, dovrebbe essere Giuseppe Giannini il nuovo tecnico dei rossoblu. Secondo voci, non ufficialmente confermate, l’ex Principe del calcio italiano avrebbe detto di sì alla dirigenza jonica, durante una telefonata effettuata nel corso di un vertice svoltosi a Manduria nella giornata odierna.

L’ex tecnico del Gallipoli, fresco di promozione in cadetteria proprio con i salentini, sarebbe stato fortemente voluto dal presidente Luigi Blasi, il quale avrebbe fatto cadere le altre candidature.

Il diesse Danilo Pagni, da noi contattato nel tardo pomeriggio, ha tagliato corto affermando: “Sono in riunione parlerò martedì prossimo”. Sembrerebbe, dunque, un’implicita ammissione da parte del giovane dirigente calabrese, che procrastina l’ufficializzazione della nuova giuda tecnica del Taranto all’inizio della prossima settimana. 

Tuttavia sembra che Giannini non si sia ancora incontrato con la dirigenza rossoblù per mettere nero su bianco. In una telefonata che sarebbe intercorsa con il DS Danilo Pagni, l'ex tecnico di Foggia, Massese e Gallipoli, avrebbe detto che non ci sarebbero problemi per assumere la guida del Taranto purchè gli obiettivi siano chiari: puntare alla serie B. Una condizione che la dirigenza rossoblù sembrerebbe voler assecondare.


fonte: febbrea90.com

Pubblicato il 28/6/2009 alle 17.34 nella rubrica Taranto.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web