Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Calciomercato nel raggruppamento settentrionale - paganese.it

http://www.paganese.it/foto/0809/pag-pis_72.jpg

LASAGNA : " CONTENTISSIMO DI RESTARE A PAGANI "

Pillole di mercato dal nord 

Parte ufficialmente domani la sessione estiva del calciomercato, giorno che sarà prevalentemente dedicato alla formalizzazione delle operazioni concluse nelle settimane scorse. Quella appena terminata, invece, è stata la settimana in cui l'attenzione degli operatori di mercato è stata tutta, o quasi, rivolta alla definizione delle tante comproprietà; laddove non si addivenuti ad un accordo ci hanno pensato le buste a risolvere le questioni più spinose.
Tra le società più attive sul mercato nel raggruppamento settentrionale c'è senza dubbio il Verona, con diverse comproprietà risolte e tanti affari avviati e prossimi alla conclusione. Il dg Bonato, infatti, ha riscattato dal Chievo l'altra metà del cartellino del centrocampista Stefano Garzon (27), mentre il club del presidente Campedelli risolve in proprio favore le compartecipazioni relative al difensore Leonardo Moracci (21) ed al centrocampista Marco Parolo (24); ritorna al Chievo, per fine prestito, anche l'attaccante Domenico Girardi (24). Accordo raggiunto, inoltre, tra le due società veronesi per il trasferimento in prestito all'Hellas del giovane centrocampista Burato (19). Sempre in casa Verona, rinnovata con l'Atalanta la comproprietà del centrocampista Luisito Campisi (22) che pertanto vestirà la maglia gialloblù anche nella prossima stagione. Trattativa ben avviata, infine, per l'acquisto del centrocampista del Sassuolo, Filippo Pensalfini. Altra società molto attiva in questa fase del mercato è il Pergocrema. Il club cremasco, infatti, ha perfezionato l'ingaggio del portiere Simone Colombi (18) e dell'attaccante Valerio Anastasi (19), rispettivamente da Atalanta e Chievo ed ha rinnovato la comproprietà col Carpenedolo per il bomber Giuseppe Le Noci (27). L'opera di rafforzamento del Pergocrema continua, inoltre, con l'ingaggio dal Derthona (D) dei difensori Denny Magnè (19) ed Alessandro Volpini (19), mentre dall'Empoli arriva in comproprietà il difensore Nello Panariello (20) che ha militato tra le fila della Giacomense nella stagione appena conclusa. Risoluzione delle comproprietà anche per la Spal, che rinnova le compartecipazioni dei centrocampisti Martucci (21), Cortesi (22) e Gasperi (21) rispettivamente con Genoa, Bologna e Brescia. In casa Lecco, dopo l'ufficializzazione della cessione delle quote sociali dal Presidente Romano alla nuova proprietà formata da tre gruppi imprenditoriali di Lecco, inizia a prendere forma il progetto tecnico per la prossima stagione, è arrivata, infatti, l'ufficializzazione dell'ingaggio di Oscar Magoni quale tecnico della prima squadra; Magoni, ex centrocampista del Napoli, ha guidato il Renate fino alle semifinali play-off di serie D. Anche a Monza, dopo il passaggio di proprietà, si inizia a programmare il futuro; l'allenatore dei brianzoli per la stagione 2009/10 sarà Roberto Cevoli (ex tecnico del Foligno). Ufficializzato anche il nuovo allenatore del Ravenna che sarà quel Vincenzo Esposito (ex trainer della Primavera dell'Inter) che nei giorni scorsi era stato accostato proprio alla panchina del Monza; Esposito sostituirà Atzori, passato al Catania, ed avrà il compito di condurre la compagine ravennate alla promozione in B dopo la cocente delusione della stagione appena conclusa. Intanto, come prevedibile ed ampiamente annunciato, l'attaccante Davide Succi, in comproprietà tra Ravenna e Palermo, è stato riscattato dai rosanero. La Reggiana, sconfitta ai play-off al pari proprio del Ravenna, ha perfezionato l'ingaggio dal Catania del centrocampista Francesco D'Amico (20), mentre gli etnei risolvono in proprio favore le comproprietà relative ai centrocampisti Andrea Catellani e Rosario Bucalo (20). Sembra, inoltre sfumare, l'arrivo in maglia granata del centrocampista Stefano Pondaco (20); il calciatore, punto di forza della Primavera della Sampdoria, si trasferirà, con ogni probabilità, al Portogruaro che sembra aver superato gli emiliani nella trattativa col club blucerchiato. Restando ai veneti da segnalare in uscita, oltre la cessione di Ibekwe alla Paganese con la formula della comproprietà, anche la più che probabile partenza dell'attaccante Giovanni Abate (25) che sembra essere molto vicino al Mantova. Diverse partenze da segnalare anche tra le fila della Pro Patria. Dopo il tecnico Lerda, sedutosi sulla panca del neopromosso Crotone, è la volta dei centrocampisti Do Prado (27) e Daniele Dalla Bona (25) finiti rispettivamente al Cesena ed al Cittadella in serie B. Il neo ds del Rimini Gabriele Zamagna ha individuato in Mauro Melotti, ex allenatore della Massese, l'uomo giusto a cui affidare la guida tecnica della squadra per la prossima stagione. Zamagna, inoltre, ha provveduto a rinnovare le comproprietà del centrocampista Davide Mattini (27) col Palermo e del difensore Michele Rinaldi (22) con l'Atalanta. Prima operazione in entrata per il neopromosso Varese, che acquista dalla Fiorentina, con la formula della comproprietà, il giovane attaccante Stefano Del Sante (22). Primo colpo in entrata anche per il Lumezzane che ingaggia dalla Lazio, con la formula del prestito, il centrocampista classe '88 Antonio Cinelli. Perfezionato, infine, il passaggio della proprietà del Venezia dai fratelli Poletti all'imprenditore iraniano Golban con la contestuale ricapitalizzazione e ripianamento dei debiti della società lagunare.

Alfonso Belsito

fonte: paganese.it

Pubblicato il 30/6/2009 alle 13.13 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web