Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Diritti TV, Quanto costa chiamarsi Taranto - tarantosupporters.com

In base a quanto disposto dalla Lega pro le emittenti televisive che vorranno trasmettere in esclusiva le partite del Taranto in differita dovranno pagare almeno 150.000 euro.
Per la maggior parte delle altre squadre, invece, i costi partono da 5000 mila euro. Per altre realtà blasonate i costi sono leggermente maggiori rispetto la base d’asta ma siamo molto lontani rispetto alle cifre che ci vogliono per trasmettere in differita il Taranto che – di fatto – rappresenta di gran lunga la piazza più appetibile della Lega Pro.

DIAMO I NUMERI 25.000 euro per la Reggiana (sei volte di meno) ) ai 20.000 euro per piazze altrettanto blasonate come Foggia, Verona e Arezzo (7,5 volte di meno).
Per non parlare del famoso “salottino”, ovvero i diritti per le trasmissioni "studio-stadio". Per la Lega il Taranto vale 90.000 euro; la Reggiana 15.000 euro, tutte le altre 12.000 euro
Per le sintesi, invece, è sempre il Taranto a movimentare gli interessi più cospicui (54.000 euro) mentre chi volesse trasmettere le radiocronache dei rossoblu dovrebbe considerare di partire da una base di 50.000 euro

Numeri che non lasciano scampo ad alcun dubbio sulla potenzialità che la nostra piazza riesce a movimentare. Introiti che, ricordiamolo, vanno direttamenete alla Lega Pro che, speriamo, si ricorderà del contributo fattivo che la piazza di Taranto “regala” ogni stagione.

fonte: tarantosupporters.com

Pubblicato il 30/7/2009 alle 18.5 nella rubrica Taranto.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web