Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Lega Pro Prima Divisione B: Le ultimissime dalle sedi




Verona-Foggia è una partita con ricordi di serie A, Potenza e Taranto cominciano con il 3-4-3


Andria Bat - Ternana
ANDRIA BAT Biagioni si ritrova con assenze eccellenti per il suo debutto su una panchi­na professionistica. Indisponibili Bellavi­sta, Paolucci e Pierotti (squalificati). Scon­tate le scelte in difesa e a centrocampo; da definire il tridente offensivo.
TERNANA Tedeschi squalificato, Del Grosso infortunato e Cardona in attesa di sistemazione sono i tre assenti. Dubbi in difesa con ballottaggio Perney-Camillini sulla sinistra e tra Danucci e Costantini per un posto in mediana accanto a Di Deo.
ARBITRO Ferraioli di Nocera Inferiore.

Giulianova - Potenza
GIULIANOVA
Out Campagnacci per fasti­di al polpaccio destro. Bitetto conferma il 4-3-3 e per sostituire l’attaccante sceglie uno tra Panetta e Iachini. Niente transfer per Schneider e Migliore. In panchina l’ulti­mo acquisto Di Matteo.
POTENZA Vanacore e Anderson infortu­nati. Lucenti non è al top e comincia dalla panchina. Confermata la formazione vin­cente contro il Noicattaro in coppa Italia. Un’eccezione: Chiavaro in difesa al posto di Porcaro. Scontato il modulo: 3-4-3.
ARBITRO Colasanti di Siena.

Pescina VG - Cavese
Si gioca ad Avezzano
PESCINA
Ancora fermi i difensori Petit­to e Molinari. Tra gli assenti anche Biful­co (sostituito da Merletti) e Bettini. Birin­delli dovrebbe esordire domenica prossi­ma. In dubbio la presenza di Cipolla.
CAVESE Maurizi si affida al 3-4-3, spe­rando di recuperare Bernardo; nessun problema per Schetter. Cruz è l’unico in­disponibile. Ancora sconosciute le cau­se che hanno bloccato la vendita dei bi­glietti per la partita ai tifosi della Cavese.
ARBITRO Borriello di Mantova.

Portogruaro S. - Ravenna
PORTOGRUARO
Pochi dubbi per Calo­ri. In attacco è fuori Altinier per squalifi­ca, quindi nel modulo 4-3-1-2 Cunico do­vrebbe giocare dietro alle punte Bocalon e Scapuzzi. In difesa coppia centrale Ma­daschi-Specchia.
RAVENNA Problemi per Esposito a cen­trocampo: Sciaccaluga è squalificato e Fonjock ha qualche problema muscola­re, quindi non dovesse farcela quest’ulti­mo, si contendono la maglia Ciuffetelli e Riberto, con preferenza per il secondo.
ARBITRO Tramontina di Udine.

Reggiana - Virtus Lanciano
REGGIANA
Dominissini deve rinunciare allo squalificato Mei (sostituito da Girelli) e all’infortunato Ingari. Mallus è in dubbio per un’infiammazione al ginocchio. Nel 3-4-2-1, Rossi gioca da punta centrale con Alessi e Ferrari alle spalle.
VIRTUS LANCIANO Pagliari ha ampia possibilità di scelta: solo Amenta e Moi sono indispo­nibili. Buoni segnali per l’utilizzo di Sacilot­to, Masini e Turchi. La formazione non do­vrebbe scostarsi molto da quella schiera­ta contro la Cisco Roma in Coppa Italia.
ARBITRO Corletto di Castelfranco Veneto

Spal - Cosenza
SPAL
Indisponibili Cazzamalli (squalifica­to) e Bortel (infortunio). Per Dolcetti dubbi in difesa tra Quintavalla e Cabeccia; a cen­trocampo tra Laurenti, Valtulina e Rossi. In attacco Bazzani affianca Arma, che at­tende cessione al Lecce.
COSENZA In porta subito spazio all’ulti­mo arrivato Pinzan. Unici dubbi del tecni­co Toscano tutti in avanti: Caccavallo, a destra nel tridente, unico certo di una ma­glia. Per gli altri due posti ballottaggio Cec­carelli-Mortelliti e Danti-Scotto.
ARBITRO Pizzi di Saronno.

Verona - Foggia
VERONA
Torna una sfida che ricorda gli anni di serie A. Pochi dubbi per Remondi­na: assenti sicuri Garzon (squalificato) e Rantier (in cura per la pubalgia). In attac­co giocano Selva, Berrettoni e Ciotola. In difesa Comazzi al fianco di Ceccarelli. Mercato: in arrivo punta e difensore.
FOGGIA Porta sceglie il 4-2-3-1 con in campo i nuovi Sgambato, Cuomo, D'Ago­stino e Di Roberto, oltre agli ex rincalzi Milan, Burzigotti e Trezzi. In attacco Sal­gado a sinistra e Germinale centravanti.
ARBITRO Liotta di Lucca.

Taranto - Real Marcianise
TARANTO
Braglia ha scelto il 3-4-3 co­me schema di gioco ma in difesa ha un dubbio: sono in ballottaggio Migliaccio e Viviani. Tutti disponibili gli altri titolari. Per l’esordio allo Iacovone sono attesi al­meno 5.000 spettatori.
REAL MARCIANISE Fuori i difensori centrali Porpora e Filosa, operati alle ginocchia. Manca anche Galizia che ha riportato la frattura alla clavicola. Ammirata si affida al 4-3-3 con i nuovi Alfano a centrocam­po e Tomi a sinistra.
ARBITRO Russo di Milano.

IL POSTICIPO
Pescara-Rimini lunedì sera in tv

Il primo posticipo stagionale è Pescara-Rimini: la partita sarà giocata lunedì sera alle 20.45, con diretta su RaiSport Più.
Arbitra Bagalini di Fermo.



La Gazzetta dello Sport

Pubblicato il 22/8/2009 alle 12.53 nella rubrica 1a Div/B.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web