Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Iª Div. B - 1ª giornata: il punto, Importanti vittorie esterne della Ternana, del Ravenna e del Lanciano - realsports.it

Calcio Iª Div. B -  1ª giornata: il punto

Importanti vittorie esterne colte dalla Ternana, allo Stadio ‘Degli Ulivi’ contro l’Andria, dal Ravenna, ai danni del Portogruaro e dal Lanciano in Emilia contro la Reggiana

Fonte immagine RealSports.it

Iª Div. B - 1ª giornata: il punto

di Marco Magli

In attesa del posticipo tra Pescara e Rimini, la prima giornata ha evidenziato la miseria di reti realizzate, solo sette! Importanti vittorie esterne colte dalla Ternana, allo Stadio ‘Degli Ulivi’ contro l’Andria, dal Ravenna, ai danni del Portogruaro e dal Lanciano in Emilia contro la Reggiana.
Vittorie casalinghe, solo di misura, per il Giulianova contro il Potenza e del Taranto sul Real Marcianise. Pareggio con reti al ‘Mazza’ tra Spal e Cosenza, invece a reti inviolate si sono concluse le gare al ‘Bentegodi’ tra Verona e Foggia e ad Avezzano tra Pescina e Cavese.

Inizia bene l’esordiente Esposito sulla panca ravennate, è Ciuffetelli al 45’pt a regalare ai bizantini i primi pesanti tre punti della stagione, grazie ad una conclusione dal limite dell’area che beffa il portiere veneto Rossi. Per Calori un inizio in salita, seppur i granata hanno comandato per lunghi tratti il gioco ma non hanno saputo rendersi pericolosi in avanti. Amaro esordio invece per Biagioni alla guida dell’Andria, la sua squadra, diversi gli esordienti nella categoria, e questo ha pesato soprattutto ad inizio gara, non ha saputo concretizzare le diverse occasioni create, mentre l’undici umbro, trovata la rete dopo sette minuti di gioco grazie ad una perla di Noviello su punizione, ha gestito il vantaggio portando a casa tre punti d’oro.

Il Lanciano sbanca il ‘Giglio’ con una rete dell’ex monegasco Oshadogan al 34’pt sugli sviluppi di una punizione calciata da Sansone, tra i più positivi tra i frentani.   Pagliari ha presentato una squadra concreta e ben organizzata, mentre il neo tecnico Dominissini parte col piede sbagliato.

Vittoria meritata e sofferta quella ottenuta dal Giulianova sul Potenza, grazie ad uno spettacolare destro ad opera di Croce al 1’st, una botta da fuori area che si è insaccata alle spalle dell’ex avellinese Gragnaniello dopo che la sfera ha colpito la traversa. Poco incisiva la squadra lucana guidata da Capuano.

Grazie a Corona, in goal verso la fine del primo tempo, e al portire spagnolo Bremec, il Taranto di Braglia ha avuto la meglio sul Real Marcianise di Ammirata, nonostante l’uomo in più, campani in dieci dopo venticinque minuti per espulsione di Murolo, gli ionici hanno dovuto soffrire più del previsto per ottenere i tre punti. Non vanno punti ma i complimenti ad un coriaceo Marcianise.

Poche le emozioni tra Spal e Cosenza, un pareggio giusto che non scontenta nessuno. Estensi poco incisivi e calabresi più intraprendenti, da evidenziare le prove di Caccavallo, Maggiolini e del prodotto casalingo Danti, i migliori in campo non solo tra i silani.  La rete del marocchino Arma (dato tra i probabili partenti) al 35’st, sembrava quella decisiva ma Maggiolini, due minuti più tardi, rimette il risultato in equlibrio con un gran tiro da fuori area che s’insacca nel sette, dove l’ex ravennate Capecchi non può arrivare. La squadra di Toscano conferma di essere una compagine da temere.
Senza reti la partita allo ‘Stadio Dei Marsi’, un timoroso ed impacciato Pescina, probabile l’emozione dell’esordio in Prima Divisione, è stato salvato dall’estremo difensore Merletti, per la Cavese un pareggio che sta stretto, soprattutto per quello creato nella prima frazione di gioco.

A reti bianche anche a Verona, non sono bastati i 15000 sostenitori gialloblu a spingere la propria squadra alla ricerca della vittoria, ‘satanelli’ che non sfigurano al ‘Bentegodi’ contro avversari più quotati. Agli scaligeri non sono mancate le occasioni, ma è venuta meno la lucidità sotto porta.

fonte: realsports.it

Pubblicato il 25/8/2009 alle 15.51 nella rubrica 1a Div/B.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web