Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Iª Div. B - Calciomercato: tutti gli affari conclusi -

Calcio Iª Div. B -  Calciomercato: tutti gli affari conclusi
Colpo del Verona, che prende Colombo dal Bari. Sansovini torna a Pescara, Salgado resta a Foggia. Il Taranto prende Correa, il Potenza De Simone. Saverino e Temelin alla Reggiana

Fonte immagine RealSports.it

Tratto da: a cura di Marco Magli

ANDRIA: Sibilano, Pomante e Iezzi alla corte di Biagioni. Infantino al Barletta.
Si chiude ufficialmente il calciomercato e l’ANDRIA riesce a mettere le mani su Lorenzo Sibilano, Marco Pomante e in fine Massimiliano Iezzi, che si allenava già da giorni con la compagine andriese.
Sibilano, classe ’78, scuola Bari, è un difensore centrale dai trascorsi importanti: ben 6 anni in B e 3 in serie A. Gli ultimi 6 anni della sua importante carriera gli ha trascorsi a Verona.
Pomante, classe ’83 è cresciuto calcisticamente nel Pescara con cui ha giocato anche in serie B. Gli ultimi 2 anni è stato titolare inamovibile proprio dei delfini.
Iezzi, classe ’81 ha già preso confidenza con il gruppo andriese dato che si allenava da qualche giorno alla corte di Biagioni. Il calciatore, è un esterno alto, che ha giocato tra le altre in squadre come il Benevento, il Ravenna e la Nuorese. Ha conosciuto anche il calcio inglese, nel West Bromwich e polacco.
In uscita il calciatore Saveriano Infantino che vestirà la maglia del Barletta.

FOGGIA: Salgado resta, arriva Goretti
Resta in rossonero Mario Salgado, malgrado il tentativo da parte dei dirigenti rossoneri di piazzarlo nella cadetteria. Un solo movimento in entrata. Il Foggia rinforza la difesa con l´acquisto di Roberto Goretti , esperto difensore, classe 1976. Viene presentato come un difensore centrale, ma si tratta di un calciatore alquanto duttile. Dopo le cessione di Germinale, il Foggia ha cercato di intavolare la trattativa per uno scambio col Lanciano. Si puntava ad avere Romano in cambio di Mattioli, ma non s´è fatto nulla. In prestito al Celano, invece, il difensore Posillipo.

VERONA: preso Colombo dal Bari
VERONA – A poche ore di distanza dalla chiusura della sessione estiva del calciomercato è stata definita in ogni particolare la trattativa riguardante il trasferimento a titolo definitivo dal Bari dell’attaccante Corrado Colombo, che andrà a completare il pacchetto avanzato a disposizione di mister Remondina in vista del campionato 2009/2010. Classe 1979, ha esordito in Serie A il 1° ottobre 2001 (Reggina-Inter 2-1). 17 presenze e 4 gol nella scorsa stagione, Colombo si lega al club di Via Torricelli con un contratto biennale.
La sessione estiva del calciomercato 2009 si chiude con un'operazione in uscita per il club di Via Torricelli: è infatti ufficiale il passaggio del difensore Lorenzo Sibilano all'A.S. Andria BAT.Sibilano, che in gialloblù ha collezionato 77 presenze e 5 reti in gare ufficiali, si trasferisce al club pugliese (Prima Divisione - Girone B) a titolo definitivo
 
 
PESCARA: UFFICIALE, Sansovini torna al Pescara
Il Grosseto ha ceduto il suo attaccante, il romano Marco Sansovini (29), a titolo definitivo al Pescara, in Prima Divisione, per il Bomber un gradito ritorno, 16 reti nella stagione 2007/08.
 
PESCINA: esonerato Perrone
La Valle del Giovenco srl comunica che il Consiglio di Amministrazione, riunitosi questo pomeriggio, ha deciso di esonerare dall’incarico l’allenatore Carlo Perrone. La società ringrazia il mister per il lavoro sin qui svolto e per i risultati ottenuti, augurandogli nel contempo i migliori successi futuri.
 
PORTOGRUARO: UFFICIALE, torna Gotti ed arriva Diogo
Doppio colpo del Portogruaro in casa dell'Udinese. I granata hanno infatti acquisito dai friulani il trequartista brasiliano Monteiro Sodinha Diogo Felipe (21) ed il difensore Massimo Gotti (23). Per quest'ultimo, in verità, si tratta di un ritorno, mentre il primo si era trasferito alla Paganese nell'ultimo campionato dopo un inizio di stagione a Bari. munica che sono state acquisite a titolo definitivo le prestazioni del calciatore Marco Sansovini, mentre è stato ceduto a titolo temporane    

POTENZA: Al Potenza De Simone e il giovane Smith 
Due nuovi arrivi in casa rossoblù: il centrocampista Domenico De simone classe '75, con grande esperienza, 70 presenze in B e oltre 200 in C1 con varie maglie tra le quali quelle di Pisa, Lucchese, Catanzaro, Verona e Benevento, a titolo definitivo con contratto annuale, e il giovane promettente e aitante attaccante Tomas Lucie Smith classe '88, 190 cm di altezza, di madre italiana e padre inglese, in comproprietà con l'Empoli e contratto triennale.

RAVENNA: Dal Cittadella arriva Fabio Giordano
L’ultimo giorno di mercato regala un nuovo arrivo in casa giallorossa. E’ stato perfezionato infatti l’accordo con il Cittadella per il trasferimento in prestito del centrocampista Fabio Marco Giordano che da domani si metterà a disposizione di mister Esposito.

REGGIANA: Temelin e Saverino in granata, Padoin allo Spezia, Migliaccio ai Crociati Parma
L’Associazione Calcio Reggiana 1919 S.p.A. comunica che nel tardo pomeriggio odierno sono stati perfezionati i tesseramenti dell’attaccante Temelin Gianluca, classe 1976, 72kg per 182cm, e del centrocampista Saverino Davide, classe 1977, 69kg per 179cm, entrambi a titolo definitivo ed entrambi provenienti dalla U.S. Cremonese. Sempre nel pomeriggio odierno sono stati perfezionati i trasferimenti dei calciatori Padoin Nicola alla Società Spezia Calcio (a titolo definitivo) e Migliaccio Nicolas ai Crociati Parma (in prestito). A Nicola e Nicolas tutta la Società Granata formula un grande in bocca al lupo per la loro carriera di calciatori e per la grande professionalità e per l’impegno calcistico profuso.
 
RIMINI: Ceduto Pignataro
 La Rimini Calcio F.C. rende noto che nella giornata odierna è stata perfezionata la trattativa per il passaggio, con la formula del prestito, dell'attaccante Antonio Pignataro, alla A.C. Giacomense

SPAL: ARMA AL TORINO
Alle 18,45 di oggi si è conclusa in fretta e furia l'avventura di Rachid Arma alla Spal. Alla fine ha prevalso la voglia del calciatore di provare un'avventura più importante di quella spallina. Lascia come ricordo i sedici gol realizzati in campionato e i tre in Tim Cup. Nulla ha potuto la società e il Direttore generale Gianbortolo Pozzi che, per una questione di tempo, si è poi trovato spiazzato per l'ingaggio del sostituto. Doveva essere, e forse lo sarà nei prossimi giorni, il trentino Nicola Ferrari, oggi all'Albinoleffe, ma che domani la stessa squadra bergamasca metterà fuori lista. Potrebbe arrivare prossimamente alla Spal, oppure arriverà uno svincolato (Cipriani ...?). Anche in questa schiera di calciatori ci sono elementi importanti: la crisi ha lasciato qualcuno senza contratto... Il marocchino passa ai granata piemontesi con la formula dell'accordo di partecipazione. Dopo la valutazione odierna, per la seconda metà si dovrà discutere fra le due società il prossimo giugno. Tutto fermo invece per le altre possibili cessioni che riguardavano Centi e Agodirin. Entrambi restano alla Spal perlomeno fino a gennaio 2010. Domani riprendono gli allenamenti nel pomeriggio.
 
TARANTO: Lucas Correa è finalmente del Taranto!
Accordo raggiunto. Il calciatore, insieme al suo procuratore Di Campli, ha firmato questa mattina alla presenza di Blasi e del ds Pagni. Gran colpo di mercato del Taranto. Termina finalmente la telenovela-Correa. Il calciatore argentino, insieme al suo procuratore Di Campli, hanno raggiunto l'accordo con la società rossoblù nella mattinata di oggi. Correa è stato prelevato dalla Lazio con la formula del prestito La cessione del giovane Daniele Sciaudone ora è ufficiale. Il centrocampista rossoblù si è accasato al Foligno con la formula del prestito con diritto di riscatto per la sola metà del cartellino.  Cessione anche per l'attaccante brasiliano William Da Silva che si aè accasato al Brindisi, società di Seconda Divisione.
 
TERNANA: SCARZANELLA CEDUTO AL MELFI, IN ARRIVO MARINO

La Ternana calcio comunica di aver ceduto a titolo definitivo il portiere Claudio Scarzanella al Melfi. La società rossoverde si è assicurata le prestazioni del centrocampista Domenico Marino, classe 1984, lo scorso anno alla Colligiana.

LANCIANO: senza botti il calcio mercato della Virtus
Un portire, un centrocampista, un centravanti. Dopo la sconfitta contro il Verona i tifosi del Lanciano speravano in ulteriori investimento da parte della società rossonera. Investimenti che invece, come aveva annunciato domenica sera il vice presidente Guglielmo Maio, non ci sono stati. Il calciomercato della Virtus Lanciano si è chiuso senza botti. Non è arrivato il centrocampista centrale centrale auspicato da mister Pagliari che sperava in un ritorno di Cossu. Qualche movimento, comunque, potrebbe ancora registrarsi visto che resta aperto il "mercato degli svincolati".
Per quanto riguarda i giocatori in uscita, l’unico a cambiare casacca è stato il centrocampista Alessandro Volpe, ceduto in prestito al Monopoli dove era già approdato Vincenti. Per il momento restano in rossonero Bolic, Romano e Pagliarini

fonte: realsports.it

Pubblicato il 1/9/2009 alle 14.32 nella rubrica 1a Div/B.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web