Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Nei due gironi di Prima Divisione le squadre prime in classifica beneficeranno entrambe di gare tra le mura amiche - sportevai.it


http://www.sportevai.it/resize.php?maxx=435&maxy=273&src=images/foto/240/big/calcio_genericolegapro(19).jpg

Lega Pro Prima Divisione: La presentazione della quarta giornata

MILANO - 11 Settembre 2009 - Prosegue senza interruzioni il cammino della terza serie del calcio italiano, quella ex Serie C che in questo turno metterà in scena la quarta giornata di un campionato che man mano che va avanti si sta rivelando sempre più interessante e sorprendente. 

LA CAPOLISTA GIOCA TRA LE MURA AMICHE - Nel girone A di Prima Divisione la capolista Novara in questo turno giocherà tra le mura amiche del “Silvio Piola” ed ospiterà un Monza in ripresa e che la settimana scorsa ha raccolto il suo primo punto del campionato impattando e mettendo in difficoltà tra le mura amiche i sanniti del Benevento. Alla spalle del Novara la sorpresa Foligno, invece, sarà attesa in casa del Lumezzane, infatti, la squadra di Luca Fusi si troverà ad affrontare i rossoblu bresciani in uno scontro particolarmente interessante vista la posizione di classifica che vede entrambe le squadre appaiate a quota sette punti. Anche Varese e Alessandria, che in classifica hanno gli stessi punti di Foligno e Lumezzane,.in questo turno saranno impegnate entrambe lontano da pubblico amico ed in gare particolarmente interessanti. Infatti, i biancorossi lombardi saranno attesi dal Pergocrema mentre i grigi dell'Alessandria andranno a fare visita ad un Perugia in cerca di un pronto riscatto dopo la battuta d'arresto della scorsa settimana ad opera della Pro Patria. A loro volta i “bustocchi”, invece,  saranno attesi al Santa Colomba di Benevento dove i padroni di casa cercheranno di fare “man bassa” per dare una svolta a questo avvio di campionato apparso un tantino deludente. Come deludente è fino ad ora il percorso che hanno fatto la Paganese ed il Figline ancora a zero punti e che domenica daranno vita ad uno scontro che vista la situazione di classifica inizia già a valere qualcosa. A completare il turno ci penseranno poi gli scontri Viareggio - Como, Cremonese - Lecco ed il posticipo del lunedì sera Arezzo - Sorrento. 

LA TERNANA OSPITERA' IL POTENZA - Nel girone B di Prima Divisone, invece, la capolista Ternana, che guida la classifica a punteggio pieno, in questo turno ospiterà al “Liberati” un Potenza che seppur con un organico per nulla inferiore a quello degli umbri, dall'avvio del campionato ha collezionato solo quattro punti, una gara quella tra Ternana e Potenza sicuramente interessante dove entrambe le squadre cercheranno la vittoria. Anche la sorpresa Portogruaro cercherà la terza vittoria consecutiva, infatti, la squadra di mister Calori dopo le due fortunatissime trasferte di Caserta e Pescina  in questo turno tornerà a giocare davanti al pubblico amico ed ospiterà una rinata Reggiana che domenica scorsa ha centrato la prima vittoria interna a scapito proprio del Real Marcianise. Real Marcianise che a sua volta ancora fermo a quota zero tenterà l'impossibile nella partita che la vedrà ospitare gli abruzzesi del Giulianova: Una gara che per il mister marcianisano Ammirata sarà la prova del nove, infatti, un'eventuale ed ulteriore sconfitta metterebbe seriamente a rischio la sua panchina. Lo stesso discorso fatto per Ammirata vale anche per Biagioni mister dell'Andria, infatti, la squadra pugliese al pari di quella casertana è ancora ferma a quota zero ed un'eventuale sconfitta in casa del Rimini costerebbe cara all'ex pupillo di Zeman. La giornata poi riserverà l'ennesimo derby abruzzese tra Pescara e Pescina, la sfida tra Revenna e Taranto, ed i match Foggia - Lanciano, Cavese - Spal e Cosenza - Verona dove tra le fila calabresi farà il debutto l'ex nazionale Stefano Fiore. 
 
Giuseppe Di Fonzo - Itmsport


fonte: sportevai.it

Pubblicato il 12/9/2009 alle 13.16 nella rubrica Generiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web