Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Prima Divisione girone B, a Pescara e Reggio gli incontri di cartello - calciofoggia.it

Prossimo turno: a Pescara e Reggio gli incontri di cartello

sabato 17 ottobre 2009 In questa nona giornata uno dei due big match si gioca certamente all´Adriatico di Pescara: in terra abruzzese è atteso il Ravenna. I ragazzi di Cuccureddu, ancora imbattuti in campionato, hanno superato indenni lo scoglio della capolista una settimana fa a Portogruaro e adesso puntano all´aggancio della vetta. Per i romagnoli, reduci dalla bella vittoria contro la Reggiana, ci sarà comunque filo da torcere.

E l´altra squadra imbattuta, il Verona, va a far visita in casa della Reggiana: grande cornice di pubblico allo stadio Giglio che vede di fronte due squadre in salute. La compagine di Remondina è uno schiacciasassi e vince ormai da quattro giornate, mentre i granatai hanno sempre conquistato i tre punti nelle ultime tre partite casalinghe. Una gara che promette scintille.

Scontro testa-coda al Degli Ulivi: l´Andria affronta la capolista Portogruaro. I veneti sono in uno stato di grazia e solo domenica scorsa hanno subito un lieve rallentamento della corsa. I pugliesi, invece, si ritrovano in coda alla classifica e affrontano questa difficile gara contro tutti i pronostici che li vedono già sconfitti in partenza, anche perchè in casa i ragazzi di Papagni non riescono nemmeno a segnare.

Cavese-Ternana mette di fronte la squadra metelliana che attraversa un buon momento (quattro punti nelle ultime due partite) contro le fere che, dopo l´ottimo inizio di campionato, sono reduci da due sconfitte consecutive. Il Fattore campo potrebbe giocare a favore dei padroni di casa, da sempre avversari ostici per chiunque al Lamberti.

Allo Zaccheria arriva il Taranto proprio nel momento peggiore per i rossoneri: la compagine guidata dal duo Porta-Pecchia proviene da quattro sconfitte consecutive (che diventano cinque se si considera l´eliminazione di mercoledì della Coppa Italia di Lega Pro). Un derby difficile per entrambe, dato che anche gli ospiti, partiti per fare un campionato di vertice, stanno viaggiando a corrente alternata.

Potenza-Cosenza si gioca nel posticipo in diretta su raisport. Una gara difficile per i lucani che bazzicano in bassa classifica con un solo punto nelle ultime cinque partite. I calabresi, dopo la scoppola di Reggio Emilia, si sono prontamente rifatti battendo di goleada il Foggia al San Vito, e affrontano questa trasferta con maggiore tranquillità.

Derby abruzzese ad Avezzano: allo stadio dei Marsi si affrontano Pescina e Lanciano con entrambe le compagini provenienti da una vittoria. I marsicani, complici i grandi e celebri acquisti, si propongono come squadra sorpresa del torneo. Gara insidiosa per i frentani, che pure partivano con grandi aspettative per questa stagione.

Giulianova e Spal si affrontano al Fadini, entrambe con qualche problema. I giallorossi di Bitetto non vincono da quattro turni (in cui hanno racimolato solo tre punti) mentre gli ospiti viaggiano in acque non tranquille soprattutto dopo le ultime uscite poco convincenti: la panchina di mister Dolcetti è in bilico.

Il Rimini, dopo i primi tre punti conquistati in trasferta nel posticipo di lunedì scorso, ospita il Marcianise per bissare la vittoria anche al Romeo Neri. Sicuramente una trasferta difficile per i gialloverdi di Boccolini, dopo il pari casalingo di una settimana fa nel derby contro la Cavese. Per entrambe le compagini è vietato perdere.

Francesco Ricci

fonte: calciofoggia.it

Pubblicato il 17/10/2009 alle 22.26 nella rubrica 1a Div/B.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web