Blog: http://seriec1.ilcannocchiale.it

Il Portogruaro riceve la Cavese, mentre il Pescara va a Ferrara contro la Spal. Il Verona ospita il Pescina, mentre la Ternana se le vedrà contro il Rimini. La Reggiana contro il Foggia, mentre il Ravenna giocherà con il Giulianova - realsports.it

Calcio Iª Div. B -  10ª giornata: la presentazione
Calcio Iª Div. B - 10ª giornata: la presentazione



Fonte immagine RealSports.it

di Marco Magli

COSENZA- R.MARCIANISE: Silani lanciati da due successi consecutivi, il ‘S.Vito’ inviolato, sarà dura per il Real Marcianise portare a casa un risultato positivo, seppur in trasferta abbia spesso offerto prove convincenti, le uniche due vittorie infatti sono state conquistate fuori casa. Calabresi favoriti

LANCIANO-ANDRIA: Lanciano in serie positiva da quattro turni ospita l’Andria che in trasferta non ha ancora raccolto un punto, sembrerebbe tutto facile per i frentani ma i pugliesi sono galvanizzati dal successo ottenuto domenica contro la capolista Portogruaro. Non si escludono i primi punti esterni per gli azzurri seppur i rossoneri hanno i favori del pronostico.

PORTOGRUARO- CAVESE: Partita tra le più attese della giornata, con diversi aspetti molto interessanti: Come reagirà la squadra di Calori alla sconfitta di Andria, accaduta dopo sei vittorie consecutive ed un pareggio? Accuserà il colpo o vi sarà una forte reazione? La Cavese, sette punti nelle ultime tre gare ma mai vittoriosa fuori dalle mura del ‘Lamberti’, si confermerà ad alto livello anche al ‘Mecchia’?’Aquilotti’ in rete solo una volta in trasferta, pesantemente con Varriale a Verona nella terza giornata, le emozioni non dovrebbero mancare, favoriti i granata.

RAVENNA- GIULIANOVA: Tre pareggi consecutivi per il giovane Giulianova di Bitetto, una formazione che può creare difficoltà a chiunque ma il Ravenna, se vuole davvero puntare alle zone alte della classifica, deve dimostrare di essere superiore, i giocatori di qualità non mancano. Importante per i ragazzi di Esposito ritrovare la continuità, bizantini favoriti.

REGGIANA- FOGGIA: Gli emiliani sono tra le formazioni che stanno offrendo il miglior gioco. Seconda gara consecutiva al ‘Giglio’, in Emilia arriva il Foggia che, dopo quattro sconfitte consecutive, ha conquistato un punto contro il Taranto. La squadra di Dominissini è favorita per i tre punti.

SPAL- PESCARA: Del terzetto al comando, il Pescara ha sulla carta l’impegno più arduo. Non bisogna dimenticare anche il cammino lontano dall’Adriatico, la compagine guidata da Cuccureddu, ancora imbattuta, ha sin qui sempre pareggiato. La Spal cerca ancora il primo successo al ‘Mazza’ ma soprattutto la quadratura del cerchio, match clou della giornata che potrebbe riservare qualche sorpresa.

TARANTO- POTENZA: Il Taranto ha un’ottima occasione per avvicinarsi al vertice della classifica, il Potenza è un avversario alla portata, in crisi e fanalino di coda. Lucani che vengono da tre sconfitte consecutive ed una sola rete segnata in trasferta, la Società barcolla tra contestazioni e minacce. Il Taranto non vince in casa dalla terza giornata (1-0 sul Rimini), la squadra di Brucato ha i favori del pronostico.

TERNANA- RIMINI: Un’altra gara della giornata affascinante. Gli umbri, che stanno vivendo un momento nero, di risultati (tre sconfitte consecutive) e di gioco, ospiteranno al ‘Liberati’ un Rimini rilanciato da due vittorie consecutive. Le ‘fere’ rossoverdi sono attesi da una reazione mentre il Rimini deve confermare, soprattutto, la buona gara espressa nell’ultima trasferta di Ferrara, partita che poi ha visto i romagnoli conquistare tre punti molto pesanti. Match aperto a qualsiasi risultato.

VERONA- PESCINA VDG: Posticipo del Lunedi sera, al ‘Bentegodi’ il Verona di Remondina , ancora imbattuto, deve confermare la propria superiorità al cospetto di un Pescina, che resta comunque avversario temibile, se vuole dare un ulteriore segnale di forza agli avversari in corsa per il primato. Scaligeri vittoriosi negli ultimi due incontri casalinghi, mentre i marsicani nell’ultima trasferta hanno affossato la febbricitante Ternana, gara che vede i gialloblu col favore del pronostico ma attenzione a non abbassare la guardia, i biancoverdi non vanno sottovalutati, sono in grado di creare problemi anche ad avversari più quotati.

fonte: realsports.it

Pubblicato il 24/10/2009 alle 20.23 nella rubrica 1a Div/B.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web